Promozione Redazionali

Promozione, girone B: pronostici e analisi delle squadre (1)

Scritto da Federico Formisano

Proseguiamo con il girone B di Promozione la nostra analisi delle squadre, con i pronostici di allenatori e direttori sportivi di quasi tutte le formazioni

Abbiamo interpellato  e ci hanno dato le loro indicazioni gli allenatori Piccoli (Calidonense), Rezzadore  (Chiampo), Beggio (La Rocca), Lazzaron (Monteviale),  Fontana  (Sarcedo), Castaman (Tezze), Venza (Trissino), tra i direttori sportivi e i dirigenti in genere abbiamo acquisito i pareri di Bertollo (Eurocalcio), Mandato (Longare), Giarolo (Montebello), Tombolato (Tombolo Vigontina), Dalla Zuanna (Valbrenta),  Santagiuliana  (Virtus Cornedo).  A loro abbiamo posto  quesiti: quali sono le squadre favorite ? Sei soddisfatto della campagna acquisti della tua squadra?

La Rocca e Virtus Cornedo  (12 segnalazioni) sono state indicate da quasi  tutti gli interlocutori, seguite ad una sola incollatura dall’Eurocalcio (11 indicazioni).  molto più staccate arrivano le altre Chiampo (4) Marosticense (3) Trissino, Tombolo e Rosà (2), Longare e Tezze (1).

le Favorite:

La Rocca Altavilla

L’arrivo in panchina di un vincente come Paolo Beggio e ben 14 rinforzi in tutte le zone del campo fanno del La Rocca una delle squadre da battere del girone.  I nuovi arrivi sono: in  porta Fantin e Righetto, in difesa Vanzo, Gomiero, Romio e i giovani Baldo e Tognato,  a centrocampo Dalla Riva, De Cao, Simoni e Virgilio in attacco il colpo da novanta Tonali, Lombardo e Dorio. Rimangono anche l’esperto difensore centrale Cesar Wesley con i vari Bertocco, Peruzzo, Mucenj e Basile.  Difficile trovare punti deboli. Dispiace solo di non aver potuto trattenere il centrocampista Montemezzo.

La rosa: portieri: Giacomo Fantin (88 dal Valbrenta), Alex Righetto (96 dal Valdagno),difensori  Andrea Baldo (2000 dal Camisano), Stefano Bertocco (2000),  Luca Gomiero (93 dal Mestrino),  Ernesto Mucenj  (99), Marco Peruzzi (2001), Simone Romio (87 dall’Abano),  Michele Tognato (2001 dal Sovizzo), Mattia Vanzo (86 dal Montecchio),  Cesar Wesley de Silveira (1983)  centrocampisti Riccardo Basile (2001), Stefano Dalla Riva (95 dallo Schio),  Mattia De Cao (90 dal Castelbaldo), Matteo Osorobo (2002),  Mattia Simoni (2001 dall’Arzignano), Jacopo Verlato (2001), Tommaso Virgilio (2002 dal Camisano);   attaccanti:  Nicola Dorio (86, dal San Giorgio in Bosco), Roberto Lombardo (98, dalla Vigontina), Davide Tonali (92 dall’Union Feltre).

i portieri Fantin e Righetto

Dalla Riva De Cao e Dorio

Paolo Beggio (allenatore): .Le favorite sono: Cornedo sopra a tutti. Sono tanti anni che stanno lavorando molto bene. Poi metto l’Eurocalcio e il Chiampo che ha uno degli allenatori più competenti e bravi che ci sia in giro. Sorprese : Vigontina e Longare. Ma non dimenticherei la Marosticense. Sono soddisfatto di quello che in pochissimo tempo siamo riusciti a costruire, siamo tutti nuovi a parte Cesar e qualche giovane. Per noi ci vorrà del tempo, però sono fiducioso. C’è una società che ha voglia di crescere. Serve pazienza.

Virtus Cornedo

Confermato l’allenatore Claudio Clementi, il ds Santagiuliana ha poi puntato sulla conferma del gruppo che ha ottenuto piazzamenti di prestigio nelle ultime due stagioni (Asiamah, Zancan, Lovato, Miloradovic. Visonà, Enoh, ecc.) inserendo rinforzi mirati di qualità come Battistella, Eberle e alcuni giovani di valore che rinforzano la batteria dei fuori quota.

Santagiuliana, Battistella, e mister Clementi.

La rosa:  portieri: Simone Baldisserotto (2001 dal La Rocca), Damiano Pilan (97),  Andrea Scalise (2001 dagli Juniores); difensori:   Alberto Bevilacqua (92), Giulio Castagna (2001 dal Montecchio), Marco Cervellin (94), Marco Dal Soglio (2002 dall’Arzignano), Edoardo Faccio (2001), Marco Ferrari (2002 ),  Leonardo Lovato (2000), Andrea Zancan (89), centrocampisti: Davide Albanello (2002 ), Augustine Asiamah (90),  Elia Faccin (2001), Manuel Lappo (2001 dagli Juniores), Marco Lesca (2000 dagli Juniores) Francesco Visonà (93), Marco Zamperetti (2001 dall’Arzignano);Esterni: Nicolò Amici (2000), Marco Eberle (95 dallo Schio), Umberto Lovato (95),   attaccanti: Mattia Battistella (93 dal Bassano), Alessandro Bicego (2002 dagli Juniores), Gymah Enoch (99),  Stefan Miloradovic (96);

Lo  Staff : Allenatore Claudio Clementi, preparatore  Atletico Andrea Candia, preparatore dei portieri Matteo Vivian, vice allenatore Giorgio  Zanuso, massaggiatore Zaffari Mario, fisioterapista Chiara Danieli .

Davide Santagiuliana (Direttore sportivo) : Le favorite  sono secondo me, Virtus Cornedo, La Rocca, Eurocalcio. Certo che sono soddisfatto:  il risultato più importante è stato quello di trattenere i miei migliori giocatori che in tanti avrebbero voluto e hanno cercato di portarmi via. In più con l arrivo di Battistella, Eberle e dei giovani interessanti secondo me ci siamo ulteriormente completati e migliorati.

Eurocalcio

Viene da due promozioni consecutive e da una campagna acquisti faraonica che ha portato alla corte del nuovo mister Fabbian: il portiere Riccardo Tessarollo del 2002 dal Cartigliano, i difensori Gialuca Gallonetto, classe 1993 e Filippo Gambasin, classe 1998,   dal Bassano ed Edoardo Parise ex Valbrenta,  i centrocampisti Mattia Carlotto, classe 1987, dal San Giorgio in  Bosco, Alberto Pinton, classe 1990, dal Bassano, il trequartista Federico Fagan, classe 1999, che torna dal Rosà e  gli attaccanti Michael Meneghetti, classe 1995, dall’Union Dese, Devid Savio del 1995, dal Cassola, Cristian Marchiori del 2003 dall’Union Feltre e  Marco Rodato, del 1990,  dal San Giorgio in Bosco.

Serradura e Parise

Marchiori con Bertollo e Serradura

La rosa: Portieri: Dal Monte Edoardo (2002), Tessarollo Riccardo (2002 dal Cartigliano), Volpe Alessandro (97) Difensori: Gallonetto Gianluca (93 dal Bassano), Gambasin Filippo (98 dal Bassano), Marin Matteo (95),  Marchesan Thomas (2001),  Parise Edoardo (98 dal Valbrenta),  Pigatto Edoardo (97), Ruffato Lorenzo (2003), Toniolo Diego (86)   Vettorel Manuel (2001), Centrocampisti:  Carlotto Mattia (87 dal San Giorgio in Bosco), Cuman Larry (94), D’Onofrio Matteo (2001), Ferraro Andrea (2003), Gheno Luca (94), Pinton Alberto (90 dal Bassano), Sbrissa Filippo (2000) Esterni:Fagan Federico (99 dal Rosà), Osmani Edison (98) Rech Matteo (2000), Rodato Marco (90 dal San Giorgio in Bosco), Attaccanti: Airulai Belmin (98) Fantinato Francesco (2002), Marchiori Cristian (2003 dal Union Feltre), Meneghetti Michele (95 dal Union Dese), Savio David (95 dal Cassola), Francesco Vivian (2001).

la dirigenza dell’Eurocalcio : Luca Bertollo è il primo a sinistra.

Luca Bertollo (direttore sportivo):  Favorite: La Rocca Altavilla, Cornedo e Tombolo Vigontina…poi ci sono squadre attrezzate come Rosà, Marosticense e noi
Sono soddisfatto della nostra campagna acquisti, ora vediamo se riusciamo a fare l’ultimo colpo importante e poi ci sarà da sfoltire la rosa per dare spazio a tutti.

le outsider

Chiampo

La dirigenza (il dg Corato e il ds Negro in prima battuta) si sono mossi con tempestività, confermando l’allenatore Rezzadore e il suo staff e i giocatori più importanti della squadra vincente (Bajramaj, Cavazza, Panarotto), puntando poi sui portieri giovani Sergio e Mario Fracasso, sui difensori Fongaro e Greghi, sui centrocampisti Zanin e Faedo e sugli attaccanti Petrovic e Petronjevic.

Bruno Faedo

La Rosa:portieri  Mario Fracasso (2001 dal Real San Zeno), Sergio Fracasso (2001), difensori Lorenzo Acerra (2000) , Filippo Farinon (98), Alberto Filippozzi (2002 dal Montecchio), Alberto Fongaro (95 dal Cornedo),  Nicola Greghi (91 dal La Rocca), Luca Negro Marcigaglia (2001) , Alberto Masiero (97),  Nicola Panarotto (93); Centrocampisti: Enrico Cavazza (92), Giulio Diquigiovanni (95) Bruno Faedo (93), Giacomo Lovato (2002), Andrea Provenzani (2001) Riccardo Zanin (96 dal Longare);  attaccanti : Engi Bajaramaj (95),  Niccolò Lovato (2001), Nikola Petrovic (95 dal Cornedo), Dusan Petronjevic (95 dal Trissino), Raffaele Tregnago (2000)

Corato, Rezzadore, il vice Carraro e Negro

Dennj Rezzadore (allenatore): Il girone  B è bello tosto: tutte le squadre si sono rinforzate e quindi ci aspetta una stagione molto impegnativa. Le favorite sono il Cornedo, la Rocca e l’Eurocalcio, non dimentichiamoci però di Rosà,Marosticense,  Trissino e  Tezze che possono essere gli outsider. Faccio comunque presente che non conosco le padovane Tombolo e Limena. Sono soddisfatto della rosa messa a disposizione dalla società, con una formazione giovane,   ma che ha già esperienza della categoria e come da progetto si è cercato di cercare di costruire  una base che dia soddisfazione nel minor tempo possibile.

Marosticense

C’è grande fiducia nel lavoro che sta facendo mister Glerean e si è puntato sul vivaio. Sono partiti due giocatori di esperienza come Stocco e Xamin ma la società ha puntato al ricambio inserendo giovani provenienti dalle formazioni giovanili.

La rosa: portieri:  Alex Bertoncello (96),  Giovanni Zanchetta (2000) difensori: Michele Bellossi (2000), Alberto Bernardi (2002), Simone Covolo (89),  Riccardo Dal Zotto (2000), Alberto Lunardon (99) Marco Minato (98), Mario Palermo (97),  centrocampisti:  Daniele Contro(89), Enrico Cortese (86), Nicolò Dalla Gasperina (90), Leonardo De Mozzi (2002), Massimo Lobbia (2002), Alessandro Nasciguerra (2001),  Massimiliano Parise (1998), Enrico Signori (91), attaccanti: Giovanni Merlo (2000), Salif Nonni (92), Matteo Poli (2002), Manuel Primon (2001) ; Allenatore: Ezio Glerean

il ds Crestan, Contro e mister Glerean

Trissino:

Un piazzamento importante e il mantenimento del gruppo. Inseriti alcuni elemeneti di esperienza (Poletti, Dal Lago ) e molti giovani di valore. Il mister Venza è nuovo ma tutti ne parlano bene.

Valerio Dal Lago con il presidente Bicego

La rosa:  Portieri: Giuseppe Cannarozzo  (2002 dagli Juniores), Francesco Pizzolato (2002, dall’Arzignano)   difensori: Nicolò Bertoldo (94) ,Gabriel Caka (2001 dagli Juniores), Valerio Dal Lago (89 dalla Aurora Cavalponica) Andrea Massignan (2001), Thomas Poletti (79, dall’Albaronco),Gabriel Praga (2001 dagli Juniores), Kevin Rigodanzo (2000 ex Montecchio), Pierre Zanandrea (1996 ), centrocampisti: Renato Abazaj (95), Thomas Bruttomesso (95), Nicolò Carollo (2001),  Alberto Cazzola (92) , Milun Kocic (89 dall’Arcugnano), Matteo Pecchini  (96), Luca Zordan (2000), Attaccanti:  Abu Bance (2000 dagli Juniores), Giulio Bicego (2000),  Ahmed Kindo (98),  Anass Mouad (2001), Steven Sinaj (94 dal San Giovanni Ilarione).

Maurizio Venza (allenatore): in primis vedo favorito il La Rocca Altavilla che sulla carta è una spanna sopra gli altri, poi Virtus Cornedo e Eurocalcio tutte le altre compreso il Trissino si equivalgono. È ovvio che sarà il campo che dovrà confermare o smentire queste prime sensazioni. Per quello che mi riguarda, siamo soddisfatti della nostra campagna acquisti, avevamo bisogno di gente di esperienza per far crescere i nostri giovani e l’arrivo di Poletti e Dal Lago insieme a tutti gli altri componenti della rosa, a partire da capitan Cazzola, possono darci quella marcia in più.

Sull'Autore

Federico Formisano