Terza Categoria

Terza Categoria: i pochi risultati e le classifiche

Scritto da Federico Formisano

Terza Categoria Vicenza (11 giornata)

Novoledo Villaverla – Altair 1-2 Fontana (N); Gastaldello, Urbani (A)
Fc Vicenza – Bassan Team non disputata
La Contea – Bissarese 2-1 Boateng, Bruttomesso (L) Bruni su rigore (B)
Monte Di Malo – Rino Toniolo 5-0 Meneguzzo, Anzolin, Meneguzzo A. Eberle (2)
New Team Ss. Trinita’ – Azzurra Maglio rinviata
Tresche’ Conca – Ponte Dei Nori rinviata
Real Rampazzo – Recoaro 0-3
Briccio Fabio (2), Lovato S.
7 Mulini Fimon – Breganze 2-4 Dal Sasso, El Mannoui, Guazzo, Moriconi

Campo di Santa Trinità di Schio: la foto spiega i motivi del rinvio

Classifica: Breganze 30, La Contea 23, Azzurra Maglio 22 (°), New Team 18 (°), Novoledo 17, Treschè Conca 16 (°), Bissarese 14, Altair 13(°),  Real Rampazzo, Bassan Team, Monte di Malo 12, 7 Mulini 11, Ponte dei Nori 8, (°°)Toniolo 7, Recoaro 3, Vicenza 0

(°) una gara da recuperare. (°°) due gare da recuperare

Il punto:  Il Breganze prosegue senza apparenti ostacoli nella sua rincorsa (in copertina la foto della formazione schierata con il Motta)  Vince anche in casa del 7 Mulini anche se viene agevolato dalla simultanea uscita per infortunio di Prosdocimi e Moretti. Bella testimonianza delle squadre di terza che sul gruppo Whatsapp organizzato dal nostro sito rivolgono a giocatori ed in particolare a Prosdocimi che ha riportato la frattura del setto nasale gli auguri di pronta guarigione. Ci uniamo agli auguri !

Ad inseguire c’è il La Contea che ha battuto la Bissarese e scavalcato  l’Azzurra Maglio che però dovrà recuperare la gara con il New Team. Il Novoledo perde in casa con l’Altair che si riaffaccia in zona play-off. Bene il Monte di Malo che ha battuto il Toniolo. Prima vittoria per il Recoaro in casa del Rampazzo.

il Vicenza Fc si è presentato in campo a San Bortolo per la gara casalinga con il Motta con 4 giocatori soli ( tra cui tre dirigenti) e perderà a tavolino, oltre a ricevere un altro punto di penalizzazione. Adesso sono due le gare a cui la squadra non si è presentata (più una partita non conclusa per assenza del numero regolamentare). Oggi mister Zanini si è trovato con il dirigente Quagliozzi, classe 1965  (54 anni), Simone Marzoli, classe 1975, Michel Sigismondi, figlio del direttore sportivo del Valdagno, e l’ex giocatore della Stanga Galbena Coada, tesserato in settimana. Nessuno dei 21 giocatori tesserati ad inizio campionato si è presentato in campo.

Roberto Meneguzzo segna un gol e si appresta a compiere gli anni. E la società lo festeggia

Le cronache

La Contea- Bissarese: Oggi il pallone non ne voleva veramente sapere di entrare e la Bissarese ha così ceduto con il La Contea che si è imposto per 2-1. Sotto dopo 5′ i ragazzi premono e hanno varie occasioni per pareggiare. Il risultato non si schioda, ma anzi anche ad inizio ripresa, nonostante la buona volontà, arriva il raddoppio. Bruni su rigore accorcia subito le distanze, la Bissarese attacca a più non posso negli ultimi 20′, ma il risultato non cambia. (Dal sito della Bissarese)

Il dirigente Ambrosini comunque sottolinea le ottime condizioni del campo di Montorso.

Terza Categoria Bassano (10 giornata)

Belvedere – Angarano rinviata
Cogitana – Longa rinviata
Facca – Lamonese rinviata
Fellette – Alpes Cesio rinviata
Juventina Laghi – S. Vito Bassano 0-2

Per Santa Maria – S. Lazzaro S. Croce 1-3
Sant’ Eusebio – Campolongo 1-1

Classifica: San Lazzaro 21(°), Belvedere 20(°),  Facca 19(°°),Fellette 16(°), Alpes Cesio 13, San Vito 11,  Angarano(°), Juventina Laghi 10, Lamonese(°), Sant’Eusebio 9, Cogitana(°),Campolongo  8, Longa 7 (°), Per Santa Maria 4.

 

Il punto:  Campionato condizionato da ben quattro rinvii. Ne approfitta il San Lazzaro e Santa Croce che vincendo con l’ultima in classifica va in testa alla classifica. Il San Vito batte la Juventina Laghi e si porta a quota 11.  Non risolve molto il pareggio fra Sant’Eusebio e Campolongo.

 

Terza Categoria Padova (10 giornata)

La Riviera Berica ha battuto il Pio X Abano

Sull'Autore

Federico Formisano