Juniores

Juniores Provinciali: il punto alla 18 giornata

Scritto da Federico Formisano

Juniores Provinciali

A cura di Lamberto Marchesini

Girone A

 

Berton Bolzano Vicentino  –  Cresole 80   3-1   M. Gerardi, L. Prando, F. Ciscato (Berton Bolzano Vicentino)

Longa 90  –  Junior Monticello   1-4  Beninati(2), Molinaroli, J. Tovo (Junior Monticello)

Jacopo Tovo della Junior

Marola  –  Carmenta   2-2   D. Pejic, R. Gelosi (Marola), Bara Mohamed, G. Rozzanigo (Carmenta)

Telemar San Paolo Ariston  –  Fides S. Pietro In Gu   1-0   Cera Marco (Telemar San Paolo Ariston)

Partiamo dai più grandi, gli Juniores, che incappano nella prima sconfitta stagionale per mano del Telemar San Paolo Ariston. 1-0 il risultato finale, maturato in una giornata storta per i nostri ragazzi. Ma c’è ancora tanta strada davanti. (da facebook Fides S. Pietro in Gu)

Tezze Sul Brenta 1948  –  Grumolo   1-0   E. Pasqualetto (Tezze Sul Brenta 1948)

Riposano:  Dueville Calcio e  S. Lazzaro Serenissima (per ritiro Polisportiva Pedezzi)  

Classifica (dopo il ritiro della Pedezzi):Fides 34, Grumolo e Junior Monticello 29, Marola 28, Dueville, Berton Bolzano 24, Longa 19, Tezze sul Brenta 17,  Carmenta 16,

Il punto: La Fides e il Grumolo perdono in coppia e la formazione di San Pietro in Gu  mantiene il vantaggio di 5 punti, mentre il Grumolo viene raggiunto sulla seconda piazza dalla Junior Monticello che ha vinto con il Longa. Il  Marola viene fermato sul pari dal Carmenta e superato in classifica dalla Junior assieme al Dueville che ha riposato. Risale il Tezze sul Brenta, che ha battuto il Grumolo.

Girone B

Altavalle Del Chiampo  –  Arcugnano   2-5   A. Steccanella, M. Zonato (Altavalle Del Chiampo), V. Coroi, M. Mattiello, M. Duchelli(2), A. Olarte (Arcugnano)

La Juniores, con grande caparbietà e forza, sbanca il fortino dell’Altavalle, ko per 5-2. Prestazione ottima del collettivo, doppietta di Duchelli e gol di Coroi, Mattiello e capitan Olarte. (da facebook Arcugnano)

Altavilla Calcio  –  Real Brogliano   3-0   A. Tucci(2), F. Bedin (Altavilla Calcio)

Calcio Tezze  –  Sossano Villaga Orgiano   1-2   M. Rivato (Calcio Tezze), M. Cassan, J. Scarsetto (Sossano Villaga Orgiano) Grande vittoria in trasferta per gli Juniores di Mister Strazzacappa. Partita ostica e combattuta già in avvio, con ripartenze veloci da parte di entrambe le squadre. Il risultato si sblocca alla mezz’ora del primo con un gol di capitan Cassan, che nei sviluppi di un calcio d’angolo è lesto a prendere palla, e con un tiro che si insacca all’incrocio dei pali porta in vantaggio il Sossano. Il secondo tempo inizia con il pareggio del Calcio Tezze, con un calcio di rigore alquanto dubbio. A testa bassa gli ”arancioni” iniziano a prendere il campo, fino a guadagnarsi un calcio di rigore, che freddamente Scarsetto realizza, spiazzando il portiere avversario. Gli ultimi 15 minuti si rivelano di sofferenza, ma con grande caparbia i 3 punti vengono a casa, consolidando il 2° posto in classifica (Da Facebook Sossano)

San Vitale 1995  –  Spes Poiana   4-3   K. Meggiolaro, M. Terenzani (San Vitale 1995), E. Ginato, G. Mazzetto, J. Aboumankhar (Spes Poiana)

Un. Sportiva Alte Ceccato  –  Montecchio S. Pietro   Rinviata

Union Olmo Creazzo  –  Brendola   0-6   N. Biley(3), D. Savoiani, M. Grigato, G. Guarda (Brendola)

Sabato in campo gli juniores che cadano pesantemente contro la capolista Brendola al polisportivo. (dal sito dell’Union OlmoCreazzo)

Gli Juniores del Brendola

Riposa:  Real San Zeno Arzignano

Il punto:  il Brendola batte anche l’Union Olmo Creazzo e sale a quota 45, il Sossano non è da meno vincendo con il Tezze  e va a 41; il  Montecchio San Pietro dopo il rinvio del derby con il San Vitale, rinvia anche l’altro derby con le Alte  e si ferma a quota 37. Il Real San Zeno ha riposato.

I giocatori del Sossano gioiscono per la vittoria

Girone C

7 Comuni 1967  –  Lakota   1-0   N. Cunico (7 Comuni 1967)

Montecchio Precalcino  –  Monteviale   2-0   O. Habibi, Lotto A.  (Montecchio Precalcino)

Habibi del Montecchio Precalcino

P. G. S. Concordia – Thiene   2-3   E. Agyeman(2) (P. G. S. Concordia), M. Cecchetto, M. Doe, M. Marcante (Thiene)

Pedemontana  –  Valdagno   4-3   M. Dal Santo, S. Ciric, G. Mojana, F. Calgaro (Pedemontana), F. Bicego, K. Dedej(2) (Valdagno)

Real Vicenza  –  San Vito Ca Trenta   2-3   M. Barboza, I. Corato (Real Vicenza), S. Bamba, K. Busato, G. Zaltron (San Vito Ca Trenta)

Parlare di calcio oggi mi sembra superfluo…in un campo pessimo in condizioni penose, di calcio si è visto gran poco…tanto agonismo e palle lunghe, d’altronde non c’erano alternative…

Come spesso accade partiamo male e dopo 2 minuti siamo già sotto….non reagiamo e rischiamo di subire anche il raddoppio….al 20′ dopo una buona azione Bamba trova il pareggio con un tiro dal limite….al 25′ con i locali decisamente più in palla, subiamo il 2-1 su rigore…mister Marchioro cambia e passa a un 4 4 2 più equilibrato, ma nonostante questo la squadra non reagisce gran che’…Nel primo tempo da segnalare tre espulsioni dalla nostra panchina , in primis Il presidente Trabucco, in seconda battuta mister Marchioro e per finire la dirigente Ilaria Strinati….Il secondo tempo i ragazzi sembrano più in palla e dopo altre due espulsioni (stavolta avversarie, mister e numero 11),a metà del tempo trovano il pari con Zaltron in mischia….Il 3 3 4 del mister sembra portare i suoi frutti e dopo un paio d’ occasioni sprecate, troviamo il definitivo 2-3 con Busato con una rasoiata da fuori…

Gli Juniores del San Vito

Vittoria a mio avviso non del tutto meritata, ma che compensa le sfortune delle ultime due gare…Per quanto riguarda l arbitraggio, lascio a voi il pensiero,5 espulsioni in una partita maschia ma corretta… nulla da aggiungere. .Bravi ragazzi (da facebook San Vito Ca Trenta)

Zanè 1931  –  Poleo Aste   2-1   S. Bajo(2) (Zanè 1931), M. Roman (Poleo Aste)

Riposa:  Orsiana

il punto: Vincono tutte le prime della classifica:Il 7 Comuni  con  il Lakota. Il Montecchio Precalcino con il Monteviale.,   Il Thiene con il Concordia e la Pedemontana con il Concordia. in classifica il 7 Comuni mantiene, pertanto 10 punti sul Montecchio Precalcino, 15 sul Thiene e 17 sulla Pedemontana.  Perde solo  il Poleo con lo Zanè che raggiunge gli scledensi sulla quinta piazza.

Sull'Autore

Federico Formisano