EVIDENZA

Ultime della notte: la situazione precipita…e il nervosismo aumenta !

Scritto da Federico Formisano

La mancata svolta sui numeri del Corona virus, che ci si attendeva in questi giorni e che invece è arrivata con dati ancora molto contenuti,  ha creato uno stato di nervosismo e di tensione che sta giungendo alle conclusioni che si temevano.

Il sito www.tuttoseried.it anticipa un servizio ma dopo mezzora  il pezzo viene tolto non senza aver circuitato nella chat relative alla D e all’Eccellenza, in cui si parla che la decisione di sospendere quel campionato sarebbe stata già assunta, ma mantenuta segreta. Ci fa pensare però il fatto che dopo aver fatto circolare la notizia la stessa sia stata tolta dai siti: la Federazione sarà intervenuta per smentirla o per chiedere di non pubblicarla ?

La notizia pubblicata e poi cancellata, il titolo diceva  “Campionato finito la decisione è presa. ci vediamo ad agosto…”

Nel frattempo un dirigente del Pozzonovo, informa sulle chat della Eccellenza  e della Promozione (girone A)   che alcune squadre del Veneto starebbero preparando una bozza da sottoporre alla Lnd per stoppare tutti i campionati. Ci sarebbero squadre dalla Serie D alla Terza Categoria intenzionate a sottoscrivere questa richiesta da inviare alla Federazione. Il primo proponente sarebbe il Presidente dell’Union Pro, formazione del Girone B di Eccellenza dove è quartultima in classifica.   La missiva ha suscitato interesse nella chat con più dirigenti che hanno chiesto perlomeno di essere informati.

Ovviamente nè nel caso della presunta decisione di sospendere la serie D nè nel caso delle società interessate a chiedere lo stop dei campionati si propongono soluzioni: azzeramento dei tornei con tutte le squadre ammesse d’ufficio alla prossima stagione nella stessa categoria ?  promozione per le squadre prime in classifica e retrocessione per le ultime tre?  oppure disputa dei soli play-off /play-out.  ?

Nessuno si pone il dubbio se queste soluzioni possano comportare ricorsi o problemi di natura organizzativa per la prossima annata.

In una giornata convulas intanto sono arrivate altre notizie:

– La Federazione della Toscana ha deciso di sospendere una serie di eventi organizzati nel proprio territorio: i tornei per le rappresentative provinciali, la Coppa di Promozione Femminile, la Supercoppa di Eccellenza e di Promozione, la Supercoppa Juniores Allievi e Giovanissimi, La Coppa di Serie C2 e D di calcio a 5, le feste provinciali dell’attività di base e altre attività minori.

– l’Aics ha deciso di sospendere tutti i campionati Primavera e Elite 2019/20. A settembre si inizerà da zero con le stesse squadre di quest’anno. Ma ovviamente siamo nel campo degli amatori.

Una formazione Aics, per loro stagione finita

Sull'Autore

Federico Formisano