Calciomercato EVIDENZA

Un venerdì sera ricco di colpi di scena !

Scritto da Federico Formisano

A

Arzignano: sono stati comunicati i convocati del Bassano per la gara di domani pomeriggio a Verona con l’Imolese.

G

Giocatori che cercano squadra: Cerca squadra l’attaccante del 1999, Matteo Bolcato, cartellino di proprietà; l’ultima stagione nel Valtramigna Cazzano Tel. 342 1004466

Grancona: il direttore sportivo Moreno Bottoni è riuscito a definire la conferma a Grancona del mediano Stefano Tartini del 1986, arrivato lo scorso anno a dicembre dal Castelgomberto (6 presenze)

 

N

Nove: La società Nove Stefani Consulting comunica di aver confermato Roberto Bertoncello come Responsabile del Settore Giovanile. Inoltre Roberto sarà in prima linea come allenatore delle giovanili.  Da parte di tuttiun grosso in bocca al lupo e buon lavoro in vista della prossima stagione.

P

Pedemontana: Giorni di intenso lavoro per Stefano Battaglin, ds della Pedemontana, per allestire la nuova squadra per la prossima stagione. Dopo i colloqui con i giocatori in rosa e dopo aver ottenuto le conferme di buona parte dei senatori più rappresentativi, ecco i nuovi arrivati nella realtà alto vicentina. Dopo il primo colpo rappresentato dall’ex capitano del Summania il centrocampista Nicola Vaccari classe 91, ecco dallo Zanè l’attaccante classe 95 Mattia Basso  (7 partite ed un gol da gennaio) e i difensori Nicola Gobbato ( classe 82, 12 presenze e 2 reti)  e Massimo Zerbaro (classe 87, 18 gare e 3 reti) che all’occorrenza può agire anche a centrocampo. Nel taccuino del ds ci sono ancora alcuni nomi importanti, soprattutto nel reparto avanzato e giovani fuori quota che andranno a completare la squadra di mister Remonato e il suo secondo Maino che vorrà essere protagonista anche nella prossima stagione. Ricordiamo che tra i confermati ci sono Zanconato, Ballardin, Dal Zotto, Sartore, Chemello e Broccardo e che presto potrebbero arrivare altre illustri conferme.

Basso

Gobbato

Zerbaro

In copertina i tre neo acquisti con il ds Battaglin

S

Sarcedo: Gran colpo del Sarcedo che si aggiudica le prestazioni di Luca Fortunato, centrocampista del 1988 sancito da una stretta di mano fra un soddisfatto giocatore e il presidente Tonello, grazie anche al lavoro del Ds Samà.  Fortunato ha giocato l’ultima stagione con l’Aurora Cavalponica ed in precedenza ha giocato con Calidonense, Longare, Leodari, ecc.

 

Sette Comuni: l Comitato Regionale Veneto ha ufficializzato le graduatorie dei campionati e la nostra prima squadra, quarta tra le migliori seconde in classifica, è stata promossa in prima categoria.  Ufficiale anche la vittoria del campionato Juniores che conquistano così l’accesso al campionato Regionale!  Grande soddisfazione per la società che, grazie a un lavoro di programmazione e sacrificio, riporta dopo anni il calcio altopianese in una categoria importante.
Un grazie a tutti i nostri fantastici giocatori, ai Tecnici, ai dirigenti che li hanno seguiti, ricordiamo tutti orgogliosamente altopianesi doc, a tutti i tifosi e naturalmente a tutti i nostri Sponsors!

V

Valbrenta:  tre ritorni eccellenti al Valbrenta: si tratta di giocatori che hanno contribuito a vincere il campionato di Promozione e a portare il Valbrenta in Eccellenza due anni orsono. Si tratta del centrocampista Nicola Tomasi del 1990, che ritorna dopo la stagione trascorsa con il Vittorio Veneto, dell’esterno Irfan Ponik del 1993,  e del difensore Nicola Rimoldi  del 1987 che rientrano entrambi dall’Union San Giorgio Sedico. Si uniscono all’altro rientrante il centrocampista Simone Dalla Costa del 1999, ritornato dal Bassano. Il dirigente Paolo Dalla Zuanna comunica che a giorni verrà comunicata la rosa completa.

Nicola Rimoldi

Irfan Ponik

Vicenza: Francesco De Marco è una promessa (il più giovane 2003 che ha giocato da titolare in questa stagione in serie D), un esterno mancino tutta fascia che gioca nel Cassino. Una società e una città che a Vicenza è molto nota per aver dato i natali a Mimmo Di Carlo. (Da Biancorossi.net)

Sull'Autore

Federico Formisano