Serie C

Il Vicenza, come trascorrono il tempo e come si allenano i biancorossi!

Scritto da Federico Formisano

Abbiamo riproposto la nostra inchiesta anche per il Vicenza calcio e abbiamo raccolto le dichiarazioni che i biancorossi hanno fatto sul  profilo ufficiale Instagram con LR On Air.

Come trascorrete il vostro tempo

Albertazzi: Ce lo facciamo andare bene, perché se ti butti giù è finita. Speriamo finisca presto”.
Grandi: Ci sentiamo con i compagni di squadra,  siamo sempre in contatto. Facciamo le call tutti insieme, ridiamo, scherziamo, ci alleniamo insieme a distanza. Anche lo staff organizza sempre delle attività per tenerci attivi mentalmente”.


Guerra: Lo trascorro in casa con la famiglia, ogni tanto disegniamo, cuciniamo, facciamo un po’ di attività per passare il tempo, abbiamo un cane, a volte esco con lui per prendere un po’ d’aria”.
Pasini: Non gioco molto, mi piacciono le serie tv, ho appena finito La Casa Di Carta, no spoiler ma muoiono tutti. Leggo molto di più in questo periodo e poi sto facendo un corso di inglese online, mi piace viaggiare e sto cercando di arricchire il mio inglese invece di gesticolare ”.

Pontisso: Mi piace molto la Play ma soprattutto le serie tv, si cerca di far passare il tempo in qualche modo.
Rigoni: In un periodo così capisci tante cose, ci stiamo godendo la famiglia ora, speriamo passi presto, uniti ce la faremo”
Zonta: Tra allenamenti e studi, bene. Ci manca il campo e la quotidianità, ma il momento è questo, dobbiamo restare a casa e cercare di superarlo il prima possibile”.

Guerra e Zonta

Come vi allenate?  

Albertazzi: “Io e Pizzignacco viviamo insieme e ci alleniamo in garage, un po’ mascherati, la gente quando ci vede ci guarda un po’ male”.
Arma: Cerchiamo di allenarci per quello che si può, soprattutto per non perdere tono muscolare. Quando riprenderemo vorrà dire che avremo passato questo incubo che è il virus, perciò non vediamo l’ora.
Barlocco: Cerchiamo di fare tutto a casa, grazie anche alla società che ci ha messo a disposizione diversi attrezzi e quindi stiamo seguendo il programma che ci ha dato il preparatore”.

Grandi: “C’è da ringraziare la società per quello che ci ha messo a disposizione, ci ha portato le cyclette a casa e tutti gli strumenti utili affinché noi potessimo mantenere la forma fisica. E’ fondamentale mantenerci allenati anche mentalmente, per farci trovare pronti”.
Guerra: La società ci ha messo a disposizione un bel po’ di attrezzature per tenerci in allenamento, cyclette, step, pesi. La società è stata presente e speriamo che finisca presto questo periodo”.
Nalini: “Con i programmi che ci ha dato la società e con la nutrizione cerchiamo di non perdere più di tanto, è impossibile fare allenamenti con l’intensità giusta. Cerchiamo di allenarci per non perdere massa muscolare e capacità aerobica.
Pontisso I magazzinieri Ermanno e Fabrizio sono stati dei grandi a portarci subito tutto per allenarci, li ringraziamo pubblicamente. Ogni giorno il prof ci dà un programma, su una nostra chat privata, può essere forza o resistenza”.


Rigoni: Ci manca tantissimo l’allenamento, è il nostro lavoro, ci mancano i nostri compagni. È un momento delicato e drammatico, cerchiamo di allenarci con qualche attrezzo, cercheremo di seguire le regole che ci danno, sperando che finisca tutto il prima possibile”.
Saraniti: Abbiamo svariati programmi, ci teniamo in forma sia mentalmente che fisicamente, dobbiamo farci trovare pronti. Io sono fortunato ad avere una casa con il giardino, così lo posso sfruttare, ci aveva visto lungo mia moglie a inizio stagione”.

Tronco: La società ci ha messo a disposizione degli attrezzi e utilizzo molto la cyclette. Per quello che è nelle nostre possibilità cerchiamo di lavorare e dobbiamo ringraziare la società che ci dà una mano per farlo al meglio”.
Zarpellon: Io sono fortunato rispetto agli altri perché abito in campagna e ho il giardino e riesco ad allenarmi meglio, rispetto a chi vive in città”.

Zarpellon titolare ?

Zonta: Ringraziamo il Prof che ci manda sempre esercizi diversi e programmi personalizzati per mantenerci in forma”.

Le presenze e le reti realizzate dai giocatori del Vicenza dopo 26 giornate:

portieri: Albertazzi 1, Grandi 26; difensori: Barlocco 20 (1), Bianchi 2, Bizzotto 8, Bruscagin 25 (1) Cappelletti 25 (3),  Liviero 11, Padella 24, Pasini 6; Centrocampisti:  Cinelli 24 (4),  Emanuello 7 (ceduto a gennaio),  Pontisso 21 (3), Rigoni 19, Scoppa 13,  Vandeputte 25 (2),  Zarpellon 19, Zonta 23 (2); attaccanti:  Arma 24(4),  Giacomelli 21 (4),  Guerra 25 (6),  Marotta 25  (7),  Nalini 4, Saraniti 22 (3), Tronco 8.

L’Almanacco 2019/20

 

Sull'Autore

Federico Formisano