“banner



Edicola EVIDENZA

L’edicola della domenica: presentazione, formazioni, convocati

Scritto da Federico Formisano

Ieri pubblicati su calcio vicentino.it  

http://www.calciovicentino.it/2020/01/11/ledicola-del-sabato-calciomercato-di-c-e-non-solo/   nel pomeriggio i convocati di Arzignano e Vicenza, dopo quelli del Bassano pubblicati in mattinata, una voce sull’interessamento di due club di A per Vandeputte, il passaggio del giovane Mosele al Rivereel e purtroppo l’addio al mitico Giorgio De Marchi, uno dei giocatori del Vicenza con più presenze.

http://www.calciovicentino.it/2020/01/11/serie-d-risultati-degli-anticipi-marcatori-e-classifiche/  Serie D risultati

http://www.calciovicentino.it/2020/01/11/juniores-elite-e-regionali-risultati-classifiche-cronache/ tutti i risultati e le classifiche dei campionati  Juniores Elite e Regionali.

A

Arzignano: questa la probabile formazione dell’Arzignano.  Tosi, Pasqualoni, Bachini, Bonalumi, Tazza, Perretta, Calcagni, Maldonado, Balestrero, Rocco, Piccioni.  Nell’Imolese giocano il portiere Rossi ex Bassano  e l’attaccante Padovan ex biancorosso che sembra in predicato di essere ceduto.

C

Calciomercato serie C :  l’attaccante ex Vicenza e Bassano Andrea Razzitti potrebbe andare al Giana Erminio. Sembra vicina la cessione di Cesaretti del Gubbio alla Cavese. Il Gubbio dovrebbe riuscire a sostituire l’attaccante con Mokolu del Padova che oggi non è tra i convocati dei bianco scudati.  Oltre all’interesse delle squadre di A (Verona e Lecce) per Jari Vandeputte sembra che anche il Cittadella si sia inserito in una trattativa per il momento nemmeno abbozzata dimostrando interesse per il giocatore che il Vicenza non sembrerebbe intenzionato a cedere.

Camisano: Mister Molinari ha diramato le convocazioni per la gara di oggi: portieri: Aprile, Dengo; difensori: Baldo, Chimento, Gennaro, Ghiotto, Maistrello, Morellato, Rizzi; centrocampisti: Baccarin, Giaretta, Pavan, Sambugaro, Zacchia, Zini; attaccanti: Bertoncello, Lucchini, Mezzina, Tescaro, Viola.

Cartigliano: Una partenza così è degna del miglior Ayrton Senna che, quando non conquistava la pole, riusciva comunque a sorprendere tutti al “pronti-via”.  Dopo soli 14 minuti il Cartigliano conduce già 3-0, senza contare almeno altre due palle gol. Una prestazione totale che non lascia repliche né spazio agli avversari per la prima mezz’ora, con un  Michelotto straripante ed un Mattioli  in grande spolvero. Le “facce da poker” in casa Cartigliano sono queste ma c’è anche Stefano Michelon, autore di una gara d’alto livello e Paolo Camparmò. L’attaccante ex Longare (Promozione) ha avuto un impatto sorprendente in Serie D: due gol e un assist in meno di novanta minuti spalmati su tre spezzoni di gara.   E così, dopo qualche balbettio dicembrino, i biancazzurri tornano a fare la voce grossa in casa e riacciuffano in solitaria il terzo posto in classifica superando l’Adriese ed accorciando le distanze dal Legnago.  Questi gli highlights della gara:
https://www.youtube.com/watch?time_continue=99&v=RHvQZDjSQnU&feature=emb_logo

 

D

De Marchi:  Si è spento Giorgio De Marchi, storico giocatore vicentino che ha vestito la maglia del Lanerossi per sette stagioni consecutive in Serie A dal 1957 al 1966, registrando 219 presenze e segnando anche 11 reti. Il mediano era sceso di nuovo sul terreno del Menti nello scorso marzo, per un saluto sotto la Curva Sud, in occasione delle celebrazioni del 117esimo anniversario della nascita della squadra biancorossa. La società LR Vicenza si unisce al dolore per la scomparsa di Giorgio e desidera esprimere ai suoi cari le più sentite condoglianze. La squadra biancorossa impegnata domani nella trasferta di Fermo, scenderà in campo con il lutto al braccio, nel ricordo della bandiera biancorossa.

F

Fuori Gioco: Lunedi alle 17.30 torna su Tva la trasmissione Fuori gioco con Franco Bertuzzo, Federica Benacchio e il commento tecnico di Federico Formisano. Ospite della tramissione sarà Alex Dall’Amico ex portiere dell’Arzignano e del Vicenza e oggi preparatore dei portieri dello Schio.

L

Lonigo: il Lonigo ha scelto il nuovo mister degli Juniores Regionali che prende il posto di Basuino, dimissionario per motivi personali: arriva Donato Tanello, ex allenatore di Sambonifacese, Locara e Provese.

P

Presenze e reti: finora abbiamo pubblicato i dati (di cui abbiamo tenuto conto o che ci sono stati forniti dalle società) di queste squadre:  7 Comuni, Altair, Arcugnano, Arzignano, Azzurra Maglio, Azzurra Sandrigo,  Bp 93, Camisano, Cartigliano, Grisignano, Junior Monticello,  La Rocca,   Le Torri, Marosticense,  Montebello, Monte di Malo, Novoledo, San Lazzaro, Santomio, Schio, Union Olmo Creazzo, Vicenza, Virtus Cornedo.

R

Rivereel: il Rivereel ha tesserato il centrocampista del 2000 Francesco Mosele, cartellino del Vicenza calcio, fino a dicembre in prestito al Montecchio. (Dall’ultima edizione di ieri)

T

Triestina crisi profonda: La Triestina perde in casa con la Sambenedettese, nell’anticipo di ieri sera. Subito lo svantaggio con Cernigoi, gli alabardati non hanno approfittato del vantaggio numerico susseguente all’espulsione di Miceli dopo 10’ di gioco. Hanno sbagliato un rigore con Granoche, subito il secondo gol con Di Pasquale e pur essendo addirittura in undici contro nove hanno trovato il gol della bandiera con Costantino solo a tempo scaduto. Con 26 punti la Triestina è undicesima e fuori dalla zona play-off mentre la Sambenedettese di Montero sale al settimo posto con 31 punti.

V

Vicenza:   La probabile formazione del Vicenza: Grandi, Bianchi,  Padella, Cappelletti.  Liviero; Pontisso, Cinelli,  Vandeputte, Giacomelli; Marotta.  Arma;  La Fermana dovrebbe partire con Ginestra, De Pascalis, Manetta, Scrosta; Iotti, Mane, Urbinati, Lancini; Petrucci, D’Angelo;  Maistrello.  Quest’ultimo ha giocato sia con il Bassano che con il Vicenza mentre Lancini è stato un giocato del Bassano. Parte dalla panchina Bacio Terracino, giocatore che ha sempre avuto un conto in sospeso con i biancorossi.

Maistrello sulla strada del Vicenza

Vicenza Calcio Femminile : Oggi il Vicenza Calcio Femminile scende in campo per l’ultima gara del girone di andata contro il Gordige Cavarzere.  Le biancorosse hanno già conquistato il platonico titolo di campione d’inverno e puntano a mantenere il vantaggio di 4 punti sulle seconde in graduatoria.

Queste le gare in programma:  Brescia-Spal, Bressanone -Atletico Oristano, Cortefranca-Venezia, Gordige Cavarzere-Vicenza, San Paolo-Padova, Trento Clarentia-Isera, Unterland Damen-Sudtirol Damen Bolzano.

Questa la classifica: Vicenza 32, Unterland Damen 28, Bressanone 27, Brescia 24, Venezia 23, Cortefranca 22, Padova 21, Trento Clarentia 20, Gordige Cavarzere 18, Spal 10, Isera 7, Damen Bolzano 6, Atletico Oristano 1, S. Paolo 0. Oristano e San Paolo hanno una gara da recuperare.

info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano