Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato del Lunedì: la C parla triveneto; Malo protagonista !

Scritto da Federico Formisano

Domenica:  una giornata in chiaroscuro !

Innanzitutto perché giornata in chiaro scuro, pur  non essendoci state partite giocate nel vicentino?  Perché   l’anno prossimo il Vicenza si ritroverà in C il Venezia che ha perso ai calci di rigore contro la Salernitana ed è stato condannato alla retrocessione. Ma non solo il Vicenza si ritroverà anche la Triestina alla quale non è bastato il calore di un pubblico eccezionale per salvare la pellaccia nello scontro che valeva la promozione con il Pisa: i toscani hanno vinto 3-1 nei supplementari e gli alabardati rimandano all’anno prossimo i sogni di gloria: così in C avremo Padova, Venezia, Triestina,  Arzignano e Vicenza ad incrociarsi in una bella serie di derby triveneti. L’unica nota positiva della giornata viene dal Mestre che avendo pareggiato 0-0 con il Pomezia ritorna in D e apre nuovi spiragli a tutte le squadre in attesa di ripescaggio. A festeggiare  ( a seguito della promozione del Mestre) sono, intanto, lo Spinea che viene promosso in Eccellenza, la Fontanivese che passa in Promozione e il Gazzera che va in prima categoria.  Intanto scalano posti lo Schio (a cui restano davanti Montello e Albaronco per la graduatoria dell’Eccellenza),   l’Azzurra (ma è dura perché oggi ne passano 5 e i sandricensi sono decimi) e il Lugo ( altre tre squadre davanti).

 

Ieri pubblicati su calcio vicentino.it  

http://www.calciovicentino.it/2019/06/09/ledicola-della-domenica-2/     la prima domenica senza calcio ma le notizie non mancano di certo…

A

Altavilla: c’erano dubbi sulla continuità dell’Altavilla dopo la fusione con la Seraticense. Invece ad Altavilla ci saranno due squadre: il La Rocca che giocherà in Promozione e l’Altavilla che parteciperà al campionato di terza categoria sempre che nel frattempo non ci sia il ripescaggio in seconda. In panchina resta Trimigliozzi che ha fatto un buon lavoro con una squadra molto rinnovata.

C

Cavalponica:  L’Aurora Cavalponica che l’anno prossimo potrebbe essere guidata dall’ex giocatore del Real Vicenza, Nicola Lonzar , sembra vicina alla definizione con l’attaccante Piva Morales Andersson, classe 1994, ex Longare. Fortunato e Piva tornerebbero a giocare assieme dopo l’annata con la casacca del Longare in cui avevano realizzato 10 reti a testa.

Piva e Fortunato tornano a giocare assieme

 

G

Giocatori che cercano squadra: Abbiamo già apportato alcune integrazioni all’elenco dei giocatori che cercano squadra. Chi volesse iscriversi può farlo scrivendo agli indirizzi indicati in calce Intanto chiede di essere iscritto Giancarlo Bonesso, portiere del 1998, ex Schio e Molina che quest’anno ho giocato al New Team, tel. 346 7062936

Gran Gala del Calcio: Tra una settimana si svolgerà il Gran Gala del calcio dilettantistico che vede tra gli organizzatori, Calcio Vicentino, Sport Vicentino e l’Associazione Italiana Allenatori Calcio. L’evento si svolgerà, per il terzo anno consecutivo,  a Villa Cordellina Lombardi, lunedì 17 giugno alle ore 20.00 Nel corso della cerimonia, come già successo negli anni precedenti verranno premiati tutti i cannonieri delle categorie Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza, gli allenatori individuati dall’Aiac attraverso le segnalazioni inviate da atleti e tecnici, e i vincitori dell’ Andrea e Stefano organizzato da Sport Vicentino.

L

Lugo: secondo anticipazioni dal Giornale di Vicenza il Lugo starebbe per tesserare il portiere Matteo Anzolin, classe 1987, 16 partite disputate e il difensore Matteo Bigolin, classe 1986, 17 gare entrambi con la Pedemontana. Per i due giocatori si tratterebbe di un ritorno a Lugo.

Anzolin

M

Malo: Dopo gli arrivi già annunciati di Guglielmi, Deganello e Rondon, il ds Giancarlo Dal Ferro comunica che arriverà al Malo anche l’esterno Simone Polga, classe 1992, 23 gare disputate e 4 gol realizzati con la Pedemontana.  “Stiamo cercando – spiega il ds – ancora un difensore centrale di esperienza. Il resto della rosa sarà completato dai giovani provenienti dalla Juniores Regionale Elite dai quali ci aspettiamo molto visto le qualità che hanno dimostrato in campionato e nel post campionato.”  Intanto questi sono i confermati ufficiali del Malo per la prossima stagione: il portiere Manuel Nicoli, 1996 (27 gare disputate), i difensori Thomas Brandi, 1999 ( 25), Enrico Bonato, 1992 (27), Simone Stella, 1997 (23 ), i centrocampisti Andrea De Zaiacomo, 1996 (25 e 4), Paolo Rizzato, 1988 (22 presenze, 2 reti), Andrea Rovrena, 1990 (24 e 5), Nicola Zanella, 2001 (22, 1 ) Denis Dal Prà  1999 (12 presenze nel Summania),   attaccanti: Martino Scolaro, 1998 (28 e 16), Michele Fontana, 2000 (28 e 4), Marco Savio, 1996 (26 e 10).

Marola: colpo Benvegnù per il Marola. L’attaccante Mattia Benvegnù, classe 1991, 23 gare e 8 reti con lo Schio, passa al Marola, che sta adeguando il suo organico alla Promozione.

Mattia Benvegnù (foto calciovicentino)

Molina: due arrivi dalla Pedemontana al Molina: il centrocampista Andrea Curiele, classe 1990, una sola gara disputata nell’ultima stagione e il mediano Velimir Popovic, classe 1997, 16 gare disputate ed un gol.

Velimir Popovic

P

Presenze e reti: Ringraziamo gli allenatori e i dirigenti che ci stanno inviando le presenze e le reti realizzate per completare la raccolta da inserire nell’Almanacco 2018-19 del nostro Almanacco.  Se qualcun altro ha tenuto nota delle presenze e delle reti realizzate dalla propria squadra è pregato di fornircele. Publichiamo le presenze e le reti del Malo: Scolaro 28 (16), Fontana 28 (4), Nicoli 27, Bonato 27, Savio 26 (10), Brandi 25, De Zaiacomo 25 (4), Rovrena 24 (5),  Lotto 24 (1), Stella 23, Del Giudice 23 (1), Rizzato 22 (2), Zanella 22 (1), Meneguzzo 21 (1), Dal Pozzolo 18,  Bellotto 11 (3), Traorè 8,  Gaspari 5, Andreetto 5 (2), Dalle Molle 5,   De Rossi 4,  Sella 4, Fabris 2, Cornolò 1

S

San Lazzaro: stasera vi riveleremo i nomi dei giocatori che andranno a rinforzare i rossoblu di Nicola Motterle per il prossimo campionato di Prima Categoria. Garantiamo che si tratta di nomi importanti !!!!

San Vito Cà Trenta: la squadra Juniores del San Vito allenata da Nicolò Marchioro ha vinto il Torneo Berto, superando il Monteviale ai calci di rigore. I tempi regolamentari si sono chiusi sul 1-1 . Il portiere degli scledensi ha parato tre rigori divenendo il protagonista di questo successo.

Seraticense: ieri si è svolto il secondo incontro per giovani calciatrici. Oggi genitori, ragazze si sono incontrati con Dg D. Antonello e D. Fortuna. Hanno partecipato all’ evento oltre allo staff formato da mister Cesar e Marco, i collaboratori Mirco, Katia e Letizia. Gradito ospite il sindaco di Sarego dott. R Castiglion il quale nel suo intervento si è complimentato per l’iniziativa.
A tutte le ragazze presenti è stato regalato un pallone offerto dal presidente Ferraro Mauro.

V

Vicenza: La Under 16 del Vicenza è in finale Nazionale con il Novara. Ha battuto l’Imolese con lo stesso punteggio della gara d’andata (4-1) Le reti di Fabbian, Sandon, Orso e Grancara rimontano l’iniziale vantaggio degli emiliani e la squadra di Stevanin vola in finale.

Visinoni l’attaccante del Cartigliano, Nicola Visinoni,  potrebbe andare al Villafranca. La notizia è stata pubblicata da Venetogol;

 

Recapiti del sito

info@calciovicentino.it
Telefono (anche Whatsapp) 348 6612523  335 7150047

Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano