Terza Categoria

Presentazioni (50): Juventina Laghi

Scritto da Federico Formisano

La nuova stagione della Juventina Laghi inizia con la presentazione della nuova guida tecnica che, per la stagione 20/21, è affidata a mister Adelino Villatora, nell’ultimo triennio al Pozzetto dove ha sfiorato il salto di categoria, coadiuvato da Denis Marcon come aiuto mister, da Thomas Berton come preparatore dei portieri e dal confermato Alain Voltolina come massaggiatore.
Buona parte della squadra della scorsa stagione è stata riconfermata, iniziando in primis da Daniele Lancia e Luca Cristofari (nelle scorse settimane accostato in modo infondato ad altre squadre), che lo scorso anno hanno portato esperienza e qualità tra le nostre fila

Luca Cristofari

A loro si aggiungono Paolo Tombolan (attaccante del 1983) dal Pozzetto, Gabriele Berton (difensore del 94) e Mattia Canesso (centrocampista 96) dal Transvector, Renato Ndoja (attaccante 96) dal Tezze sul Brenta e Stefano Tonellato (difensore 95) dall’Union Campo San Martino.

Lancia

Con la riconferma dell’organico dello scorso anno e la promozione in prima squadra dei migliori elementi della nostra squadra juniores ci apprestiamo ad affrontare la nuova stagione con un organico all’altezza delle aspettative.
L’inizio della preparazione è previsto per giovedì 27 agosto presso gli impianti sportivi di Laghi di Cittadella.

La Rosa:
Portieri: Bettoni Alberto (98), Kadi Adam (2000) Difensori: Bernardi Marco (99), Berton Gabriele (94 dal Transvector), Grosselle Giacomo (98), Sandri Lorenzo (01), Tonellato Stefano (95 dall’Union Campo San Martino), Visentin Matteo (98), Zanon Damiano (2000), Zanon Filippo (2001) Centrocampisti: Canesso Mattia (96 dal Transvector), Cristofari Luca (76), Guidolin Andrea (2000), Pan Gabriel (2002), Priore Davide (2000), Sambo Nelson Alveiro (98), Scapin Federico (2000), Scopel Federico (2001), Simioni Luca (2000) Attaccanti: Campagnaro Cristian (99), Lancia Daniele (88), Ndoja Renato (96 dal Tezze sul Brenta), Tombolan Paolo (83 dal Pozzetto), Vallotto Mattia (2000).

Sull'Autore

Federico Formisano