Prima Categoria

Nella calza il Sovizzo trova la vittoria. Dueville battuto

Scritto da Gianfranco

SOVIZZO – DUEVILLE  3 – 1

MARCATORI:  9’st Carlotto (SO), 42’st Bernardes (SO), 48’st Ristic (DU), 50’st Bregalda (SO).

SOVIZZO:  Zanconato, Ronzani, Carlotto (Marin), Milan, Rinfieri, Strobe (Crivellaro), Zanderigo (Farinello), Andreoli, Fochesato (Bregalda), Bernardes, Paladino (Faedo).

A DISP: Meneguzzo, Ceola, Dala Riva.   ALLENATORE: Andrea Venturini.

DUEVILLE: Pavan, Arboit, Bortoli (Maccà), Orsetti, Pianezzola, Nuvoli, Corrà (Cozza), Barbieri (Dalle Nogare), Bigarella (Pasquale), Mongelli (Marchioro) Ristic.

A DISP: Tagliapietra Fiorentin, Savegnago, Barausse.   ALLENATORE: Gianluca Covolo.

ARBITRO: Zantedeschi di Verona.

NOTE: Spettatori 60 circa.  Ammoniti: Sovizzo: Ronzani, Milan  Dueville: Corrà, Mongelli, Pavan, Maccà, Dalle Nogare.

ESPULSI: Pianezzola (DU)         RECUPERI: 1’ p.t. e 7’ s.t.

Cronaca e foto di Gianfranco Scalzotto

Inizia il girone di ritorno e il Sovizzo, formato Epifania, regala una bella e credibile vittoria ai suoi tifosi. Il Dueville, volonteroso e mai rinunciatario, deve cedere le armi alla distanza. Autori dei gol della vittoria sono stati i giovani Carlotto, Bregalda e l’ultimo arrivato in casa nero verde, Bernardes Da Silva. Per gli ospiti, Ristic ha avuto il merito di accorciare e riaprire, anche se per pochi minuti, la partita. Nel mezzo troviamo pure un rigore calciato da Fochesato ma parato da Pavan.

Andiamo con ordine..  Fin da subito i neroverdi di casa, (oggi in giallo per cavalleria verso i neroverdi ospiti), fanno vedere di voler cambiare registro rispetto al poco esaltante fine girone d’andata. Per il momento il Dueville difende con ordine anche se prima Zanderigo al 4’ e poi Andreoli al 6’ mettono in difficoltà la retroguardia neroverde ospite. Ospiti che, al 9’ con Ristic (che alla fine risulterà il migliore dei suoi) testano il pronto riflesso di Zanconato, estremo di casa. All’11’ la discesa e il tiro di Ronzani fa venire i brividi all’uno ospite che vede stamparsi la palla sulla parte alta della traversa. Lo scampato pericolo sembra svegliare gli ospiti che al 18’ battono una punizione dal limite con lo specialista Mongelli ma la conclusione è lenta e prevedibile così che per Zanconato è facile bloccare la sfera. Al 20’ ospiti vicinissimi al vantaggio: Ristic mette palla in mezzo con un preciso rasoterra dalla destra trovando Corrà pronto alla deviazione sottoporta ma Zanconato compie un mezzo miracolo parando la conclusione. Al 22’ la ripartenza del Sovizzo è veloce e coordinata bene ma all’ultimo il direttore dei gara ferma Fochesato finito in fuorigioco. Il Sovizzo rimane alto e al 28’ il triangolo tra Fochesato e Bernardes non si chiude per l’ottimo intervento difensivo di Pianezzola. Al 31’ da azione d’angolo è Pianezzola che appostato sul secondo palo colpisce di testa sfiorando la traversa. Al 38’ buona l’intesa tra Carlotto, Fochesato e Bernardes che conclude tra le braccia di un sicuro Pavan. Prima del riposo, un’occasione per parte: Sovizzo con Andreoli che calcia bene la punizione dal limite sfiorando il montante e il Dueville dall’angolo mette scompiglio in area dei padroni di casa che riescono comunque a liberare. Si va al riposo sullo 0 a 0 che rispecchia il giusto equilibrio espresso in campo. Nella ripresa si vedono subito gli ospiti in avanti e al 2’st il pericoloso tiro da calcio di punizione dal limite è parato con sicurezza da Zanconato. Al 3’st gli ospiti rimangono in 10 per l’espulsione di Pianezzola, reo di aver steso Bernardes lanciato a rete. La punizione conseguente è deviata in angolo dalla barriera. Dall’angolo è Andreoli a colpire la sfera di testa in mezzo all’area ma trova Pavan che con un miracolo salva la propria porta. Padroni di casa ancora in avanti con Carlotto al 9’st che dalla sinistra stringe e fa partire un tiro-cross che si va ad infilare all’incrocio: Sovizzo in vantaggio. Gli ospiti sono in difficoltà, sotto di una rete e con l’uomo in meno non riescono a riorganizzarsi e subiscono i padroni di casa che al 13’st mettono scompiglio con la discesa di Paladino che alla fine non riesce a concludere. Al 15’st gli ospiti protestano per la caduta in area di un attaccante: il direttore di gara fa proseguire ma le proteste dalla panchina insistono cosi che il direttore di gara manda negli spogliatoi anche mister Covolo. Al 21’st  in area ospite viene atterrato Fochesato: l’arbitro sorvola e fa proseguire ma al 23’st deve decretare la massima punizione per l’atterramento plateale di Bernardes ad opera dell’estremo ospite Pavan. Sul dischetto si porta Fochesato: Pavan si riscatta intercettando e bloccando la conclusione. Ospiti ad un soffio dalla parità al 28’st: la conclusione di Dalle Nogare è salvata da Carlotto sulla linea di porta che di testa libera il pericolo. Gli ospiti sono in pressione alla ricerca del pari: al 37’st Zanconato salva sull’accorrente Maccà. E’ però il Sovizzo che in contropiede, Bernardes al 42’st salta Pavan in uscita disperata e appoggia in rete. Gli ospiti provano e trovano il gol con Ristic che di testa gira il cross dalla bandierina e mette la palla all’angolo. Al 50’ il Sovizzo mette a sicuro il risultato con Bregalda che sottoporta mette alle spalle di Pavan. Dopo i 7 minuti di recupero il Sig. Zantedeschi manda tutti negli spogliatoi. Il Sovizzo porta a casa i tre punti con merito mettendo in mostra un ritrovato dinamismo, ma il Dueville si è battutto fino alla fine e probabilmente l’espulsione di Pianezzola  ha pesato più del dovuto.

UNDER: tra i padroni di casa bene i goleador Bregalda ((99) e Carlotto (99)in foto) oltre a Ronzani (99) e Paladino (98). Nel Dueville buona la prestazione di Corrà (2000)


Sull'Autore

Gianfranco