Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato del martedì: A.Maglio, Eurocalcio, Grancona, Novoledo, Real SZ e Santomio.

Scritto da Federico Formisano

Ieri pubblicati su calcio vicentino.it  

http://www.calciovicentino.it/2019/07/15/calciomercato-del-lunedi-ieri-la-prima-partita-mentre-prosegue-il-mercato/  il calciomercato del lunedì con molte news e ancora giocatori che cercano squadra.

http://www.calciovicentino.it/2019/07/15/ledicola-del-lunedi-arzignano-bassano-e-silva-e-questione-allenatori/ L’edicola del lunedì con notizie da Arzignano, Bassano, San Vitale, Silva

http://www.calciovicentino.it/2019/07/14/presentazioni-22-camisano-affronta-leccellenza-senza-remore-ne-paure/   La presentazione del  Camisano con foto e notizie utili

http://www.calciovicentino.it/2019/07/16/presentazioni-17-giovane-santo-stefano-vogliamo-la-promozione-sul-campo/    La rosa, i programmi,  le foto del Giovane  Santo Stefano

http://www.calciovicentino.it/2019/07/15/amichevoli-il-primo-elenco/  Il primo elenco delle amichevoli

Allenatori settore giovanile : Squadra nelle vicinanze della città, cerca un allenatore per pulcini 2010. Contattare il sito.

Arzignano:  E’ partita l’avventura dell’Arzignano.  La squadra si è ritrovata ad Arzignano con tutti i giocatori in questo momento in organico compreso l’ultimo arrivo l’attaccante Rocco.Al momento secondo il presidente Chilese e il ds Serafini manca ancora un difensore centrale di valore e alcuni giovani di prospettiva.

Azzurra Maglio:  La società valdagnese ha acquisito a titolo definitivo dal Trissino i centrocampisti Stefano Povolo (1998) e Aleksander Miletic (1999) entrambi già all’Azzurra in prestito nella scorsa stagione.

E

Eurocalcio: due arrivi all’Eurocalcio: il centrocampista Luca Gheno del 1994, dall’Azzurra Sandrigo e l’attaccante Giordano Leonardi, del 1990, ex Union Dese e in passato anche a Carmenta e Rossano.

Luca Gheno

F

Fuori Gioco: Nella  puntata di  trasmessa ieri si è parlato di Calcio A5 Femminile insieme a due ospiti d’esperienza: Carmen Pezzolla, difensore del Padova Calcio impegnata nel prossimo campionato di A2 e Omar Dal Maso, mister del Calcio A5 Dreamfive Dueville. Questo il link per rivedere la puntata https://youtu.be/bxlCOP1xiW4

G

Giocatori che cercano squadra:  Bedin Michele, 1983, ultime due stagioni con l’Arcugnano. In precedenza a Montecchio San Pietro, Fimarc, Junior Monticello, tel. 340 8406929

Godigese:  la formazione trevisana si è presentata ufficialmente l’altra sera a Villa Caprera. Confermato l’allenatore Manolo Destro (ex Rosà) che è riuscito nell’impresa di portare la squadra in Eccellenza grazie alla vittoria nei play-off sono arrivati anche il difensore Elia De Rossi, classe 1993, 26 gare e due reti con il Rosà in Promozione,   Giovanni Parolin, difensore del 2002 dal vivaio del Bassano, lo scorso anno nella Berretti del Vicenza e il portiere Cristian Bragagnolo, ex Nove e Real Vicenza, arrivato dal San Giorgio in Bosco.  Sono rimasti alla corte di Destro, il difensore Davide Bagarollo, ex Real Vicenza,  il centrocampista Denis Cuman del 1991, ex Azzurra Sandrigo e  l’attaccante Fabio Barichello del 1991, ex Bassano e Cartigliano.

Elia De Rossi

Grancona: a Grancona arrivano i portieri, Matteo Zanni, del 1990 ex San Vitale e Virgil Rosca dal La Contea. Inoltre dalla formazione juniores regionali della Seraticense arriva il difensore Nicholas Castagnaro del 2002. Con questi tre innesti la rosa della formazione allenata da Francesco Federico è al completo.

N

New Team: Venerdì 19 luglio è prevista la presentazione della squadra del New Team guidata da mister Cortiana.

Novoledo: arriva dal Dueville il difensore Riccardo Pesavento, classe 1999, in via di definizione altre tre acquisti.  La presentazione della squadra giovedì 25 luglio in sede.

P

Presentazioni  di questa settimana ieri sera: Longare,  Zanè 1931,  Colceresa Stasera:Altair  (Sede) , Eurocalcio
Mercoledì 17 Luglio
San Lazzaro Serenissima, Cassola, Presso il campo comunale di Cassola, Brendola all’agriturismo Polo di San Vito di Brendola, Brogliano
Giovedì 18 luglio: Sovizzo (ore 20.00 pressso gli impianti sportivi), Chiampo (ore 20.00, Bar Caffè al Corso) Azzurra Maglio (a Campotamaso), Berton Bolzano (ai magazzini Berton) , Real Stroppari (Stadio di Stroppari ore 20.00)
Venerdì 19 Luglio: Mottinello, Santomio, Alte (presso la sede della cooperativa Piano Infinito a Montecchio), New Team, Valli, Sette Mulini, Grancona (ore 20.00 sede della società)

R

Real Brogliano: il nuovo mister del Brogliano sarà Daniele Cavedon, ex mister del New Team, La Contea, Altavilla, San Vitale, ecc.  L’allenatore lascia così la rubrica degli allenatori che cercano squadra. La presentazione sarà fatta mercoledì 17.

Cavedon Daniele

Real San Zeno:  Il ds Antonio Bonati annuncia l’arrivo del portier e Mirko Priante del 1980, ex Montebello e Tezze. Il giocatore lascia la rubrica dei giocatori che cercano squadra.

Priante

S

Santomio: Santomio ufficializza l’arrivo alla corte di mister Gramola di Marco Berlato, classe 89′, ex Azzurra Maglio la scorsa stagione ed ex Thiene, Isola, Monte di Malo ecc; l’arrivo dell’attaccante Matteo Sottoriva, la scorsa stagione al FC Vicenza ed ex Motta, Cresole, San Paolo, e da il bertornato a Diego Grotto, terzino classe 91′, che dopo un periodo di inattività torna al San Tomio dove ha giocato sia in terza che seconda categoria, prima delle esperienze nel C5 con Giavenale e Monte di Malo rispettivamente in C2 e serie D.

San Vitale: arriva il portiere Paolo Salmaso del 1999,  Cresciuto nel Sarego, è passato poi al Lonigo, e alla Sambonifacese (Allievi Elite), Poi sempre negli Allievi Elite ad Arzignano, quindi alla Seraticense dapprima con gli Juniores Elite e quindi con la prima squadra. (dall’ultima edizione di ieri)

Stanga: Lo sfogo di Andreotti, dirigente della Stanga: “ dopo tante cavolate sentite in giro sulla collaborazione Stanga Vi Est Altair, adesso dico la verita’ su come sono andate le cose. Premetto una cosa importante, quello che dico, lo dico a titolo esclusivamente personale, dal primo luglio sono federalmente libero. Dopo il cataclisma di novembre con conseguente abbandono di persone che davano una mano ci siamo trovati in 3/4 persone a decidere cosa fare di questa società. Davanti c’erano due strade, rinuncia al campionato di prima con conseguente perdita della scuola calcio o tirarsi su le maniche per tentare di portare a termine il campionato. Apriti cielo . Due mesi di incubo, critiche feroci per la prima squadra, genitori sul piede di guerra, società che tentano di portarti via I giocatori giovani in un momento di grossa difficolta’. E invece tirando fuori tutto il coraggio possibile, e tutte le giusticazioni possibili siamo riusciti a portare a termine I campionati, intanto si è cominciato a lavorare a un progetto che potesse dare respiro a questo sforzo. Unire il settore giovanile con altra realta’vicina alla nostra, questa società è l’Altair, società limitrofa, società storica e sopratutto società con valori morali e comportamentali /economici altissimi. Adesso c’è questa nuova realta’importante a livello giovanile, con la presenza del Vicenza calcio in un progetto importante. Tutto bello? Neanche per idea, genitori scettici verso questa unione, società limitrofe che portano via  i ragazzi promettendo mari e monti, quote gratis, campionati regionali che magari non hanno e via dicendo. E poi in giro si dice che abbiamo svenduto la Stanga. Invece abbiamo dato alla Stanga la possibilita’di un progetto, anche ambizioso ma non svenduta. Si è fatto un progetto con una società come l’Altair tenendo conto del grande lavoro educativo e di integrazione svolto in questi anni e poi le persone che la dirigono.. L’istituzione Pamela (Franchini NDR), il nuovo press Nicola (Maccà NDR) , e Beppe Sammarco, Umberto Piantella sono istituzioni

La Stanga deve ringraziare gli allenatori che in un momento di grossa difficolta’hanno continuato il loro lavoro portando le giovanili a finire i campionati in crescendo, con punte dei 2007 e 2008/09 vincitori dei loro gironi primaverili, a loro tutti un immenso grazie. Per il resto quello che si doveva fare si è fatto, si è dato una continuita’ a una società morta a novembre. Grazie al presidente, grazie a Giuseppe e Alessandra per l’aiuto datomi. Sicuramente di questa esperienza mi rimane molto, qualche soddisfazione, tanta amarezza per critiche ingiuste e sopratutto amarezza per genitori e giocatori che non hanno voluto darci fiducia, auguro loro tutto il bene. Per il resto solo una costatazione, il calcio è malato piu’di quello che pensiamo, dove il protagonismo, l’invidia, l’egoismo la fa da padrone, da parte di tutti, genitori, allenatori, giocatori..e dove la cosa piu’importante è far vedere che tutto va bene, anzi benissimo. Ma tanto è quello che tutti vogliamo sentirci dire e vedere”.

V

Vicenza: La società LR Vicenza comunica che Alessandro Marotta ha sottoscritto in data odierna un accordo biennale. Il calciatore arriva a titolo definitivo dal Catania.

Marotta, attaccante classe ’86, nell’ultima stagione con la maglia del Catania ha siglato 10 reti condite da 6 assist, tra campionato e Coppa Italia.
Nel biennio precedente con il Siena era andato a segno in 26 occasioni in campionato. Ha conquistato due promozioni in Serie B con le maglie del Benevento nella stagione 2015/2016 e dello Spezia nella stagione 2011/2012.

 

Recapiti del sito

info@calciovicentino.it

Telefono e Whatsapp 335 7150047

Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano