Seconda Categoria

Presentazioni (17): anche la Junior Monticello presenta due squadre!

Scritto da Delfino Sartori

Servizio e foto di Delfino Sartori

Come consuetudine dirigenti, tecnici, allenatori e giocatori dello Junior Monticello si sono presentati al pubblico in vista della nuova stagione.
Alla serata di ieri erano presenti le figure di Damiano Ceron, Sindaco di Monticello, di Cristina Zanini Vicesindaco, e di Alessandro Zoppelletto, assessore allo sport
Gli amministratori hanno portato il loro saluto, hanno rivolto un grande in bocca al lupo ai ragazzi e hanno annunciato che l’Amministrazione intende investire l’importo di circa 620 000 euro per l’ampliamento e il completamento della struttura sportiva di Monticello
Era presente all’incontro anche il vicepresidente vicario del Comitato Regionale Veneto, Patrick Pitton che ha parlato della particolarità di questa annata sportiva e delle iniziative portate avanti dalla Federazione.

Pitton con il segretario e il presidente

Durante l’incontro sono poi intervenuti: il segretario della Junior Francesco Gumiero che ha fatto una presentazione per i nuovi innesti nella compagine societaria , il Direttore sportivo Marco Piredda per presentare i mister delle due prime squadre (seconda categoria e terza categoria), e della formazione juniores.

Si è parlato anche degli obiettivi precisi e importanti della società che ha dimostrato di voler crescere ulteriormente sia con la prima squadra che con le giovanili. La dirigenza punta su due squadre: una di seconda categoria, una di terza oltre alla formazione juniores. La seconda categoria giocherà la domenica mentre quella di terza il lunedì.
Alla presidenza è stato riconfermato Marco Fioravanzo. La prima squadra sarà guidata da un nuovo tecnico Mirko Bellotto. E’ questo un giovane allenatore proveniente dall’Olmo Creazzo (categoria allievi regionali) mentre due anni fa era a Longare.

presidente Fioravanzo e tecnico Bellotto

Il vice di Bellotto sarà Marco Verinelli mentre a guidare la terza categoria è stato promosso Nicola Peruzzi (che lo scorso anno guidava gli Juniores) affiancato da Alessandro Malini e agli juniores Pasquale La Manna , il cui vice sarà Michele Romano.  i preparatori dei portieri saranno Lelio Pauletto e Carlo Romio e il fisioterapista Alberto Sabbadin (che seguirà tutti i ragazzi che avranno bisogno dei suoi interventi ) il massaggiatore : Luciano Cibotto. I dirigenti saranno Zanini Giacomo e Zausa Renato,

I nuovi arrivi sono quelli di Francesco Cecchetto portiere arrivato dall’Azzurra Sandrigo, del giovane difensore Riccardo Trento giunto dall’Union Olmo Creazzo, di Andrea Cisco centrocampista arrivato dal Monteviale e degli attacccanti Giacomo Moresco e Max Pizzato entrambi arrivati dal Berton

Cisco

Gli allenamenti inizieranno il 24 agosto.

Questa la rosa:
Portieri: Cecchetto Francesco (96 dall’Azzurra Sandrigo), Rossi Andrea (93), Difensori: Bressan Davide (2000), Brunato Ivan (98), Pettenuzzo Omar (96), Stella Giulio (95), Toniolo Filippo (2000), Trento Riccardo(2003 dall’Union Olmo Creazzo), Tresso Francesco (95), Centrocampisti: Carlana Marco (98) Carli Filippo (2000, rientro dal Berton Bolzano) Cisco Andrea (84 dal Monteviale), Dalla Pozza Marco ( 93), Garofalo Pasquale (94), Kodio Mamadou (99), Lo Castro Salvatore (94), Mattioli Nicolò (91, dal Telemar ), Piccolin Matteo (2001), Sabbadin Alberto (94), Tosato Gianluca (99); Attaccanti: Bomben Marco(2000 dall’Azzurra Sandrigo), Dal Lago Tommaso (93), Hasani Alban (94), Moresco Giacomo (84 dal Berton Bolzano) Pizzato Max (83 dal Berton Bolzano).
Saranno inoltre aggregati sette juniores che quest’anno rientrano nel progetto crescita in previsione prima squadra: Difensori: Riccardo Basso (2002), Leonardo Farina (2002), Jannó Antonio (2003) Centrocampisti: Dalle molle Alberto (2003) Attaccanti: Friselli Alessandro (2002), Postal Francesco (2003) e Luca Dalla Riva (2003) Questi ragazzi durante l’anno si alleneranno anche con la prima squadra e inizieranno ad “assaggiare” la categoria

Per quanto riguarda la terza categoria. Ieri sera sono stati presentati i primi 15 nomi della rosa insieme al mister. Ci saranno alcuni innesti nelle prossime settimane e un paio di posti sono riservati a 2/3 ragazzi che magari per vari motivi dovessero trovare poco spazio nella rosa della prima squadra In seconda categoria

Sull'Autore

Delfino Sartori