Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato del pomeriggio: Aboliamo la terza categoria ?

Scritto da Federico Formisano

Ieri sera abbiamo seguito le presentazione del Santomio (con Omar Dal Maso) e della Junior Monticello (con Delfino Sartori); inoltre pubblicheremo reportage sulla presentazione del Lugo, del Galliera, dell’Azzurra Maglio e del Chiampo.

A

Arzignano: Mister Umberto Masenello è un’altra new entry nello staff di FC Arzignano Valchiampo, proviene da esperienze nel Vicenza Calcio ed è un profondo conoscitore del calcio di queste fasce di età. Il divertimento deve essere pariteticamente associato all’impegno calcistico, con opportuni “dosaggi” sia a livello di partite che di allenamenti.

Masenello e Nicolè

Il percorso di questo gruppo dovrà servire a far crescere i ragazzi, portandoli piano piano ad arrivare a quei campionati ed a confronti con società professionistiche che permetterà loro di migliorare attraverso l’impegno e la passione.

M

Montecchio: Dopo le dimissioni di Nicola Masiero il Montecchio ha adottato una decisione “interna” incaricando della direzione sportiva l’attuale responsabile del settore giovanile Mattia Aleardi; La prima comunicazione del nuovo ds è la conferma dell’arrivo a Montecchio del difensore Andrea Cestaro del 1997, ex Longare.

P

Poleo: Ieri sera presentazione anche del Poleo del presidente Padovani e di mister Acciaio; ospiti della palestra parrocchiale di Poleo. Una presentazione diversa perché dopo due anni in grande stile ma con risultati modesti per scaramanzia si sono voluti evitare gli eccessivi sfoggi e i riflettori accesi del passato. Il presidente parla però in termini entusiastici dei giocatori della vecchia guardia (Trentin, Marcolin, Lotto e c. ) che hanno collaborato a pieno con lui per ricostruire la squadra. Con gli arrivi dei difensori Alessandro Casa (Valli) , Mattia Petrera (rientro dal Summania) , Leslie Amankwaak (Lugo) , e del centrocampista Hassan Ture (Zaneè), e dei giovani  Tommaso Fabris (Sarcedo) , e Giovanni Rocchietti (Schio) si punta ad un salto di qualità che porti la squadra affidata a mister Acciaio ad evitare qualche sofferenza di troppo.

Questa la rosa: Portieri:  Bernardi Manuel (99), Refosco Alessandro (95)     Difensori: Amankwaak Leslie (91 dal Lugo), Casa Alessandro (97 dal Valli), Gaspari Luca (2000), Grotto Samuele (96),  Petrera Mattia (2000, rientro dal Summania), Pierantoni Angelo (2002 dal vivaio),  Trentin Nicolò (94, 23 presenze),Centrocampisti, Bonesso Filippo (2002 dal vivaio), Fabris Tommaso (2002 dal Sarcedo), Lotto Davide (96)  Marcolin Stefano (90), Martini Nicolò (94),Rocchietti Giovanni (2002 dallo Schio),  Rossi Daniel (93), Sonogo Ibrahim  (97) Ture Asan (99 dallo Zanè);  Attaccanti: Bizzotto Daniele (2000 dal Sarcedo), Elmi Maxwell (93), Rossi Alesssandro (96).

S

Shahini: l’attaccante Albi Shahini del 1994, la scorsa stagione al Valdagno e poi all’Arcugnano passa al Cologna Veneta.

T

Terza Categoria: riprendendo il nostro articolo di ieri,  un dirigente di una società di terza categoria ci presenta una proposta che sottoponiamo alla vostra attenzione e a quella dei vertici federali: “ qual è il senso di tenere ancora in vita un campionato come la terza? Un campionato con sempre meno squadre e che talvolta vede l inserimento di squadre B con i problemi che questo comporta: trasferte lunghissime ( questa stagione ci sarà un Barbarano Treschè o un 7 mulini – Recoaro)  costi alti e tutto il resto. Ma non conviene fare come hanno fatto in Trentino? Si dividono le poche squadre di terza rimaste..si fanno gironi di seconda da 18 trasferte più corte con costi nettamente minori.”

Rispondiamo che comunque c’è qualche difficoltà: attualmente in terza categoria sono rimaste un centinaio di squadre in tutto il Veneto, senza considerare le nostre iscritti. Se la Federazione porta i gironi di seconda a 18 squadre aggiunge in tutto 32 formazioni (16 raggruppamenti con 2 squadre in più per girone) . Quindi si dovrebbero aggiungere almeno 4 gironi di seconda tutti da 18 squadre per sistemare tutte le squadre di terza. Ci sarebbero minori costi per le  trasferte, ma il campionato avrebbe comunque uno scadimento e ci sarebbero problemi a garantire alle 20 squadre vincenti i gironi i posti in prima categoria.

V

Valli: il rinnovamento del Valli punta ad un allenatore che ha sempre lavorato bene con i giovani come mister Fabio Maimone appunto sui giovani; così arrivano a Valli hanno concluso i seguenti prestiti  Matteo Rossi, attaccante del 2001,  dal Summania, Martino Battistella, centrocampista del 2000, ex Schio e Sarcedo, Nicoló Andreetto,centrocampista del 1999 dallo Schio (ultima stagione al Summania), Mirco Sbabo attaccante del 2000, dallo Schio, Andrea Canale, attaccante del 1998 dallo Schio e Matteo Canale, attaccante del 2001,  dallo Schio, Markos Romare, centrocampista del 2001, anche lui dallo Schio

Martino Battistella

Valli: La squadra che ha vinto il campionato di seconda categoria si è recata all’Itturismo da Alessandro, sulla diga a Sottomarina, a festeggiare la promozione.

Vicenza : Allenamento speciale oggi per i biancorossi che sono stati omaggiati dalla visita di una folta rappresentanza di tifosi della Curva Sud che, assiepati all’esterno del centro sportivo, hanno voluto celebrare e ringraziare i nostri ragazzi per la conquista della Serie  B. In attesa di poter festeggiare finalmente insieme

Sull'Autore

Federico Formisano