Serie C

Che Vicenza !!! vince a Terni e si rilancia in classifica

Scritto da Federico Formisano

Ternana- Vicenza 0-2 Giacomelli e Zonta

Ternana (4-3-3): Iannarilli; Fazio, Hristov, Bergamelli, Lopez; Defendi (dal 87′ Pobega), Callegari (dal 52′ Frediani), Salzano (dal 70′ Altobelli); Nicastro (dal 52′ Vantaggiato), Marilungo, Furlan. (A disp. Gagno, Vitali, Gasparetto, Giraudo, Diakitè, Vives, Butic, Bifulco). All. De Canio

L.R. Vicenza (4-3-1-2): Grandi; Andreoni (dal 39′ Bianchi D.), Pasini, Mantovani, Solerio; Zarpellon (dal 46′ Laurenti), Bianchi N., Zonta; Curcio (dal 73′ Tronco); Arma, Giacomelli (dal 81′ Gashi). (A disp. Albertazzi, Stevanin, Bonetto, Parolin, Rover, Maistrello, Razzitti). All. Colella

Arbitro: Simone Sozza di Seregno

Marcatori: 18′ Giacomelli (LRV), 78′ Zonta (LRV)

Ammoniti: Lopez (T), Zarpellon (LRV), Laurenti (LRV), Furlan (T), Curcio (LRV), Grandi (LRV), Pasini (LRV)

Espulsi: Lopez (T) al 58′ per doppia ammonizione

Corner: 3-1

Recupero: 2′ pt; 4′ st

Dal sito www.lrvicenza.net

Note: Pomeriggio soleggiato, terreno di gioco in discrete condizioni

Primo tempo:

9′ Curcio intercetta una rimessa di Iannarilli e serve Giacomelli che prova la conclusione al volo, il portiere della Ternana recupera però la sfera16′ Giacomelli serve Zarpellon al limite dell’area che viene atterrato da Lopez, ammonito e punizione per i biancorossi

18′ Punizione magica di Giacomelli che si insacca con Iannarilli fermo a guardare la conclusione sotto il sette! Nove gol per Jacko

23′ Bella parata di Grandi che toglie da sotto la traversa un colpo di testa di Marilungo 28′ Corner di Giacomelli e conclusione al volo di Arma che termina a lato 32′ Punizione di Furlan che trova la respinta sulla linea di Grandi! 33′ Colpo di testa di Hristov che finisce a lato di poco 45′ Cross dalla destra di Zarpellon sul secondo palo, ci prova Giacomelli ma la sua conclusione si spegne a lato

58′ Espulso Lopez! Doppia ammonizione per il terzino che compie un fallo a centrocampo su Laurenti. Ternana in 10! 67′ Punizione dalla destra di Giacomelli, colpo di testa di Curcio che però si spegne a lato

78′ RADDOPPIO Arma serve l’accorrente Zonta che una conclusione potente sul secondo palo sigla il doppio vantaggio!!!!

Vittoria sostanzialmente meritata per un Vicenza che ha saputo essere cinico quanto basta per approfittare delle leggerezze degli umbri, apparsi in effetti un po’ appannati. I ragazzi di Colella scavalcano le Fere e salgono a quota 23 punti. Prossimo impegno per i biancorossi Sabato in casa contro il Teramo. (da Biancorossi.net)


Sull'Autore

Federico Formisano