Calciomercato

Il Berton Bolzano quasi svelato

Scritto da Federico Formisano

Ecco gli ultimi aggiornamenti che riguardano il Berton Bolzano dopo Dueville e Thiene fra le prime formazioni a prendere forma.  La società si è mossa pertanto tempesticamente con il direttore sportivo Loris Cogo  attivo a costruire una squadra che tenga conto della concreta speranza di un ripescaggio in Promozione.  Il Berton in graduatoria è ottavo con 6 posti già assegnati e se si dovesse concretizzare il passaggio del   La Rocca o una fusione anche per la squadra di Bolzano si aprirerebbero le porte della Promozione.

La prima mossa societaria è stata la conferma di mister Comacchio, difeso quando i risultati non arrivavano e confermato sull’onda di un lavoro molto apprezzato in società

Comacchio e Cogo

La squadra è quasi pronta. In porta  è arrivato Alberto Tieppo, classe 1995  ex Union Riese SPV , Borgoricco e Giorgione che si disputerà il ruolo con il confermato Giovanni Maimone, classe 1998, 12 partite nell’ultimo campionato

In difesa  i confermati sono Tommaso Morellato (2002, 17 partite disputate) e Loris Santini (capitano e jolly visto che può essere utilizzato anche a centrocampo, 1989, 23 partite ed un gol) Oltre a loro i nuovi arrivati Alessandro Barbiero (2002, ex Fontanivese), Filippo Toniolo (2000, ex Junior Monticello, 29 gare disputate) e Mattia Colombara (96, ex Maddalene, 27 presenze e 2 reti)

Barbiero,  Toniolo e Colombara

A centrocampo sono arrivate innanzitutto le conferme di  Riccardo Marzaro (2003, 26 presenze e 6 reti),  Pietro Ghiotto (2003, 16 presenze ed un gol ) Nicolò Zini (2000, 27 presenze e 2 reti) e  Alessandro Scanagatta (1998, 23 presenze);

Ghiotto

Marzaro

Zini

Cogo ha poi operato gli acquisti di  Renato Abazaj (1995, 24 presenze con l’Union Torri)  a GianLuca Tosato, ex Junior Monticello  (1999, 26 partite ed un gol l’altro anno con mister Comacchio in panchina alla Junior Monticello).

Abazaj e Tosato

Infine per quanto riguarda il reparto offensivo è arrivata la conferma di Salvatore Maiorana (1996, 15 presenze  e 9 reti) e di Riccardo Breschigliaro  (2002, 28 presenze  e 3  reti) affiancati dall’arrivo dell’attaccante Francesco Vivian (2001, 25 partite e 2 reti nel Grantorto)

Per completare una rosa già molto competitiva mancano ancora un paio di difensori con un centrale di esperienza e un attaccante, oltre a qualche giovane per la rosa e per l’eventualità di un passaggio in Promozione

 

 

 

 

 

Sull'Autore

Federico Formisano