Seconda Categoria

Come affronta l’emergenza il Thiene e inoltre statistiche, presenze, reti e …

Scritto da Federico Formisano

Dopo aver analizzato le squadre del girone E (Bp 93, Grumolo,  Junior Monticello,  Union Campo San Martino, Telemar, Grumolo,  Maddalene e Union Olmo Creazzo ) passiamo a sentire il parere degli allenatori del girone F e dopo  il mister della capolista Valli, Giacomo Lorenzi , oggi sentiamo anche il parere di mister Colombo terzo in classifica con il Thiene.  Anche in questo caso facciamo il punto con statistiche e altri dati sulla squadra interessata.

 

Mister  Massimo Colombo  del Thiene

Mister Colombo (al centro) con Parisotto e Balasso

Come sta vivendo nella quotidianita’ e nel privato, questo  periodo di allarme Corona Virus?  

 Vivo in maniera anomala questa esperienza nuova: ovviamente resto a casa, leggo e guardo la Televisione  

 Come sta organizzando, in collaborazione con la propria Societa’, queste settimane di riposo “forzato”? Come vede la squadra?

Ho parlato con alcuni dei miei giocatori, in particolare con il capitano Dalla Riva e con il vice Alex Frusti. Loro svolgeranno un lavoro individuale dove potranno seguendo le indicazioni che il gli ho dato. Ma sono ragazzi seri e sono certo che rispetteranno queste indicazioni. Dopo le settimane di sosta sono certo che troverò la squadra, mentalmente e fisicamente pronta

Immagini di Molina- Thiene

Avrebbe agito diversamente, rispetto alle Direttive emanate?

Avrei agito con le stesse decisioni che ha assunto il Comitato Regionale Veneto e quando la mia società ha preso la decisione di fermare gli allenamenti mi sono trovato d’accordo. Quindi sono favorevole pur con la modestia del mio ruolo.

Quali saranno secondo lei le decisioni a cui si arriverà per superare questo impasse.

Io credo che se necessario si deve arrivare se necessario a Giugno per completare la stagione in maniera corretta. Solo nel caso di una difficile praticabilità di questa proposta io sarei per fare effettuare play-off e play-out con le attuali classifiche. Non credo invece che sia giusto azzerare la stagione e ripartire il prossimo anno senza nessuna promozione e retrocessione.

Dalla Riva prova il tiro

I dati

Il  Thiene ha finora raccolto 45 punti ( 23 in casa, 22 in trasferta), deve recuperare 7 punti al Valli e 3 punti al 7 Comuni, ha un punto di vantaggio sul Molina,  e 4 sul Lugo, quinto in classifica.  Ha vinto 14 partite, pareggiandone 3 e perdendo 5 volte ; ha realizzato 48 reti  (ha il miglior attacco del girone assieme al Valli) e ne ha subite 21 (terza miglior difesa del girone) .

Le presenze del Thiene   

Thiene (aggiornate alla 22 giornata) : Bellotto 22 (4), Dalla Riva 22 (18), Dalla Fina 22 (3), Busellato 20 (1),  Frusti 20, Miotto 20 (7), Boschiero 18 (3),Fiorentin 18, Collareda 17(1), Cornale 17 (2),  Dal Santo 15, Zanin 14 (1),  Valente 14,  Marzari 13, Broccardo 12 (4) , Bicego 9 (2),  Casarotto 8, Vanzo 7, Quarshie 4,   El Hajay 3 (1),  Manco 2, Visalli 1,  ceduti a dicembre: Michielan  8 (1), Cazzola 7, Borgo 4, Dal Molin 2.

La rosa

Portieri: Andrea Dal Santo (96), Tommaso Casarotto (2000), difensori: Kevin Bicego (98), Andrea Collareda (88), Mattia Fiorentin (94 dal Dueville),Alex Frusti (82), Matteo Marzari (2000), Anas Saddoune (2000),  Luca Vanzo (92), centrocampisti:  Andrea Boschiero (89), Nicolò Busellato (91), Manuel Cazzola (88 dall’Orsiana),  Dario Dalla Fina (87 dal Silva), Michele Manco (2001),  Fabio Miotto (95), Alberto Quarshie (98),  Andrea Valente (95),  Stefano Zanin (97), attaccanti: Andrea Bellotto  (88 dal Malo), Luca Broccardo (84 dal Fara), Stefano Cornale (92 dall’Azzurra Maglio), Vittorio Dalla Riva (90 dal Sovizzo)  Saad El Hajay (2000).

L’Almanacco 2019/20

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sull'Autore

Federico Formisano