Juniores

Juniores Provinciali: il punto dopo otto giornate

Scritto da LambertoMarchesini

JUNIORES provinciali

A cura di Lamberto Marchesini

8° GIORNATA (9 NOVEMBRE 2019)

Girone A

(da facebook Dueville)

Dueville Calcio – Marola 0-2 A. Bondi, D. Romani (Marola)
Fides S. Pietro In Gu – Cresole 80 1-0 M. Costa (Fides S. Pietro In Gu)
Vincono per 1-0 gli Juniores grazie alla rete di Marco Costa, in una partita difficile e a tratti poco lucida. Ora testa al Carmenta. Nel post partita gli Juniores si sono ritrovati per una cena a base di porchetta offerta da Patrick Baldisseri.  (da facebook Fides)


Grumolo – Berton Bolzano Vicentino 1-4 M. Redolfi De Zan (Grumolo), L. Prando, N. Basetto, autorete (Berton Bolzano Vicentino)

Mattia Redollfi De Zan

Longa 90 – Telemar San Paolo Ariston 2-0
S. Lazzaro Serenissima – Carmenta 0-3 Farinea(2), A. Carolo (Carmenta)
Vincono gli Juniores di Mister Luca Meneghello che ieri compiva gli anni! Per festeggiare bel 3-0 dei suoi ragazzi con gol di Farinea(2) e Alessandro Carolo (da facebook Carmenta)

Carolo

Tezze Sul Brenta 1948 – Polisportiva Pedezzi n.p.
Riposa: Junior Monticello

Il punto: Il Grumolo incappa in una clamorosa sconfitta casalinga per 4-1, perde l’imbattibilità ma rimane comunque al comando con 21 punti. Ma la Fides che ha battuto il Cresole si avvicina a -2 con una gara da recuperare. Inseguono il Marola e il Carmenta a 13, il Dueville a 12 e il Berton Bolzano a 11.  A quota 10 il Tezze sul Brenta e la Junior Monticello.

Girone B

Altavilla Calcio – Un. Sportiva Alte Ceccato 4-1 A. Tucci(2), T. Ruzzi, D. Peron (Altavilla Calcio)
3 punti preziosi per la nostra juniores che in casa batte 4-1 le Alte Ceccato, quale miglior modo per festeggiare mister Francesco Strianese che oggi compie gli anni ! Avanti così ragazzi e forza
Altavilla. (da facebook Altavilla)
Brendola – Arcugnano 5-1 M. Grigato, N. Biley, N. Tamiozzo, N. Radivojevic, autorete (Brendola), M. Duchelli (Arcugnano)
KO la Juniores, che a Brendola non trova il ritmo giusto e si deve arrendere 5-1 ai fortissimi padroni di casa, da soli in vetta al girone. Al cospetto di una compagine più anziana e coriacea va
comunque segnalata la grande reazione dei nostri ragazzi nel secondo tempo dopo un passivo di 4-0 all’intervallo, frutto della compattezza e del carattere degli atleti di mister Menegatti. Si tratta
di un sicuro segnale incoraggiante per raccogliere soddisfazioni nei prossimi turni. Da condannare offese di carattere razzista da parte del giocatore numero 8 del Brendola nei confronti del nostro capitano Olarte ed il bel gesto di Mattia Romano che si è scusato e pentito per essersi rivolto in maniera offensiva nei confronti di un avversario. Marcatore Mattia Duchelli, da segnalare, assieme a Cisco, come il migliore della nostra Juniores. (dal sito dell’Arcugnano)

Foto del Brendola Da Facebook

Montecchio S. Pietro – Real San Zeno Arzignano 4-2 R. Bigarella, M. Dambi, L. Cocco, J. Canevarolo (Montecchio S. Pietro), Frighetto, Diack (Real San Zeno Arzignano )
Sempre al top gli Juniores che lasciano il segno sul Real San Zeno con un bel 4-2 (da facebook Montecchio San Pietro)
Partenza folle dei real boys che al 3' minuto passano in vantaggio con Mamadou che dopo un rimpallo in area di destro batte il portiere… Passa un minuto e Frighetto davanti al portiere prova il pallonetto ma il tiro è troppo lento e un difensore salva sulla linea… Al 39′ minuto Frighetto lanciato a rete calcia in porta, il portiere respinge ma sulla ribattuta mette la palla in rete per il 0 a 2… Sembra tutto facile per il Real ed invece al primo episodio succede quello che nessuno vorrebbe… Il San Pietro trova il goal dell’ 1 a 2 al 17′ Al 20 su incursione sulla nostra destra, palla al centro, attaccante libero e goal del pareggio… Al 30′ identica azione e goal del 3 a 2…
Il Real è spento e troppi sono gli errori… Nel secondo tempo il Real prova a ricominciare a giocare ma fa troppo poco per trovare il pareggio… Il San Pietro coglie la traversa su punizione e al 20′ su un infilata nella difesa Mastrotto atterra l’attaccante e l’arbitro decreta il rigore che regala il goal del 4 a 2 per i locali…. I nostri ragazzi purtroppo non ci sono più, anzi rischiano di capitolare ma Mastrotto salva, per modo di dire, il risultato… All’86 simo ingenuità di Alessandrini che prima viene ammonito per proteste e successivemte viene espulso per doppia ammonizione per fallo… Finisce 4 a 2 per il San Pietro…
Sabato al costo arriva il Brendola che finora ha vinto 8 partite su 8… (da facebook Real San Zeno)
Real Brogliano – Altavalle Del Chiampo 3-5 M. Battistin, M. Povolo, M. Sinico (Real Brogliano), M. Trevisan, R. Zaupa, D. Tibaldo(2), M. Zonato (Altavalle Del Chiampo)
Prima vittoria juniores.
https://www.facebook.com/alessandro.steccanella/videos/10216216354104930/ (Da facebook Altavalle)
San Vitale 1995 – Union Olmo Creazzo 3-3 K. Meggiolaro, M. Terenzani(2) (San Vitale 1995)
Gli Juniores d’anticipo contro il San Vitale a Montecchio. In vantaggio per tre volte e tre volte raggiunti. (dal sito dellUnion Olmo Creazzo)
Spes Poiana – Calcio Tezze 2-4 A. Dovigo, G. Mazzetto (Spes Poiana), A. Zhegrova(2), A. Shabani, C. Desupoiu (Calcio Tezze)
Riposa: Sossano Villaga Orgiano

Il punto: Brendola al comando a punteggio pieno (24 punti in 8 gare) grazie alla larga vittoria sull’Arcugnano.  Il Brendola è inseguito a 21 dal Montecchio San Pietro (che ha battuto il Real San Zeno)  e a 19 dal Sossano che ha riposato. Le altre sono tutte staccate con Tezze e Real San Zeno a 12 e Altavilla e Real Brogliano a 11.

Girone C

Lakota – Valdagno 1-1 A. Pagan (Lakota), G. Zamperetti (Valdagno)
Monteviale – Pedemontana 0-6
Orsiana – Thiene 1-3 A. Zammour (Orsiana)
Poleo Aste – P. G. S. Concordia 0-3 A. Zambon, E. Jalcin (P. G. S. Concordia)
San Vito Ca Trenta – Montecchio Precalcino 0-0
Finalmente dopo 3 sconfitte consecutive, la nostra under 20 di mr Marchioro torna a sfoderare una prestazione con la P maiuscola, contro la seconda della classe..Per la prima volta in stagione la
porta resta inviolata senza mai prendere rischi pericolosi..Da segnalare le 5 ottime occasioni capitate due sui piedi di Busato, una con Cecchetto, una con Ciortan e la bellissima conclusione al
volo di Martini terminata sul palo..ora Sabato prossimo meritato riposo e pronti speriamo per ripartire per un finale di Andata migliore di questa prima parte.. Bravi ragazzi speriamo sia la svolta
definitiva.. (da facebook San Vito ca Trenta)
Zanè 1931 – 7 Comuni 1967 1-4 N. Longhini(2), L. Rossi, L. Mosele (7 Comuni 1967)
La squadra di mister Rudy sale sull’ottovolante, otto vittorie su otto partite, inizio di partita impegnativo contro un’attrezzato Zané, al 25′  la sblocca Nik Longhini lesto a mettere in rete da
distanza ravvicinata, poi 2 rigori in due minuti per lo Zané di cui il primo trasformato ed il secondo ben parato da Rayan Abdalla. Al 44’punizione da 20 mt che Nik Longhini infila magistralmente all’incrocio e il primo tempo si chude 2 a 1. Secondo tempo in controllo con le altre due reti di Leo Rossi al 65′ e Lorenzo Mosele nel recupero.
Grandi ragazzi! (da facebook 7comuni)

7 Comuni

Riposa: Real Vicenza

Il punto: Continua il dominico dei ragazzi dell’Altopiano  che battono lo Zanè e aggiungono vantaggio in classifica sul Montecchio Precalcino fermato sul pari dal San Vito Terzi in classifica, molto distanziati sono Thiene, Poleo e Pedemontana.  con i rossoneri e la Pedemontana che raggiungono il Poleo battuto nel derby sclendense con il Concordia

Sull'Autore

LambertoMarchesini