Prima Categoria

Prima categoria, B: il punto dopo 13 giornate di Maurizio Lissandrini

Scritto da Federico Formisano

Prima categoria Girone B

Audace – Zevio 3-0
Bovolone – Real San Zeno 2-0
Casaleone – Pro Sambo 0-2
Casteldazzano – Valtramigna 1-0
Chiampo- Tregnago 1-0
Illasi – Sovizzo 1-2 Tugnoli
San Giovanni Ilarione – Pozzo 2-1
Scaligera – Valdalpone 1-1

 

Classifica

Valtramigna , Sovizzo 24, Pro-Sambo,  Audace, Zevio 23,  Chiampo 22, Valdalpone 20, Casaleone 19, Illasi 18, Scaligera 15, San Giovanni Il. 13, Real San Zeno 12, Tregnago 9, Bovolone 8, Castelazzano 5, Pozzo 1.

Il punto di Maurizio Lissandrini

Ritorna in testa il Sovizzo a braccetto con il Valtramigna ( i veronesi hanno però una partita in meno) entrambe vincenti nei rispettivi incontri con Illasi e Castelazzano. Vincono anche Pro-Sambo e Audace che irrompono al secondo posto come un caterpillar a dimostrazione di forza e concretezza. Vince anche il Chiampo 1 a 0 contro il malcapitato Tregnago che  si posiziona alle spalle dei primi posti a soli 2 punti dalla vetta e con una partita in meno. I primi posti dicono 7 squadre in soli 4 punti ( anche la Valdalpone ha un recupero da fare)  a dimostrazione della grande competitività delle squadre e del grande equilibrio in atto. Le squadre di testa hanno mandato a rete tutti i loro bomber, doppietta di  Tugnoli del Sovizzo , doppietta anche per Turozzi del Valtramigna e gol della coppia Cardone – Scarabello della Pro- Sambo, infine anche l’Audace manda in gol i suoi cannonieri Menini, Herber, Savoia, a dimostrazione che il goleador fa sempre la differenza, e che giocatori di alto livello alla lunga danno sempre qualcosa in più.
Partita clou: – ILLASI _ SOVIZZO 1-2
Grande prestazione dei ragazzi di mister Sartori che sbancano il campo dei veronesi con una splendida doppietta di Tugnoli Alessandro.
Il mister intervistato ieri ci racconta:  “Partita molto fisica, tirata, agonistica  con Illasi aggressivo nel primo tempo,poi siamo usciti noi con il gol di Alessandro Tugnoli. Occasionissima per noi sul finale primo tempo con un rigore che lo stesso Tugnoli si fa parare da un grande intervento del portiere Pedrelli, poi come spesso succede nel calcio al primo errore nostro l’Illasi trova il pareggio. Nel finale abbiamo spinto ancora fino al gol vittoria del nostro bomber. Vittoria sofferta , ma meritata. “

Federico Sartori

Partita clou  AUDACE – ZEVIO 3-0
Perde l’imbattibilità lo Zevio nel derby veronese contro l’Audace , vittoria netta con una prestazione super dei rosso-neri di mister Biroli in gol con il trio d’attacco Herber, Menini e Savoia.
Audace che mette la freccia in queste ultime partite con il piglio della grande squadra e conquista il secondo posto in classifica.

Vittoria del Chiampo di mister Rezzadore che come un diesel macina punti e scala la classifica , il gol vittoria è del capitano Cavazza Enrico ( ex Albaronco e Sarego in serie D ) contro il Tregnago di mister Laperni che non riesce a salire dal fondo classifica. La squadra si mantiene a ridosso delle prime con ancora margini di miglioramento .
Sconfitta bruciante del Real San Zeno che perde contro un Bovolone disperato ( prima vittoria per loro) per 2 a 0. La squadra del neo mister Cappellini deve ritrovare quello spirito combattivo di inizio stagione per uscire da questa crisi di risultati . Domenica in casa contro l’Illasi la partita del riscatto per dimostrare di meritare altre posizioni in classifica.
Pareggio tra la Scaligera e la Valdalpone per 1 a 1 . La squadre di mister Allocca passa in vantaggio dopo appena 2 minuti , ma poi rimane in 10 per l’espulsione di Rugolotto e soffre per il resto della partita. Comunque il punto fuori casa per gli undici di Allocca  è positivo visto che in trasferta la squadra è ancora imbattuta.
Non è più una sorpresa ma una grande conferma la vittoria della Pro-Sambo a Casaleone per 2 a 0 . Vincere fuori casa contro i leone della bassa non è mai facile, ma i ragazzi di mister Bognin espugnano il campo con una grande prestazione , con timbro finale dei bomber Cardone ( gol dell’ex ) e Scarabello . I ragazzi di mister Bognin dimostrano tutto il loro potenziale con giocatori di categorie superiori e la classifica in questo momento lo dimostra. Vince ancora il mister vicentino Gonella che con il suo San Giovanni Il. e il suo bomber Sinay vince in rimonta contro il Pozzo del nuovo mister Godi per 2 a 1 con gol di Faedo e Pozza . Punti che danno respiro ad una classifica un pò bugiarda visto che la squadra gioca bene e raccoglie poco.

Il prossimo turno ancora scontri al vertice con il derbyssimo  Sovizzo – Chiampo  e Valtramigna –Audace, partite che daranno un volto ancora nuovo alla classifica che rimane ad oggi molto incerta ed equilibrata .
Buon campionato a tutti.
Maurizio Lissandrini

I top dell’ultima giornata

 Enrico Cavazza (Chiampo):  un gol importante in attesa dell’arrivo di Bajramaj,  uno che i gol li dovrebbe fare per mestiere.

Cavazza con Peloso e Negro

Bruno Faedo (San Giovanni Ilarione): l’ex giocatore di Arzignano e Chiampo segna un gol che riapre una gara che sembrava persa contro l’ultima in classifica e che rilancia le ambizioni di salvezza della squadra di mister Gonella.

 

Alessandro Tugnoli (Sovizzo): il Sovizzo aveva bisogno dei suoi gol per rilanciarsi in classifica. E Alessandro risponde presente.

Le cronache

Bovolone – Real San Zeno 2-0: Finisce 2 a 0 per il Bovolone la sfida di oggi. Una buona prestazione dei ragazzi non è sufficiente per portare via punti in terra veronese.
Complimenti comunque a tutti per l’impegno profuso, abbiamo perso una battaglia ma la strada è ancora lunga e tutto insieme ce la possiamo fare! (da Facebook Real San Zeno) 

Scaligera – Valdalpone 1-1 : Finisce in parità la sfida fra Scaligera e Valdalpone Roncà. Gli ospiti aprono le danze dopo appena due minuti. Gecchele approfitta di uno svarione difensivo e tutto solo supera Negri per il vantaggio. La Scaligera incassa il colpo e reagisce. Al 33′ è Pasotto a ristabilire la parità con una conclusione al volo che trafigge Fracasso. Nella ripresa sale il nervosismo. In casa Roncà viene espulso Rugolotto per somma di ammonizioni. Al 28′ invece l’arbitro Prince non ravvisa un evidente schiaffo del numero 3 del Valdalpone Coku all’esterno di casa Zaffani. Attimi concitati e il gioco resta bloccato per sette minuti. Alla ripresa la partita si spegne senza più sussulti. Scaligera e Valdalpone chiudono sull’ 1 a 1.

Scaligera: Negri, Samannà, Zanetti, Sgarbossa, Boniardi, Gelio(31’st Zuccotto P), Zaffani(43′ st Marcomini), Marchetto, Pasotto, Gramegna(23′ st Girardi), Bottura(41′ st Melotti). All.: Greggio

Valdalpone Roncà: Fracasso, Signorin(21′ st Posenato), Coku(33′ st Trevisan), Arvotti, Rossi, Rugolotto, Fattori, Tirapelle M, Castagnini(24′ Mbaye), Gecchele(41′ st Marchetto), Tirapelle A(21′ st Greghi). All.: Allocca

Arbitro: Prince di Rovigo

Reti: 2′ pt Gecchele (V), 33′ pt Pasotto (S) (dall’Arena di Verona, pubblicato su facebook Cogli l’attimo  Valdalpone) 

Classifica cannonieri

11 reti: Sinaj (San Giovanni Ilarione),
10 reti: Turozzi (Valtramigna),
9 reti: Pasquali (Casaleone), Filipovic (Casteldazzano),
8 reti:  Cardone (Pro Sambo)
7 reti: Savoia (Audace),
6 reti:  Nwanyanwu (Chiampo), Rizzin  (Illasi),  Tugnoli (Sovizzo),
5 reti: Herber (Audace), Diquigiovanni Chiampo), Scarabello (Pro Sambo),   Oneyijaka (Real San Zeno),  Rognini (Zevio);
4 reti:  Ambrosi U. (Bovolone), Pinotti (Casaleone), Beltramo, Signorini (Pro Sambo),   Mirco Tirapelle  (Valdalpone), Esposito ( Zevio);
3 reti: 
Cristofoli, Menini,  (Audace), Fedele,  (Chiampo) Bejar, Bertagna, Soave (Illasi),  Romellini (Real San Zeno), Faedo (San Giovanni Ilarione), Girardi   F. (Scaligera) Dal Forno,  Gecchele, (Tregnago), Gecchele (Valdalpone),  Bressan,  ( Zevio);
2 reti: 
Cacciatori, (Audace), Bissoli, Pesic  (Bovolone), Nohoui (Casaleone), Cavazza (Chiampo)  Perlati (Illasi),  Onofrio, El Badoui (Pozzo), Vallarsa (Real San Zeno), Pasotto (Scaligera), regalda,  Rebeschini,  (Sovizzo), Torneri (Tregnago), Castagnini, Coku, Gambin, M’Baye, Tirapelle,  (Valdalpone), Gianello,  Marcazzan, Rossi(Valtramigna),
1 rete: Gasparato, Mignolli, Righetti (Audace), Falchetto, Gasparini, (Bovolone), Corso, Moio, Nohui, Peroni (Casaleone), Personi, Valentini (Casteldazzano),  Masiero, Nerboldi (Chiampo), Baldo, Frediani, Peroni (Illasi),  Bertasini, Girometti,  La Corte, Passaia (Pozzo),  Bersani, Creati, Fernando, Portinari (Pro Sambo), Faccin L. , Mantovani, Nori, Zoccante (Real San Zeno), Antonelli ,  Bertoldo, Pozza  (San Giovanni Ilarione),  Bottura, Gramegna, Zuccotto (Scaligera), Milan, Strobe,  Zanderigo (Sovizzo), Saggioro, Scolaro, Spinelli,  Tagliapietra, (Tregnago),  Fattori, Posenato, Rugolotto,  (Valdalpone), Lorenzi, Rodella, Zambellan (Valtramigna), Baldassare, Cherubin, Pretto,  Sterza (Zevio);

 

Sull'Autore

Federico Formisano