Prima Categoria

Le Torri fermato dal Poleo in una gara poco spettacolare

Scritto da Federico Formisano

Le Torri – Poleo 0-0

LE TORRI BERTESINA: Miolato, Carrassi, Pegoraro (42’ st Dell’Aquila), Turetta, Pertile, Zebele, Donadello (32’ st Zaimi), Lotto (C), Scanferla (6’ st Bressan), Masiero, Dal Lago (17’ st Monye). All. Lelj.

POLEO ASTE: Refosco, Sartori, Sella, Lotto, Carlassara, Trentin (C), Rossi A., Berlato (42’ st Gaspari), Rossi D. (90’+3 Campana), Marcolin (90’+2’ Bonesso), Petrera. All. Franco.

Domenica 10 novembre

Cronaca e Foto di Irene Caldaro

PRIMO TEMPO

Nella decima giornata di campionato il Le Torri Bertesina ospita il Poleo Aste.

Inizio un po’ sottotono dei padroni di casa.

Al 10’ punizione di Masiero dalla destra battuta in area per Scanferla che impatta ma non riesce a dare alla palla la giusta direzione.

Al 14’ ci prova Donadello dalla distanza: fuori dallo specchio.

Prima fase della partita condita da molti errori da parte di entrambe le squadre.

Al 24’ sponda di Scanferla di testa per Dal Lago che controlla, ma un difensore avversario provvidenzialmente ci mette il piede e devia in corner.

Dal Lago

Al 27’ occasione per il Le Torri Bertesina: calcio d’angolo dalla destra, colpo di testa di Pertile che esce di poco oltre il secondo palo.

Due minuti dopo ci prova Masiero da un calcio piazzato dalla destra: alto.

Al 36’ Rossi D. si invola da solo verso la porta avversaria, tenta di saltare Miolato che riesce a toccare con una mano, la palla rimane lì, l’attaccante ospite da posizione più defilata calcia addosso a Pertile che aveva coperto bene la porta.

Due minuti dopo ci prova Petrera dal limite: alto.

Al 40’ occasione per il Le Torri Bertesina: Carrassi approfitta del fatto che la difesa ospite sia rimasta immobile e serve Dal Lago, da solo all’altezza del dischetto di rigore, che però di prima spara alto.

SECONDO TEMPO

Al 5’ Masiero conquista palla a centrocampo e serve Dal Lago a destra che mette in mezzo un rasoterra per Donadello che viene chiuso bene da un avversario.

All’8’ conclusione centrale di Carrassi addosso a Refosco.

Al 14’ punizione di Masiero che finisce tra le braccia dell’estremo difensore ospite.

Fase della partita molto confusionaria, con i padroni di casa che fanno un possesso palla sterile senza creare occasioni ed il Poleo Aste che cerca di partire in contropiede, senza però arrivare ad impensierire Miolato.

Al 26’ ci prova Rossi A. dalla distanza: completamente fuori misura.

Al 29’ Turetta da posizione defilata strozza troppo il destro che finisce fuori.

Un minuto dopo conclusione forte di Rossi A., Miolato respinge coi pugni.

Al 34’ cross dalla sinistra di Petrera: Zebele interviene col destro rischiando l’autogol.

Al 40’ dal limite bella punizione di Marcolin: il portiere di casa devia sopra la traversa.

Sul calcio d’angolo successivo occasionisisma per il Poleo Aste con la palla che viene deviata a colpo sicuro sul secondo palo, ma esce di pochissimo.

Nel secondo dei 4 minuti di recupero doppia opportunità per il Le Torri Bertesina da calcio d’angolo, prima con un tiro dal limite di Dell’Aquila che viene ribattuto e poi con un colpo di testa di Bressan che esce di pochissimo.

Il resto del recupero praticamente non si gioca per le continue interruzioni.

Finisce 0 a 0 una brutta partita.

Sull'Autore

Federico Formisano