Juniores

Juniores Elite e Regionali (22): Montecchio, Camisano, Giorgione, Trissino, A. Sandrigo

Scritto da Federico Formisano

Under 19 Elite Girone A

Alba Borgo Roma – San Giovanni L. 2-2
Calidonense – Sovizzo 3-0
Camisano- Valgatara 5-1  Lavarini (V) Zini, Bertoncello, Kerellaj, Sgreva, Postal (C)
Concordia – Sona 2-1
Malo – Summania- 2-0    Dalle Molle (2)
Montorio – Sarcedo 2-0
Pescantina- O.Dossobuono 0-3
Virtus – Montecchio 3-3  
Tamiozzo, Contro, Raschietti (M)

Classifica: Virtus, Montecchio 46, Camisano 40, Calidonense 35, O. Dossobuono 34 , Montorio  33, Alba Borgo Roma,  Concordia 32, Malo 30, Valgatara 28, Pescantina,  27, Summania, S.Giovanni L. 24,  Sona 21, Sarcedo 18,  Sovizzo 10.

Il punto:  La Virtus e il  Montecchio pareggiano lo scontro al vertice e rimangono appaiate in classifica. Il Camisano vince con il Valgatara e diminuisce le distanze sul tandem di testa.  La Calidonense rimane al quarto posto battendo il Sovizzo con un secco 3-0 Il Malo torna al successo piegando nel derby il Summania. Ancora sconfitte e sempre in fondo alla classifica Sarcedo e Sovizzo.

Dalle Molle del Malo

Sgreva del Camisano

Under 19 Elite Girone B

Albignasego – Abano 7-3
Ambrosiana Trebaselghe Armistizio 0-3
Giorgione –  Eurocalcio 5-1
Mestrino – Calvi Noale 1-2
Pozzonovo- Piovese  1-2
Sacra Famiglia – Cassola 0-4
Tombolo Vigontina  – La Rocca Monselice 2-5
Unione Cadoneghe  – Union Csm  2-2

La Classifica: Giorgione 60, Piovese 43, Mestrino 38,  Eurocalcio, U. Cadoneghe,  La Rocca, Albignasego 34,  Union Csm 32, Calvi Noale 31,  Ambrosiana Trebaseleghe 29,  Tombolo 28, Armistizio 23, Sacra Famiglia 22,  Pozzonovo 20,  Cassola 18,  Abano 7

Il punto: Il  Giorgione batte anche l’Eurocalcio che resiste un tempo e poi si fa travolgere. La Piovese resiste staccata sempre di 17 punti (!!) mentre il Mestrino perde in casa con il Calvi Noale. Un buon successo ( anche di goleada) del  Cassola sulla Sacra Famiglia, mentre l’Abano rimane ultimo e staccato.

Juniores Regionali Girone B

Albaronco – Rivereel 0-2
Atletico Città di Cerea – Cologna 2-1
Bissarese – Pro Sambo 0-0
Schio – Belfiorese 1-1
 Donatello
Trissino – Isola Castelnovo 3-1 Ranucci,Burovic, Torrente (T) Stojanovic (I)
Chiampo – Lonigo 5-2 Castegnaro, Melotti, Negro, Gomis, Repele © Negro J (L)
La Rocca  –  Oppeano 4-0 Amessiamenou (3), Santagiuliana
Virtus Cornedo – Bevilacqua 2-1 Ferrari, Diquigiovanni (VC) Camon (B)

Classifica: Trissino, La Rocca  48 Belfiorese 41, Rivereel 35,  Pro Sambo, Bissarese 34,  Chiampo 33, Città di Cerea 31, Schio 30, Bevilacqua 29, Lonigo  28, Virtus Cornedo  22, Isola Castelnuovo  21, Cologna 20, Albaronco 17, Oppeano 14

Il punto:  il  Trissino e il La Rocca proseguono a braccetto vincendo i rispettivi match con Isola Castelnovo e Oppeano. La Belfiorese non va oltre il pari con lo Schio e rimane terza ma staccata di 7 punti  Il Rivereel vince ad Albaronco e scavalca Pro Sambo e Bissarese che impattano lo scontro diretto.  Arriva di gran carriera anche il Chiampo che ha strapazzato con un pesante 5-2 il Lonigo. Nella bassa classifica importante successo del Cornedo che batte il Bevilacqua e scavalca Isola e Cologna.

Burovic del Trissino

Amessiamenou Yoao una tripletta per lui

Juniores Regionali Girone C

 

Azzurra Sandrigo – Virtus Agredo  1-0
Fontanivese – Le Torri 2-0
Valbrenta – San Giorgio in Bosco  4-0
Grego PD – Borgoricco 1-2
Marosticense  Rosà 1-1  Adu (M) Rodighiero (R)
Union Ezzelina – Godigese-  0-0
Unione Graticolato – Longare 3-1 
Anesin, Moresco, Busato (U)
Vigolimenese  – Montegrotto 3-4  

La Fontanivese vince con il le Torri

 

La Classifica: Azzurra Sandrigo 54, Longare 46, Rosà 42, Fontanivese 34, Godigese, Marosticense, Valbrenta 33, San Giorgio in Bosco 32, Borgoricco 30, Virtus Agredo 28, Union Graticolato 27,  Le Torri 24, Grego Padova, Union Ezzelina 20, Vigolimenese 17, Montegrotto 12

Il punto: si incrementa il vantaggio dell’Azzurra Sandrigo sul  Longare,  grazie alla vittoria dei sandricensi sull’Agredo e alla contemporanea sconfitta del Longare con il Graticolato.  E così i punti di vantaggio tornano ad essere 8.  Il Rosà pareggia il derby con la Marosticense e rimane lontano dalla vetta ma avvicina il Longare per il secondo posto.  il Valbrenta batte il San Giorgio raggiungendo in classifica la Marosticense. Pesa la sconfitta del Le Torri sulla Fontanivese. Il Montegrotto vince in casa della Vigolimenese ma rimane ultimo.

Le Cronache

Fontanivese S. Giorgio 2 – Le Torri Bertesina 0

(34’ pt Pontarolo, 31’ st Pettenon)

FONTANIVESE S. GIORGIO: Bizzotto, Campagnaro, Pontarolo, Bara (29’ st Sgarbossa), Sartore (C), Daminato, Moletta (39’ st Cepraga), Bisinella (42’ st Lago), Pettenon (45’ + 1 st De Pieri), Antonazzo (45’ st Zurlo), Scalco. All. Trevisan.

LE TORRI BERTESINA: Miolato, Zanotto, Nogara (30’ st Zocca A.), Segato, Bocchese (36’ st Vicario), Bevilacqua (33’ st Conzato T.), Mezzatesta (10’ st Mozzo), Pigato (C), Cattelan (19’ st Raimondi), Dell’Aquila, Cattin. All. Giardinazzo.

 

Nella ventiduesima giornata di campionato il Le Torri Bertesina è impegnato nella trasferta contro la Fontanivese S. Giorgio.

Al 9’ incomprensione della difesa ospite che non riesce a rinviare il pallone, ma i padroni di casa non ne approfittano e l’azione si conclude con un nulla di fatto. Al 20’ punizione da centrocampo battuta da Pigato direttamente sul portiere. Al 24’ calcio piazzato dalla sinistra per la Fontanivese S. Giorgio: Pontarolo in area devia ma non riesce a trovare lo specchio. Al 28’ arriva la prima vera occasione della partita sugli sviluppi di un calcio d’angolo per i padroni di casa; il colpo di testa di Campagnaro, però, finisce oltre la traversa. Al 34’ ecco il vantaggio della Fontanivese S. Giorgio: rimessa dalla fascia destra, palla restituita a Pontarolo che calcia un sinistro a giro la cui traiettoria beffa tutti; il pallone colpisce il secondo palo ed entra in porta. 1 a 0.

Al 37’ Miolato esce bene ed anticipa Pettenon. Al 45’ doppio intervento dell’estremo difensore ospite: prima chiude bene lo spazio a Moletta che gli calcia addosso; poi devia in corner un bel rasoterra di Bisinella che da fuori area era arrivato per primo sulla respinta e aveva calciato bene sul secondo palo

Al 4’ Pigato si inventa un bel tiro dai 20 metri che finisce alto di pochissimo. Due minuti dopo sulla sinistra Pettenon supera un avversario, punta il fondo in velocità e appoggia dietro, ma il pallone attraversa tutta l’area e il Le Torri Bertesina libera. Al 7’ bella uscita di Miolato che devia con la mano un pallonetto dei padroni di casa: la sfera rimane lì, la Fontanivese ci riprova ma Segato salva sulla linea di porta. Subito dopo occasione per gli ospiti: Cattelan viene atterrato al limite, l’arbitro fa proseguire per il vantaggio perché sulla palla subentra Dell’Aquila che si allarga un po’ sulla destra e calcia addosso a Bizzotto.

Il Le Torri Bertesina ora attacca con un po’ più di determinazione, anche se manca sempre l’ultimo passaggio e non riesce a creare azioni degne di nota. Al 20’ sinistro di Pettenon che non c’entra lo specchio. Al 25’ la conclusione dal limite di Daminato si stampa sul muro della difesa ospite. Al 29’ Mozzo dalla destra mette un buon pallone in area, Cattin tenta la deviazione di testa ma non ci arriva. Al 31’ il Le Torri Bertesina perde palla a centrocampo, Scalco serve Pettenon che stoppa, si gira e col sinistro trafigge Miolato sul secondo palo. 2 a 0. Al 38’ ci prova Scalco: fuori misura.

Finisce 2 a 0 per la Fontanivese S. Giorgio: il Le Torri Bertesina gioca male nel primo tempo, tenta una debole reazione nel secondo, ma nel momento migliore prende il secondo gol che chiude i giochi di una prestazione insufficiente.

Sull'Autore

Federico Formisano