Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato: ecco le notizie del pomeriggio e le risposte di Pitton

Scritto da Federico Formisano

B

Bassano: Dopo il mister, Maurizio De Stefani, continua la costruzione dello staff della nuova formazione Juniores. Il dirigente accompagnatore, per la stagione sportiva 2020/2021 sarà Massimo De Momi che lo scorso anno ha ricoperto il ruolo di dirigente responsabile della squadra Giovanissimi che ha vinto il campionato di categoria.

C

Calidonense (Casale dirigente):  Dopo 10 anni e oltre 250 presenze non ne farà parte il nostro Capitano Matteo Casale che ha scelto di lasciare il calcio giocato. La Società vuole esprimere un enorme ringraziamento a Matteo per le notevoli prestazioni sportive sul campo: un Difensore elegante e pulito, dal rendimento costante ad alti livelli e un comportamento sempre ineccepibile. Un giocatore di massima affidabilità. Ha guidato la nostra squadra in tante battaglie sul campo, in momenti storici per la nostra Società: dai playout Salvezza del 2013 alla finalissima del Trofeo Veneto di Promozione del 2016, senza dimenticare la storica promozione in Eccellenza nell’estate del 2018.


Ma ancora di più grazie Matteo per quello che ci hai dato fuori dal rettangolo di gioco, un Uomo maturo e intelligente, sempre disponibile. Una persona di poche parole, ma che sapeva essere leader con il suo esempio di grande professionalità e serietà.
Per questi motivi il nostro Direttivo ha proposto a Matteo di continuare a mettere a disposizione nella nostra Società le sue qualità umane e l’enorme esperienza maturata sul campo di gioco nelle vesti di Dirigente, una naturale prosecuzione del suo percorso nell’ Usd Calidonense. Matteo ha già accettato il nuovo incarico che sarà meglio definito come ruolo e competenze nelle prossime settimane.

Campodoro:   Asd CAMPODORO comunica di aver raggiunto l’accordo per la Stagione 2020/21 con il giocatore Alessandro Rocco 97 svincolato. Esterno destro dotato di un ottima tecnica. Si tratta di un acquisto molto importante per il Campodoro. L’anno scorso ha giocato nel Sant’ Ignazio in Seconda cat. gir. I. In precedenza ha militato nel Thermal Abano.

G

Grantorto: un altro colpo importante del Grantorto che dopo Miotti e Cornale dal Berton Bolzano e Pertile dal Le Torri, definisce anche l’arrivo del centrocampista del 1999,  Michele Placido, ex Valdagno e Schio, che lo scorso anno ha giocato 22 partite e segnato 4 gol con il Berton Bolzano.

Placido prepara il tiro

L

LongareIl Longare inserirà in rosa due giovani che hanno fatto un importante esperienza in Promozione con il Marola a cui erano stati ceduti in prestito: il mediano Nicola Canola, del 2001, 10 presenze e l’attaccante Danny Savio, del 2001, 15 presenze e 2 reti.  Per due giovani che arrivano, uno lascia la società gialloblu, il mediano del 2002, Edoardo Munaro, 15 partite ed un gol nell’ultima stagione, va al Monselice.  Confermati invece i giovani Pescara, Todaro e Faccio, oltre ad altri prodotti del prodigo vivaio. Lascia Longare anche l’esterno Roberto Zangara, che è in regime di svincolo (art. 108), e che andrà a giocare in un altra società di Promozione, il cui ds ci ha chiesto al momento di non pubblicare la notizia.

N

New Team:  Vi presentiamo il nostro primo acquisto per la prossima stagione: Francesco Okechukwu, esterno difensivo classe 1999. Cresciuto calcisticamente nello Schio, ha vissuto le sue prime due stagioni in prima squadra a Montecchio Precalcino (2018-19) e a Concordia (2019-20).

 

P

Pitton: si è appena conclusa la puntata di Fuorigioco con Patrik Pitton. Il vicepresidente del Crv della Figc ha così risposto all’incalzare delle domande di Bertuzzo, Benacchio e Formisano.

Sarà possibile giocare con gli spettatori ?L’impiantistica veneta è di primo ordine e contiamo di poter aprire abbastanza presto. Bisognerà applicare sopratutto il buon senso, tenendo le regole del distanziamento e le mascherine. Dovrebbe arrivare un giorno un nuovo protocollo emanato dalla Federazione
Ci saranno ancora formazioni ripescate. E’ vero che ci sono squadre (per esempio da noi il Marola ) che chiedono l’autoretrocessione nei campionati inferiori e che quindi lasceranno liberi dei posti ? E ci sono possibilità che qualche club veneto venga ripescato in D? E’ prematuro dire se ci saranno altri ripescaggi. Avremo il polso della situazione quando le iscrizioni saranno aperte; lo stesso ragionamento vale anche per la Serie D. Le società che chiederanno l’autoretrocessione dovranno chiedere una deroga in Comitato ma finora non mi risultano richieste anche se ho sentito anch’io parlare di più di qualche caso. 
Le iscrizioni quando? “ La Lega ha stabilito dal 23 luglio una volta che sara completata la fase degli svincoli dei giocatori.   Qualche comitato ha già chiesto di poter anticipare tra la metà di luglio e il 20.
Quando inizieranno i campionati ?  Ovviamente dovremo valutare un eventuale recrudescenza dei fenomeni, Ma siamo abbastanza ottimisti e puntiamo alla partenza attorno al 20 settembre, massimo alla prima domenica di ottobre; si riparte direttamente con i campionati mentre le Coppe potrebbero essere fatte più avanti con un tabellone ad eliminazione diretta. In merito al cosidetto piano B siamo pronti a modificare il format se si dovesse verificare un ritorno del Covid.
Per i limiti di età rimane la norma già formalizzata (ovvero con i 2000/2001 e 2002) ?  La Lega ha deciso così ed un eventuale referendum nel Veneto non è possibile

Domani il link per accedere alla puntata su Youtube

S

Summania: Questi i nomi dei giocatori confermati, messi a disposizione dell’allenatore Lorenzi.  Portieri: Gregorio Lovato (99), Nicola Toniollo (2000), Difensori: Giovanni Brunello (95),   Igor Cocco (2000),  Denis Dal Prà (99), Tommaso Manea (99), Mattia Petrera (2000) Luca Zuliani (92), centrocampisti: Alex Benetti (95), Mirko Radenovic (2001), Nicola Saccardo (96),  Giovanni Stefani (98), Marco Talli (2001), Sekou Traore ( 94), Enrico Zordan (90),   attaccanti:  Kevin Clementi (97) . Rientra dal prestito allo Schio l’attaccante del 2001, Alberto Casarotto.

Alberto Casarotto

 

Sull'Autore

Federico Formisano