Seconda Categoria

Seconda Categoria: Sguardo acuto legge le carte del Girone E

Scritto da Federico Formisano

Il Punto di Sguardo acuto…

 E’ incessante, senza freni e senza ostacoli, il percorso delle prime due della classe. In testa dalla prima giornata a punteggio pieno, ecco la coppia vincente: Real Tremignon e Union Camposanmartino. Sembrano, con questo percorso netto,  voler spaventare la concorrenza per quanto siano costanti e in grado di risolvere ogni partita.

Il Real Tremigon con la grande giornata di Dalla Libera, ieri in doppetta, annienta i sogni e gli sforzi del Grumolo che ha cercato di lottare con tutte le proprie forze, ma non e’ stato in grado di uscire indenne da una gara difficile. La matricola si sta dimostrando all’altezza del compito. Senza apparenti cedimenti.

Union Camposanmartino dopo una  durissima lotta, e dopo una prestigiosa partita contro il Telemar vince al 90’ la sua quinta partita consecutiva. In una partita da attacchi importanti, sino a domenica mattina per un totale di 37 gol, un gol praticamente ogni 10 minuti, il big match la risolve allo scadere,  bomber Comici, che con il suo settimo gol si siede nella poltrona piu’ prestigiosa della classifica capocannonieri staccando Marangoni. Comici e’ in questo momento anima e cuore di una formazione programmata per vincere. Il Telemar invece frena (un punto dopo due partite). Della quattro  regine della vigilia e’ quella che sta faticando maggiormente.

Lo Junior Monticello, dopo il pareggio esterno contro il Telemar appare rinfrancata e con Dal Lago bomber (ieri tre gol) mantiene le distanza dal duo Union – Tremignon, vincendo facilmente contro il Campodoro ancora fermo a zero in classifica e con 17 reti al passivo (3.4 gol a partita).

Il BP 93 si posiziona ai piedi del podio, vincendo (6.2)  una gara senza problemi contro l’Olmo con doppiette di Peruzzo e Rigoni. Che sia il momento del BP 93? . Sette punti negli ultimi 270 minuti.

Il Lampo con una facile vittoria contro SBF, marcatori Bedin (2), Zacchia, Tessarollo, Gasparini, agguanta al quinto posto il Telemar.

La Campodorese torna alla vittoria  (1.0) contro un Fides che sta dimostrando difficolta’ a reagire ad un inizio stagione difficile e non preannunciato. Con questi tre punti agguanta il Maddalene dopo il deludente pareggio casalingo contro il Quinto. Ai ragazzi di Dal Lago sembra mancare la continuita’.

Perdono tutte le ultime 5 della classifica: Grumolo, Fides, SBF, Pedezzi  e Campodoro. Nella zona play out sara’ un campionato difficile, teso,  dove tutte le squadre coinvolte, stanno dimostrando comunque carattere.

E’ stata una domenica con un importante fattore campo, con 6 vittorie casalinghe, un pareggio e una sola vittoria esterna, quella del Grantorto contro il Pedezzi.

Domenica prossima da segnalare un interessante Maddalene contro Unioncamposanmartino; che sia la partita di svolta per la squadra cittadina, in una gara affascintante e piena di insidie?  Oppure l’Union si dimostrera’ squadra di vertice?

Il Real Tremignon sara’ di scena a Quinto in una gara che alla vigilia la vede comunque favorita.

Il campionato finora appare interessante e con delle buonissime individualita’. Con il passare delle giornate appare evidente che si stanno creando due mini tornei. Uno per la lotta promozione,che va dal duo di testa, al quinto posto del Lampo  e Telemar,  a quello per la lotta per non retrocedere; dalla coppia Quinto/Grumolo al Campodoro.

I top

Daniele Bedin (Lampo) apre e chiude le marcature nella vittoria con manita del Lampo nel derby con l’Spf.

Tommaso Dal Lago (Junior Monticello): segna tre reti decidendo di fatto la partita. Il nostro inviato a Monticello ne tesse le lodi.

Luca Peruzzo (Bp 93): è il metronomo del centrocampo del Bp 93, grande visione di gioco e temperamento. Non è mai stato comunque un fromboliere. Domenica segna due gol e si merita questa vetrina.

Le cronache

Junior Monticello- Campodoro 5-1  Per questa partita abbiamo pubblicato la cronaca e le foto di Delfino Sartori

Ceccani in azione

Lampo – Spf 5-0    . Bella e travolgente la vittoria della Lampo ieri! Un 5-0 senza storia e una prestazione gagliarda!  Occhio però, domenica altro derby, altra battaglia! (Da Facebook Lampo)

Pedezzi – Grantorto 0-2  Primo tempo: 37′ vantaggio con Giacomo Faggion con un bel tiro a giro da appena dentro l’area che sorprende il portiere di casa; risultato 1°T sullo 0-1 dopo 1′ di recupero. Secondo tempo:
67′ raddoppio con Lahcen Akhber che si imbuca centralmente saltando un difensore avversario e colpendo il pallone a botta sicura; risultato finale sullo 0-2 dopo 3′ di recupero. Domenica prossima impegno in casa nel derby contro i cugini carmignanesi della Lampo Carmignano 1945. (da Facebook Grantorto)

Union Campo San Martino – Telemar 1-0  All’88 subiamo il pesante gol della prima sconfitta stagionale. In casa della capolista e contro una grande squadra. Per la prima volta non segnamo.  Partita da prima categoria per intensità, qualità e capacità di resistere e affondare il colpo. Prima parte di gara ben giocata. Squadre all’inizio un po’ preoccupare reciprocamente dagli avversari. Telemar con il Tridente e Union con una punta e tre mezze punte.  Dopo pochi minuti infortunio alla spalla a Stefano Stefani; si rende necessario l’uso dell’ambulanza… TANTI AUGURI STEFANO!!!!! Nel frattempo il nostro portierone fa un paio di buonissimi interventi, noi siamo troppo puliti anche nei tiri che facciamo verso la porta avversaria. Ma è nella ripresa che creiamo le maggiori occasioni; prima Simionato, tiro al lato e Santini, botta a colpo sicuro rimpallata, non ci danno il vantaggio. Gli avversari, in dieci, non demordono e a due dal termine complice una nostra disattenzione da una punizione subiamo il gol pesante. Decisivo.Torniamo da Campo San Martino con zero punti, con la capolista a punteggio pieno, ma con la consapevole che in ogni campo il Telemar è presente! (Da Facebook Telemar)

Telemar durante il minuto di raccoglimento

La classifica cannonieri

7 reti: Comici (Union Csm);
6 reti: Marangoni (Telemar),
5 reti: Dal Lago (Junior Monticello) Dia (Maddalene),  Santini (Telemar)
3 reti: Graziani, Rigoni (BP 93), Ometto (Grumolo), Ceccani (Junior Monticello) Bedin, Zacchia (Lampo) , Dalla Libera (Real Tremignon), Rizzolo (Union Csm);
2 reti: Peruzzo, (Bp 93), Cabianca,  Salvato,  Zordan (Campodorese), Mieni (Fides), Balbo (Grumolo),  Carli, Dalla Pozza(Junior Monticello) , Piana (Pedezzi),  Guarino L. , Tognato (Quinto), Barichello, Cazzola (Real Tremignon),  Omorogbe, Valente (Telemar) Sturaro (Union Olmo Creazzo);
1 rete: Bellon, Benacchio,  Benetti, Bertirossi (BP 93),  Pinna (Campodoro), Quaggiato, Venturato, Zanotto, (Campodorese),  Bressan, Lucatello  (Fides), Akhbar, Boadum, Bordignon,  Mascarello (Grantorto), Pauro (Grumolo) , Biffanti, Gasparini, Lucietto, Tessarolo (Lampo) , Freschi, Midolo, Mosele, (Maddalene),  Bedin, Celin, Frigo, Novello, Pignattari, (Quinto), Canton, N’Doye,  Vidale (Real Tremignon), Benetti, Caregnato, Henriquez, Paladini, Prrini  (Spf), Alberti, Ferrarese, Simionato, (Telemar), Bellotto, Bertorelle, Filoso, Libero, Reffo, Rossetto, Santacroce , Zandarin (Union Csm), Carraro, Fiorentini, Maltauro, Tonello A,  Tommasini (Union Olmo Creazzo);

 

Sull'Autore

Federico Formisano