Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato del venerdì: ancora bombe e un cambio in panchina

Scritto da Federico Formisano

Calciomercato con qualche chiacchiera e qualche esagerazione come sempre; ma con un messaggio particolare rivolto ai giocatori: abbiamo più volte dimostrato di stare dalla loro parte, l’importante è che non credano di approfittare di questa rubrica per far partire escalation di rimborsi spese inaccettabili tra i dilettanti. Se hanno qualcosa da dire alla loro società prendano il telefono e parlino al presidente o al direttore sportivo. Inventarsi richieste o contrattazioni inesistenti non è da persone intelligenti perché noi siamo vecchi del mestiere e i giochini non ci sono mai piaciuti.

Ieri pubblicati su calcio vicentino.it  

http://www.calciovicentino.it/2019/12/05/calciomercato-del-giovedi-adesso-si-si-entra-nel-vivo/   una notevole serie di colpi di mercato oltre alle consuete notizie di tutti i giorni

http://www.calciovicentino.it/2019/12/04/i-risultati-di-mercoledi-4-dicembre/ i risultati aggiornati del 4 dicembre

http://www.calciovicentino.it/2019/12/05/seconda-categoria-girone-c-il-punto-di-moreno-bottoni-classifiche-e-top/   Il punto di Moreno Bottoni sulla Seconda, girone c, con risultati, top, cronache,  e classifica marcatori aggiornata

http://www.calciovicentino.it/2019/12/05/under-19-sempre-piu-forti-i-nostri-giovani-emergenti/ Molte novità e qualche conferma nella formazione giovane espressione dei nostri campionati

A

Arzignano:    Servono punti, che arrivino in casa o fuori poco conta in questo momento. Lo ha ribadito in diverse occasioni mister Colombo nelle ultime settimane. Ed è proprio così. L’FC Arzignano Valchiampo, reduce dal positivo pareggio casalingo contro la Virtus Verona, torna a viaggiare, e domenica pomeriggio alle 17.30 sarà impegnata al “Bruno Recchioni” di Fermo, in un nuovo scontro diretto con la Fermana. Una sfida molto impegnativa per i giallocelesti, che vorranno dare continuità al punto di sabato scorso conquistato coi veronesi, e riprendere il filo del discorso con i punti conquistati in campo esterno. In questo momento, l’Arzignano si trova al 15° posto della classifica del Campionato di Lega Pro con 15 punti in 17 partite, frutto di 3 vittorie, 6 pareggi e 8 sconfitte. 12 gol segnati e 18 subiti. Di contro si troverà una Fermana al 14° posto con 17 punti in 17 partite, frutto di 4 vittorie, 5 pareggi e 8 sconfitte. 14 gol fatti, 27 subiti. Guardando le statistiche, i numeri ci dicono che la Fermana in casa ha totalizzato 1 vittoria, 3 pareggi e 5 sconfitte, mentre l’Arzignano, lontano dal Menti 3 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte. Sarebbe importantissimo tornare a casa dalle Marche con punti in saccoccia, per il morale e per la classifica, e dunque la squadra ci proverà con tutte le sue forze. Sicura l’assenza di Tosi per squalifica, spazio a Faccioli tra i pali.

Tocca a Faccioli

Azzurra Maglio, il difensore e mediano Marco Montagna, classe 1986, lasciato libero dal Castelgomberto, va all’Azzurra Maglio, in terza categoria.

B

Bassano: Positivo test ieri sera contro il Giorgione che milita in Eccellenza. Nella partitella infrasettimanale i giallorossi si sono imposti per 2 reti a 0! Domenica vi aspettiamo ancora al Mercante per la sfida con il Marola!

C

Camisano: il Portiere Filippo Di Staso, classe 2001, arrivato in estate dall’Abano, passa alla Villafranchese.

 

Cercano squadra (ultimi inserimenti) 

Riccardo Rigoni, 25 anni, terzino o difensore centrale. Ha militato nelle giovanili del Marola fino agli junores, poi vicenza calcio a 5,amatori Rampazzo e Real Rampazzo in terza. Risiede a torri di quartesolo. Cell 351 589 5960

l’esperto attaccante Luca Ballardin, ex Motta, Pedezzi, Gazzo, cerca squadra. Si è tenuto in allenamento e quindi è pronto; contattare il sito.

Cjarlins Muzane: dopo Buratto, arriva l’attaccante Riccardo Santi, classe 1990 che viene dal Caldiero.

Clodiense: La Clodiense annuncia ufficialmente che Gustavo “El Rulo” Ferretti è un nuovo giocatore dell’Union Clodiense Chioggia Sottomarina!!! Il giocatore argentino torna così a casa, pronto nuovamente a far esplodere i tifosi granata come nelle sue cinque stagioni passate a Chioggia tra il 2004 e il 2009. Ma poi tante maglie prestigiose prima del ritorno in data odierna in maglia granata.

G

Grisignano: in arrivo dal Rivereel l’attaccante Marco Fasolo del 1996, lo scorso anno al Due Monti.

J

Juventina Laghi: Panchina Si è dimesso mister Gioachino De Sandoli, allenatore della Juventina Laghi  “nonostante la vittoria di domenica scorsa contro la prima in classifica ho ritenuto di presentare la dimissioni da allenatore della prima squadra. Ringrazio tutti per la serietà e l’affetto ricevuto in particolare i ragazzi, giovani di sicuro avvenire, dediti al lavoro e sempre al mio fianco.

De Sandoli

L

Longare: il giovane portiere Isacco Valè classe 2000,  ex Montecchio e Rivereel,  potrebbe arrivare al Longare.

M

Montecchio Precalcino: arriva  in prestito dal Malo il centrocampista del 1999, Andrea Dal Prà.

P

Pedezzi.il ds Luca Gemo annuncia gli arrivi alla Pedezzi di due giocatori: il centrocampista del 1994,  Stefano Grendene dal Maddalene e l’esterno del 1998, Alberto Prendin dal Monteviale.  I due giocatori vanno ad aggiungersi a Luca Guarino già annunciato nei giorni scorsi arrivato dal Quinto. La società ha lasciato liberi, il portiere del 1994 Bartolomeo Migliore, accasato al Grancona, il centrocampista Marrouan Moubarak del 1996, e gli attaccanti Stefano Azzolin del 1996 e Stefan Petrovic del 1990.

Grendene Stefano

R

Rivereel: Dopo Alban passato all’Euganea Rovolon, lascia anche l’attaccante Marco Fasolo, classe 1996, che va in prima categoria al Grisignano.  Mister Taccardi conta sul recupero di due infortunati Andrea Lunardi del 1999, e Ajoub Sabri, del 2000; non è escluso che la società possa tornare sul mercato 

V

Valtramigna: il difensore Mauro Meneghetti, classe 1991, lasciato libero dal Montebello, va al Valtramigna. La società lascia libero l’attaccante esterno del 1999, Bolcato mentre il difensore del 1986 Stefano Rezzadore (ex Spes Poiana e Rivereel)  va al Valdalpone.

Vicenza:  Per la gara con la Feralpi appiano probabili le defezioni di Rigoni e Saraniti. La formazione dovrebbe essere Grandi, Bruscagin, Padella, Cappelletti, Barlocco, Pontisso, Cinelli, Vandeputte, Giacomelli, Guerra, Arma.

 

info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

 

 

Sull'Autore

Federico Formisano