Seconda Categoria

Presentazioni (47): Concordia vuole fare tesoro del passato!

Scritto da Federico Formisano

Mercoledi 5 Agosto si è radunata la prima squadra della PGS Concordia (nella stagione 2020/21 militante in seconda categoria) presso la sempre ospitale Osteria Gentilia in centro a Schio.

Il Presidente Andrea Perezzan (assente perchè in vacanza con la famiglia) ha inviato via messaggio il classico “in bocca al lupo ” alla squadra , sicuro che la stessa onorerà i colori NeroVerdi .

Per la società era presente il Gruppo Tecnico al completo con Fabio  Lionzo , Luca Bonetto e Lorella Sella.

Fabio Lionzo , introducendo la stagione si è detto soddisfatto dei rientri alla base di qualche giocatore ,del recupero di un paio di lungodegenti e dei nuovi inserimenti ulteriori che , se da un lato aumentano relativamente il tasso di esperienza della squadra che resta comunque giovane , dall’altro innalzano sicuramente il livello qualitativo e quantitativo della stessa (non sono esclusi poi uno o due ulteriori nuovi arrivi).

Bardin Davide tornato dal Due Monti

E stato anche ricordato che la squadra l’anno scorso era virtualmente retrocessa e che solo per le note vicende del Covid vi è la possibilità di giocare nuovamente in seconda categoria : bisogna comunque fare tesoro dell’esperienza passata per non commettere gli stessi errori.

Luca Bonetto si è agganciato al discorso , ribadendo come , pur in una stagione sfortunata sotto il profilo dei risultati , il gruppo non si era polverizzato come magari sarebbe stato lecito aspettarsi , anzi gia nel primo giro di telefonate per conoscere le intenzioni per la stagione futura molti ragazzi avevano dato conferma a “scatola chiusa” senza conoscere la categoria di appartenenza.

Lorella Sella ha chiuso gli interventi della dirigenza ricordando ai ragazzi  le dimensioni dell’attività giovanile che quest’anno si arricchirà probabilmente di una nuova squadretta di pulcine , e la necessità di fungere da esempio per il gran numero di ragazzi del settore giovanile.

Per lo staff ha parlato Mister Giampaolo Dall’Osto che si è detto felice di allenare molti  ragazzi che ha già avuto nel settore giovanile ma nel contempo ha anche detto che la presunta mancanza di esperienza della squadra non dovrà essere un alibi ,  ma al più dovrà essere compensata da una maggiore vitalità e “fame” di mettersi in mostra.

Stessi concetti ribaditi sia dal coordinatore tecnico del settore Seconda Categoria-Juniores Michele Pretto , sia da Antonio Rancan che con Manuel Sella e Andrea Scortegagna affiancherà mister Dall’Osto nella conduzione della squadra.

Hanno preso poi la parola i due capitani : Giacomo Primon  che , entusiasta di ritornare a calcare i terreni di gioco dopo un anno trascorso in infermeria, ha espresso il concetto che il gruppo dovrà essere formato da tanti capitani e che bisognerà “sputare sangue” per dimostrare alle altre squadre del girone di meritare la categoria e  Marsel Marku che condividendo i concetti espressi dal collega Primon sta notando un particolare entusiasmo intorno alla squadra .

Giacomo Primon

Appuntamento per la settimana dopo Ferragosto per degli allenamenti di ripresa fisica , sempre se nel frattempo la Figc emanerà dei protocolli sostenibili.

 

La rosa ad  oggi

Portieri Nicola Boschetti (93), Giovanni Pojer (96), Matteo Soliman (99)  Difensori: Bonetto Stefano  (2002 Dal Summania), De Rigo Lorenzo  (95) Nistor   Adrian  Cristian (2001 Dagli Juniores) Plebani Stefano (96) Primon   Giacomo  (95), Sene Nar (99) Zermiglian Alberto (95)  Centrocampisti Bardin Davide (98  Rientro dal prestito al Due Monti), Bonato Alessandro (94), Calsolaro Andrea (2000) Canova Davide (99) Croce Giovanni (98 Dal Malo, ultima stagione al Giavenale) Lanaro   Nicolò(96), Marku Marsel (94) Neffari   Emanuele (95), Scolaro Giovanni (2000), Traore Ibrahim  (96 dal Malo)  Attaccanti: Cavedon Alberto (99) Djordjevic David (97) Raumer Giovanni (98 Dal Poleo : Inattivo negli ultimi due anni) Rigon  Mattia (2001), Scauzillo Riccardo (98)

Lo staff:

Allenatore:  Dall’Osto Giampaolo (dagli juniores) Vice allenatore:  Andrea Scortegagna, Assistenti: Antonio Rancan , Manuel Sella; Dirigenti :Michele Pretto , Franco Berlato

Sull'Autore

Federico Formisano