EVIDENZA Redazionali

Il riepilogo della sesta giornata

Scritto da Federico Formisano

Serie C

Il Vicenza era andato in vantaggio grazie ad un calcio di rigore trasformato da Marotta al 14′ ma è stato rimontato nel secondo tempo da due reti del Piacenza (Pergreffi e Della Latta nei minuti di recupero) e non riesce a recuperare nulla al Padova che ha perso in casa con il Ravenna.  Vinceva anche l’Arzignano con il Modena al Menti grazie alla rete di Piccioni al 43′ ma nel secondo tempo il Modena pareggia. Per i gialloazzurri ancora un rinvio alla prima vittoria.

Serie D

Cartigliano imbrigliato dal Tamai che pareggia due volte le reti del vantaggio ospite. La squadra di Ferronato rimane prima in classifica con un punto sulla Luparense che ha pareggiato con il Chioggia e sulla Campodarsego che ha vinto a Carlino. L’Adriese che passa con punteggio tennistico a Trieste sul San Luigi insegue a 2 punti A quota 14 ci sono Clodiense e Caldiero.

Eccellenza

Camisano e Montecchio si alternano nei risultati. La settimana scorsa la vittoria era arrisa al Montecchio che stavolta perde 2-0 in casa con la capolista Giorgione (14), Belfiorese, Castelbaldo e Sona vincenti sono all’inseguimento (12), mentre il Camisano battendo in rimonta il Garda va a quota 11 con l’Albignasego. Il Montecchio si ferma a quota 8.

Montecchio Maggiore-Giorgione Calcio 2000

Promozione

Nel girone A successo del Rivereel (1-2)  sul campo del Povegliano e la squadra di Taccardi rimane a metà classifica.

Nel girone B il match clou viene vinto dal Bassano per 2-1 con doppietta di Garbuio; Marco Marra inviato a Schio per il nostro sito ci anticipa che lo Schio è andato in vantaggio con Munarini dopo 9′ Al 24′ il Bassano ha pareggiato con Garbuio, che ha raddoppiato ad inizio ripresa portando in vantaggio la sua squadra. Nel secondo tempo il Bassano controlla la gara, e lo Schio in dieci per l’espulsione di Ferretto non è riuscito a rendersi pericoloso.

Il Bassano va in testa alla classifica da solo con 3 punti di vantaggio sullo Schio. Il Cornedo è terzo ad un punto dallo Schio grazie al successo sul Tezze che scavalca in classifica.  Il Rosà perde il derby con la Marosticense e viene raggiunto a quota 9 dal Longare (che ottiene la terza vittoria consecutiva contro la Villafranchese grazie ad una rete di Busatta), e dal Trissino che vince con il La Rocca grazie alle reti di Kindo e Mouad.  La Calidonense si stacca dall’ultimo posto battendo il Tombolo con un coinvincente 4-1 mentre il Valbrenta batte il Montebello con un gol di Bianchin. Il Marola passa sul campo del Sarcedo

Prima categoria

Le vicentine continuano a spadroneggiare nel girone B di Prima Categoria: vince il Sovizzo, vince il Real San Zeno mentre il Chiampo pareggia in trasferta sul campo del Casaleone. Solo il Valdalpone riesce a rimanere in scia del Sovizzo, comunque staccato di 4 punti. Lo Zevio infatti è fermato dal Valtramigna sullo 0-0 e rimane a quota 10 con il Chiampo, mentre il Real San Zeno sale a 9 punti.

Nel girone C  lo Zanè rimane al comando da solo grazie alla vittoria sul Dueville e alla sconfitta del San Lazzaro sul campo di Piovene. invece importanti successi del Le Torri con l’Arcugnano, che raggiunge il San Lazzaro al secondo posto.   Il Monteviale batte il Valdagno e si porta alle spalle delle due con 12 punti. Il pareggio fra Pedemontana e Azzurra Sandrigo non permette a nessuna delle due di recuperare posizioni in classifica mentre i successi del Malo in casa del Berton  permette ai nerostellati di superare in classifica proprio gli avversari odierni. Alto Astico Cogollo e Due Monti pareggiano 0-0. Il Grisignano vince in casa del Poleo fermo a quota 3. Più sotto c’è solo il Valdagno con 1 punto.

Nel girone F l’Eurocalcio pareggia con il Badoere ma rimane prima perchè la Fontanivese perde in casa 4-0 con l’Union Dese e il Salvatronda viene sconfitto dal Galliera. L’Academy Plateolese ottiene la prima vittoria stagionale (3-0) con il Carmenta (grazie alle reti di Savio, Cisse e Peruzzo) e raggiunge in classifica il Cassola che gha perso con il Caerano 4-1. L’Union Rsv è sempre a quota 0.

Seconda Categoria

Vi daremo presto con gli articoli sulle gare che seguiamo anche i risultati e le classifiche.Intanto vi anticipiamo che nel girone C hanno perso sia  Brendola (in casa con il Locara) sia  le Alte con il Lonigo. Brendola rimane primo seguito da Lonigo che ha scavalcato le Alte. Il San Vitale vince in casa dell’Alta Valle e la Provese in casa dell’Altavilla.

Nel girone E vince nettamente l’Union Campo San Martino in casa del Maddalene e rimane da solo al comando.  il Real Tremignon viene, infatti,  fermato dal Quinto e la Junior Monticello che ha vinto con il Spf (con i gol di Frigo M, Dal Lago e Tosato),  lo raggiunge in classifica. Vincono anche Bp 93 con il Grumolo (in gol Graziani (2), Bellon, Melis e Bertirossi (B) , Balbo (2) e Pauro per il Grumolo) e il Telemar con la Campodorese (gol di Marangoni e Ferrarese). Il Grantorto in recupero batte il Lampo e sale a 9 punti.

Risultati

Campodoro – Polisportiva Pedezzi 1-2 Bortolaso (C )  Azzolin, Costamagna (P)
Fides San Pietro In Gu – Union Olmo Creazzo 3-2 Bressan, autogol, Lucatello (F), Cattani (2) Union OC
Grantorto – Lampo
1-0 Baggio
Grumolo – B. P. 93
3-5 Bellon Graziani(2), Melis, Bertirossi (B), Balbo (2) Pauro
Maddalene Thi Vi – Union Camposanmartino
1-5
Quinto Vicentino – Real Tremignon 1-1
S.
P. F. – Junior Monticello 1-3 Frigo M. Dal Lago, Tosato (JM)
Telemar San Paolo Ariston – Campodorese 2-0 Marangoni, Ferrarese

Classifica: Union Csm 18, Junior Monticello, Real Tremignon 16,  Bp 93 14, Telemar 13, Lampo 10, Grantorto 9, Campodorese, Maddalene 7, Fides, Union Olmo Creazzo 6,  Quinto 5, Pedezzi, Grumolo 4, Spf 3, Campodoro 0

Nel girone F  il 7 Comuni vince in casa del Molina e raggiunge il Valli fermato a Isola. Il Silva viene travolto dal San Vito e il Lugo che ha battuto l’Union Lc  e il Thiene che ha vinto sul campo di Pianezze, raggiugono a quota 10 sia il Silva che il Molina. Non rimane agganciato alle prime il Montecchio Precalcino che ha perso in casa con il Giavenale.

Nel girone G vi racconteremo presto della rocambolesca vittoria del Tezze sul Mottinello che aveva chiuso il primo vantaggio per 2-0 . Resiste al secondo posto il Colceresa che ha battuto il Lakota. La Virtus Romano invece non tiene il passo delle prime perchè battuta in casa dal Tranvector

Risultati:

Arsenal Cusinati Nove Stefani 1-2
Calcio Colceresa  Lakota  2-1
Eagles Pedemontana  Union Ezzelina  1-1  Bernardi (E) Bilibio (UE)
Real Stroppari  Team Ca Ba Marchesane  0-4 Andriolo, Masin (2), Didonè
S.Croce  Solagna Asd  3-1
S.Pietro Rosa  Stella Azzurra S.Anna  1-1
Tezze Sul Brenta Mottinello Nuovo  3-1  Pellanda, Baggio (M) Zanin, Bertoncello ®, Salmaso (T)
Virtus Romano  Transvector  1-2

Nel girone M la capolista Euganea passa in casa della Nova Gens. Resiste l’ODM S. Pietro che batte il Duomo. Montagnana non va più in là del pari e resiste al terzo posto per un solo punto seguito da Spes Poiana che vince 3-0 in casa del Galzignano e dal Tribano.

Sull'Autore

Federico Formisano