Terza Categoria

Pareggio all’esordio per Novoledo e New Team

Scritto da Matteo Parma

Al Comunale di Villaverla le due compagini si spartiscono la posta in palio: i locali vanno in vantaggio due volte, prima con Guglielmi e poi con Bassan, ma il Newteam con merito impatta con Quartiero e Soldà. Partita condizionata dal grande caldo (cooling break concesso dall’arbitro in entrambi tempi), ospiti più esperti e che mantengono maggiormente il pallino del gioco; nel rivoluzionato Novoledo ci vorrà tempo per trovare l’amalgama giusta, in virtù anche della giovane età media del gruppo.

NOVOLEDO VILLAVERLA [2]: Giacon, Zilio, Cailotto (46’ Bassan), Costalunga (C), Zecchinati, Binotto A. (75’ Zambon), Saccardo (34’ Stojadinovic), Parise, Chemello, Guglielmi (73’ Mori), Fontana (84’ Pesavento). A disposizione: Pozzi, Busato, Oriente, Dalla Stella. All. Rusca.

NEWTEAM SS. TRINITA’ [2]: Bonesso, Martini (53’ Roscini), Scaborra, Gasparini (C), Saggiorato, Grotto, Dal Maso, Ndoye, Binotto F. (60’ Casarotto), Daccò (64’ Soldà), Quartiero. A disposizione: Tague, Carli, Dalla Vecchia, Covallero, Pozzer. All. Cortiana.

Arbitro: Matteo Fosser di Vicenza.

Marcatori: 6’ Guglielmi (NV), 33’ Quartiero (NT), 49’ Bassan (NV), 66’ Soldà (NT).

Ammoniti: 10’ Gasparini (NT), 12’ Scaborra (NT), 38’ Binotto A. (NV), 39’ Ndoye (NT).

Note: recupero 2’ PT, 4’ ST; calci d’angolo 1-0 Novoledo Villaverla.

Partono forte i locali che sbloccano la gara al 6’: Parise sfonda centralmente, Guglielmi raccoglie ai venti metri e con un destro ben angolato batte Bonesso.

Dopo un quarto d’ora di marca rossoverde, la formazione scledense inizia a farsi vedere dalle parti di Giacon: al 17’ Dal Maso controlla in area una sventagliata di Ndoye e fa partire un diagonale che si perde sul fondo. Nell’azione successiva Quartiero mette in mezzo per Filippo Binotto che di testa non inquadra la specchio.

Con il passare dei minuti sono gli ospiti a prendere il comando delle operazioni, anche se il Novoledo al 32’ spreca con Chemello un’ottima chance per il raddoppio: il nove scappa sulla sinistra, entra in area e conclude sull’esterno della rete, con Saccardo libero al centro.

Passa un giro di lancette e il Newteam trova il gol del pari: splendida palla in verticale di Daccò per Quartiero, il diciannove sorprende alle spalle Cailotto e col destro fulmina Giacon.

Ancora ospiti pericolosi allo scadere della prima frazione: punizione insidiosa di Grotto dai venti metri, Giacon si distende e allontana lateralmente.

Primo tempo che si chiude sul parziale di 1-1. All’intervallo Rusca opera la seconda sostituzione del match (Saccardo era uscito a poco più di dieci dalla pausa); fuori un Cailotto in difficoltà, dentro il giovane Bassan (classe 2001) che va a sistemarsi sulla corsia alta di sinistra.

In avvio di ripresa subito due tentativi da ambo le parti: prima Scaborra dalla distanza non sorprende Giacon, risponde Parise con un destro impreciso dalla distanza.

Al 49’ arriva il nuovo vantaggio dei locali: buona transizione offensiva guidata da Guglielmi, il dieci nei pressi dell’area serve l’accorrente Bassan che col mancino è freddo e infila Bonesso sul primo palo.

Il Newteam anche in questo caso ha una buona reazione dopo la rete subita e verso le metà del secondo tempo pareggia nuovamente: palla in area rossoverde respinta centralmente dalla difesa, Soldà (entrato da un paio di minuti), raccoglie dal limite e col destro trova la deviazione di Zecchinati che beffa l’estremo difensore locale.

Nel finale di gara buona occasione ospite per il sorpasso: all’88’ un attivo Soldà mette al centro da destra, sul secondo palo spunta Ndoye che da pochi passi mette alto di testa.

Nel recupero il Newteam reclama un calcio di rigore: Zambon e Casarotto si contendono in area la sfera ed entrambi cadono a terra con l’attaccante che lamenta una trattenuta dell’avversario; per il direttore di gara, tuttavia, non ci sono gli estremi del calcio di rigore.

Dopo 4’ aggiuntivi arriva il triplice fischio dell’arbitro: a Villaverla finisce 2-2 tra Novoledo e New Team.

Tra una settimana si ritorna in campo con gli scledensi che andranno a far visita al Motta, vittorioso nel derby di Costabissara; i rossoneri invece riceveranno a domicilio la Bissarese.

Sull'Autore

Matteo Parma