“banner



Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato del martedì: Non bastano 7 mesi di stop, qualcuno vuole ancora scioperare!!!

Scritto da Federico Formisano

Domenica inizia il campionato per la Serie B (il Vicenza nel derby con il Venezia), per la serie C (ma c’è il dubbio dello sciopero dichiarato), per l’Eccellenza (dopo i due turni di Coppa) e infine per la terza categoria.  Il mondo del calcio è in movimento. Il calciomercato prosegue fino al 5 ottobre per i pro e fino al 30 ottobre per il dilettanti.

Noi chiudiamo la prima settimana di calcio giocato riprendendo dalla presenza sui campi di Dueville (Marco), Bolzano (Federico), Rosà (Antonio), Asiago (Irene), Carmignano (Roberto), Valdalpone (Maurizio) Longare (Gianfranco e Filippo). Per la prossima settimana sono pronti a entrare in pista Corrado e Mauro, Monica, Omar, Eros, Delfino, Chiara, Elisa. Solo per chiarire la differenza fra PRESENZA e ….

Questi gli articoli pubblicati ieri:

http://www.calciovicentino.it/2020/09/22/calciomercato-del-martedi-prime-novita-sulle-panchine/ le prime notizie sugli  allenatori, su retroscena, curiosità ecc…

http://www.calciovicentino.it/2020/09/22/tra-le-mani-un-sogno-un-sogno-eccellente-per-il-nuovo-schio/ Marco Marra è stato per noi a Schio e ha parlato della presentazione dello Schio e del nuovo inno. Intervista al presidente

http://www.calciovicentino.it/2020/09/22/la-promozione-di-filippo-cicero-seconda-giornata/  L’analisi di Filippo Cicero sul campionato di Promozione

http://www.calciovicentino.it/2020/09/22/prima-categoria-girone-b-il-punto-di-maurizio-lissandrini-5/  Riprende l’analisi di Maurizio Lissandrini sul girone B di Prima Categoria

http://www.calciovicentino.it/2020/09/23/longare-e-la-rocca-non-si-fanno-male-gomiero-si/  Longare- La Rocca con le foto di Gianfranco Scalzotto

A

Academy Plateola: il nuovo allenatore del Plateola che prende il posto del dimissionario Marcolongo, è Paolo Antonioli ex allenatore del Castelbaldo. Smentite quindi le voci che davano per possibile l’arrivo di Filippo Lelj

 

Arzignano: Dopo l’infortunio di Romeo Bertani (la cui stagione si sarebbe conclusa prima ancora di iniziare per la rottura del crociato) L’Arzignano prende  Alessandro Gabbani, pari ruolo del  99, proveniente dalla Vis Pesaro e cresciuto nelle giovanili della Sampdoria. Vicino anche l’arrivo di Roberto Farinola, difensore esterno sinistro del 2001, Farinola dal Francavilla ed ex Potenza.

Gabbani

Assieme è meglio: Ha avuto un buon successo la mattinata di Alte dove il gruppo Assieme è meglio ha attuato una serie di incontri formativi per dirigenti e allenatori. Gli organizzatori  ringraziano per l’ospitalità le Alte

B

Bassano: Seconda giornata del Girone di Coppa Italia: le foto di Gio Trevisan: qui noi non c’eravamo…

Bissarese: Ha impiegato poco meno di un amen Fabio Corato , a trovare squadra.  Lo abbiamo inserito lunedì e oggi ci ha comunicato di essere ritornato alla Bissarese. In bocca al lupo per la nuova avventura.

Corato

Bollettino  Coronavirus: Attualmente positivi: 45.489 Deceduti: 35.738 (+14) Dimessi/Guariti: 219.670  (+ 933) Ricoverati: 2.604  di cui in Terapia Intensiva: 239 (+7) Tamponi: 10.575.979Totale casi: 300.897 (+1.392)

C

 

Calciomercato di B: Simone Iocolano, centrocampista offensivo del 1989, ben conosciuto a Bassano dove è stato  per anni una bandiera, passa dal Monza al  Lecco. Il Brescia comunica l’acquisto a titolo temporaneo di Kevin Parzajuk. L’attaccante, classe 2002, di origini polacche ma cresciuto calcisticamente in Paraguay, arriva dal Club Olimpia. l’Ascoli, squadra più attiva del periodo,  prende due giocatori dal Bologna,  il difensore del 2000,  Gabriele Corbo e l’esterno del 2001,  Gianmarco Cangiano, il giovane trequartista del 2000, Dean Lico dalla Lazio e Cosimo Chiricò dal Monza Il Pescara, altra società molto attiva acquisisce dall’Atalanta  il difensore Raoul Bellanova,  il centrocampista del 1996 Stephane Omeonga dall’Hibernian e il difensore esterno del 1994  Pawel Jaroszynski, dal Genoa

Calidonense:  Dopo il rinvio di domenica con il Cornedo la Calidonense fa il suo esordio in campionato domenica 27 e per la gara Calidonense -Marola l’ingresso sarà libero e gratuito-

D

De Santis:  L’arbitro Daniele De Santis, 33 anni è stato ucciso a coltellate  a Lecce, assieme alla compagna, Eleonora Manta, 30 anni.  De Santis era direttore di gara in serie C ed aveva anche fatto il quarto uomo in una gara di B.

 

L

Lugo: il direttore sportivo Igor Simonato comunica che in comune accordo è stato interrotto il rapporto con Davide Canesso, attaccante del 1985.

 

R

Real San Zeno: Il ds Antonio Bonati comunica che il Real San Zeno ha completato la Rosa con il classe 94 Luca Pellizzari difensore ex Chiampo e Johnatan Kotei attaccante classe 91, ex Cornedo, Trissino e Real San Zeno.

Pellizzari Luca

Domenica il Real giocherà  a San Giovanni Ilarione per permettere allo Stadio Dal Molin di avere un manto erboso perfetto per l’esordio dell’Arzignano domenica prossima.

S

Serie C in sciopero: Sciopero dei giocatori in serie C, a pochi giorni dal weekend della prima giornata di campionato. Lo annuncia l’Aic, con una nota, spiegando i motivi della decisione: “L’Associazione italiana calciatori, preso atto dell’impossibilità di raggiungere un’intesa con la Lega Pro sul regolamento del minutaggio dei giovani e l’abolizione delle liste dei giocatori utilizzabili nel Campionato di Serie C, conferma che i calciatori non scenderanno in campo nella prima giornata di campionato, sabato e domenica prossimi. L’azione di protesta nasce dall’inspiegabile passo indietro della Lega Pro, rispetto al regolamento in vigore nella precedente stagione  sportiva, relativo alla reintroduzione di limitazioni, sostanzialmente obbligatorie, dell’utilizzo di un numero massimo di calciatori professionisti” Per Ghirelli “E’ un errore micidiale. La sensazione è che manchi la consapevolezza della situazione attuale, visto che si indice uno sciopero su temi che possono portare al crac del calcio italiano: lavoreremo per riannodare i fili della situazione e per far capire la necessità della sostenibilità complessiva del sistema in un momento difficile. Senza voler alzare i toni della polemica, voglio ricordare che il mondo è cambiato. Tutto va ridiscusso, non possiamo fare riferimento alla situazione di un anno fa, al mondo pre-Covid, perché dalla fine dell’inverno le squadre non hanno incassi da botteghino e gli sponsor sono ai minimi. Cerchiamo di rimettere in carreggiata il mondo del calcio”.

 

Soave:  Colpo del Soave che prende il centrocampista del 1988, Nicola Bertelli, ex Valdalpone, Giovane Santo Stefano e conosciuto nel vicentino per avere giocato con il Gambellara.

V

Vicenza: Smentito il passaggio di Biasci dal Carpi allo Spezia. L’attaccante rimane un obiettivo del Vicenza anche se il costo del cartellino non sembra rientrare nell’attuale politica societaria. Il giocatore comunque rimane sempre anche nel mirino dell’Empoli che appare favorito sul Vicenza. Per l’attacco il Vicenza punterebbe adesso su  Lamin Jallow della Salernitana e Mbala Nzola del Trapani, lo scorso anno allo Spezia

Recapiti del sito:info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano