Eccellenza

Montecchio Maggiore, rimonta da secondo posto!

Scritto da Eros

L’Abano passa in vantaggio al pronti-e-via con Torregrossa e gestisce per l’intero primo tempo, rimonta castellana nella ripresa con le reti di Guccione e Casarotto.

MONTECCHIO MAGGIORE: Dani; Tozzo (Stefanello al 76’); Benetti (Equizi al 45’); Mantiero; Nikolic; Vanzo; Santacatterina; Cecco (Caregnato al 78’); Guccione; Goncalves (Corazza all’84); Casarotto. A disposizione: Saggioro; Rigodanzo; Zuddas; Lucato; Carollo. All: Girlanda.

ABANO CALCIO: Murano; Cecconello Man.; Varrotto; Tresoldi; Banzato; Laguda (Faggin al 48’); Turea; Compagnin (Morello al 76’); Cecconello Mat. (Ambrosi all’85); Fiorin (Contarin all’88’); Torregrossa (Minozzi all’80’). A disposizione: Grego; Toffanin; Zatta; Mazzon. All: Lunardon.

ABRITRO: Sig. Liviero (VI). ASSISTENTI: ZOCCARATO (PD) & INVISO (PD).

MARCATORI: Torregrossa al 5’; Guccione al 54’; Casarotto all’82’.

AMMONIZIONI: Benetti; Nikolic; Vanzo; Tresoldi; Banzato; Compagnin; Morello.

L’ultima partita dell’anno solare del Campionato di Eccellenza giocata al Polisportivo “Gino Cosaro” vede affrontarsi Montecchio Maggiore, dalle grandi ambizioni ma reduce da una bruciante sconfitta, e l’Abano Calcio, ben al di sopra della zona rossa e reduce da un’ottima prova la scorsa domenica.

Parte bene il Montecchio che sembra avere il controllo del gioco, ma al quinto minuto gli ospiti passano in vantaggio: accelerazione improvvisa sulla destra di Fiorin, palla nel mezzo per Cecconello Mat., assist filtrante per un liberissimo Torregrossa che a due passi non sbaglia. Difesa castellana che si fa sorprendere e vantaggio padovano ad inizio gara. Reazione dei padroni di casa che si fa attendere una decina di minuti fino all’azione iniziata da Guccione, passata da Goncalves che resiste alla pressione avversaria e alla conclusione centrale di Casarotto. Stessa esito poco più tardi per il tiro del numero 11 su passaggio dell’attaccante brasiliano. Ancora i padroni di casa con Mantiero che recupera palla, Casarotto riceve la riceve e si invola centralmente, passaggio all’ex Chions che calcia malamente alto come succederà tre minuti più tardi. Alla mezza i padovani tornano a farsi sentire con Torregrossa e il suo tiro a giro centrale. Sessanta secondi più tardi angolo di Goncalves e colpo di testa fuori misura di Santacatterina. Nel finale cross dell’ex Adriese per il solissimo Cecconello Matt. che calcia centralmente e tiro debole del solito Torregrossa.

Primo tempo che si conclude con il vantaggio degli ospiti al quinto minuto firmato dallo scatenato attaccante classe novantasette. Castellani che hanno tentato di trovare il pareggio senza grande convinzione.

Nella ripresa parte decisamente meglio il Montecchio con la grande punizione del neo-entrato Equizi messa in corner dallo strepitoso Murano. Poco più tardi tiro svirgolato di Equizi che finisce nella zona di Guccione che, sorpreso dall’inaspettata opportunità, non riesce ad inquadrare la porta di testa. Al cinquantaquattresimo gli uomini di Girlanda trovano il pareggio: gran lancio dalla distanza di Casarotto che arriva perfettamente a Guccione, stop, finta sul posto per destabilizzare il proprio marcatore e tiro a giro che fulmina il numero uno padovano. Gran rete del bomber castellano. Due giri di orologio più tardi Goncalves di controbalzo non trova la porta. Poco dopo angolo di Goncalves e tiro al volo di Cecco che finisce fuori. Al sessantasettesimo l’Abano sfiora il due a uno: verticalizzazione per Tresoldi che a tu per tu con Dani si fa ipnotizzare, palla che ritorna al giocatore padovano ma che, girandosi, calcia alto sopra la traversa.  A questa azione sfumata i padroni di casa rispondono con l’angolo teso del numero dieci e la spizzicata sfortunata di Santacatterina. Poco dopo invenzione di Goncalves che lancia Casarotto ma Murano esce bene recupera il pallone. Cinque minuti più tardi Equizi ci riprova ma il tiro è da dimenticare. All’ottantaduesimo i Castellani trovano la rete della vittoria con l’ultima azione degna di nota della partita: azione veloce castellana che passa dai piedi di Goncalves che vede Casarotto arrivare di gran carriera, l’attaccante classe novantotto ricevuta palla continua lo scatto e di destro spiazza Murano.

Rimonta completa dei vicentini che si riprendono dalla sbandata della scorsa domenica ed agguantano il secondo posto, grazie ad un ottimo secondo tempo. Padovani che perdono all’ultimo nonostante una buona prestazione. Nella prossima giornata il Montecchio sarà ospite a Garda mentre l’Abano affronterà in casa il Giorgione Calcio 2000.

Sull'Autore

Eros