Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato del lunedì: inizia un altra settimana di passione !

Scritto da Federico Formisano

 

Un’altra settimana di passione: domenica 20 i campionati dovrebbero partire ma rimangono da sciogliere alcuni nodi.  Se interverrà un accordo sulle modalità di effettuazione dell’ isolamento fiduciario e se i casi dovessero rimanere nelle medie attuali,  i campionati potrebbero prendere il via, altrimenti ci sarà un nuovo rinvio e quasi certamente sarà un rinvio accompagnato dalla decisione di cambiare il format dei campionati riscrivendo regole e calendario.  Uno stravolgimento necessario per garantire la regolarità della stagione ma certo accolto con scetticismo dagli operatori del mondo del calcio: con 22 partite al posto delle 34 programmate, potrebbero essere sovradimensionate le rose delle squadre con il rischio di lasciare liberi molti giocatori.Per ritornare poi ai gironi a 16 si renderà necessario incrementare le retrocessioni e diminuire le promozioni togliendo i play-off e quindi rischiando di avere campionati molto meno combattuti al vertice e per contro complicati in coda.. Operazione questa che si potrebbe rendere necessaria anche con i gironi a 18. 

E si ritorna fatalmente alla genesi di tutti gli errori: quello di non decidere retrocessioni nel corso della disgraziata annata 2019/20.  Provate ad immaginare cosa significa effuare una cura dimagrante di 4 squadre in Eccellenza, di 8 squadre in promozione, di 16 squadre in prima categoria, considerando anche le squadre promosse e le retrocesse dalla categoria superiore.   Potrebbero non bastare 4 retrocessioni per girone, 2 retrocessioni nei gironi a 12.

In questo clima diventa dirompente una posizione come quella del Fregona, squadra trevisana di seconda categoria, che ha deciso di sospendere gli allenamenti  e vi possiamo dire che anche nella nostra provincia ci sono squadre che stanno pervenendo alla stessa decisione.   Insomma il calcio è una polveriera e il Comitato Regionale Veneto è atteso da decisioni strategiche importanti.  Speriamo che almeno le comunichi con grande tempestività.

Intanto il 16 dovrebbero arrivare i calendari di C e a seguire quelli di D. Con la quarta serie italiana che con ogni probabilità inizierà il 27 settembre.

 

Questi gli articoli pubblicati ieri:

http://www.calciovicentino.it/2020/09/13/calciomercato-della-domenica-si-torna-in-campo-ufficialmente-210-giorni-dopo/ Come potrebbero essere  i gironi a 12 della Prima categoria . Risultati e programma delle amichevoli e le altre news del giorno

http://www.calciovicentino.it/2020/09/13/i-risultati-della-domenica-ce-anche-un-11-0-e-un-3-8/ I risultati delle gare disputate in Eccellenza, le amichevoli ecc.

http://www.calciovicentino.it/2020/09/13/partita-da-inizio-stagione-nel-finale-prima-gioia-per-il-camisano/ / Camisano- Bassano, cronaca ed immagini della gara di coppa

Foto inedita di Camisano Bassano

http://www.calciovicentino.it/2020/09/13/una-gara-movimentata-ma-senza-reti-fra-vicenza-cf-e-brescia/ La cronaca della prima gara di campionato fra Vicenza e Brescia

A

Amichevoli in programma:

Oggi
Breganze –Orsiana
Santomio – Zanè (ore 20.15 a Santomio di Malo)

Domani

San Vitale-Pedezzi
Spes Pojana- Grancona (ore 20.30)

Mercoledi 16

Alte Ceccato- Valdalpone
Poleo – Toniolo (a Cà Trenta)
Ponte dei Nori – Real Brogliano (ore 20.30 a Piana di Valdagno)
Transvector – Cartigliano (Travettore di Rosà, Ore 20 )

Arzignano: E’ in prova con l’Arzignano, Riccardo Pettinà, difensore del 1999, cresciuto nell’Alto vicentino prima di prendere il volo per Verona; successivamente il giocatore ha giocato con Montebelluna, Modena e ancora Montebelluna. Intanto l’Arzignano ha promosso in prima squadra il giovane portiere Giacomo Magrini del 2003, in attesa dell’arrivo di un secondo portiere da affiancare a Enzo, anche perché Federico Adorni ha preferito non continuare la prova. Rimane sempre da definire invece l’arrivo del difensore del 2002  Alessandro Pasqualino dal Sorrento.

B

Bassano:  questo il link per sentire l’intervista del dopo partita ad un amareggiato Francesco Maino  dopo la sconfitta con il Camisano in Coppa: https://www.youtube.com/watch?v=S4xXCNy9hqc&feature

il saluto fra Molinari e Maino prima della gara

Bollettino Coronavirus Attualmente positivi: 38.509 Deceduti: 35.610 (+7) Dimessi/Guariti: 213.634 (+443)  Ricoverati: 2.229 (+96) di cui in Terapia Intensiva: 187 (+5) Tamponi: 9.818.118 (+72.143) Totale casi: 287.753 (+1.458)

 

C

Calciomercato: Ancora 20 giorni prima di arrivare alla chiusura del mercato. Infatti bisognerà attendere fino al 5 ottobre prima che si fermino le bocce del mercato dei dilettanti, un edizione veramente prolungata iniziata il 1 luglio e tuttora in corsa ed attiva.

Calciomercato serie B :  Il Monza potrebbe arrivare anche a Camillo Ciano trequartista del Frosinone. Sul Corriere dello Sport si parla di Vicenza, Venezia e Pescara che si sfiderebbero per Dionisi. Il calciatore simbolo delle ultime stagioni ciociare piace molto anche alla Salernitana.  L’attaccante Giacomo Vrioni della Juventus Under 23 potrebbe passare al Frosinone che lascerebbe andare così l’attaccante Trotta.  L’Ascoli tessera tre centrocampisti,  Marcel Buchel, dalla Juve Stabia), Christos Donis, dal Panathinaikos, e Aly Malle, dal Balikesirspor, ma cartellino dell’Udinese. Un quarto centrocampista Sandi Lovric, arriva dal Lugano nello scambio con  Chajia. L’Entella prende il difensore Filippo Costa dal Napoli e tratta col Monza per il centrocampista Morosini e l’attaccante Gliozzi.  L’U.S. Lecce comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Leonard Zuta nell’ultima stagione all’Hacken. Il giocatore ha sottoscritto un accordo biennale con opzione per l’anno successivo.

Campodarsego: Arriva a Campodarsego, Nicola Petrilli , esterno offensivo classe 1987 che arriva dalla Sangiovannese e che in passato ha giocato anche con Luparense e Padova.

E

Este: due rinforzi per l’Este: i difensori Francesco Labonia, del 2001, ex Spoleto e Tolentino, e  Ricardo Ferreira, classe 1997, portoghese che viene da una squadra georgiana. Labonia ha giocato sabato contro la Primavera del Vicenza

F

Fregona: Ecco il Comunicato del Fregona, squadra trevisana di seconda categoria,  che dopo una premessa sul fatto di non avere avuto casi di giocatori ammalati scrive:  I componenti la squadra e lo staff hanno deciso di sospendere gli allenamenti di gruppo, continuando però quelli individuali, perché, con i protocolli vigenti applicati dalle ASL, in caso di positività accertata di un qualsiasi componente la squadra (o di una eventuale squadra avversaria), a tutti i componenti, seppur negativi ad eventuale tampone, sarebbe imposta la quarantena fiduciaria, influendo pesantemente sulla propria vita privata e soprattutto quella lavorativa. Significherebbe, per tanti, perdere il posto di lavoro o la propria solidità economica.

Premesso questo la Società approva e appoggia senza condizioni la decisione presa dai giocatori, augurandosi che il Comitato Regionale Veneto e la Regione Veneto trovino un accordo per stabilire protocolli meno rigidi in caso di negatività accertata. In caso contrario dovremmo riflettere sulla situazione e sull’opportunità di continuare l’attività”.

Fuorigioco: il rinvio della prima giornata del campionato ha prodotto anche il  mancato ritorno della trasmissione Fuori gioco che quindi è spostato alla settimana prossima, sempre su Tva sempre alle 17.30.

 

T

Terza Categoria Bassano: il 27 settembre inizia la terza categoria a Bassano. Nella prima giornata ci sarà la gara fra Fellette e Cogitana e fra Sant’Eusebio e Angarano. In campo anche le squadre B di Santa Croce e Marchesane.

V

Vicenza: A questo link potete trovare l’intera cronaca della gara amichevole Monza – Vicenza: https://www.youtube.com/watch?v=f8AWuDzjS00&fbclid=IwAR007n0rIIeaBBCZmIXJduD9hYYMzd_lifczuEIyEcyhKyTlquJupmL-9Fc

 

Recapiti del sito:info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano