“banner



Edicola EVIDENZA

L’edicola del primo dell’anno: news, retroscena, programmi, auguri !

Scritto da Federico Formisano

Queste settimana anomale ricche di feste non ci devono deconcentrare. Domenica 5 con il Panettone e il Torrone ancora sullo stomaco si torna in campo. Sono state vacanze del tutto particolari che non hanno consentito certo agli allenatori di programmare sedute di recupero e di impostare un lavoro per il girone di ritorno: si è giocato il 22, in qualche caso anche il 29, si torna in campo il 5 gennaio, 14 giorni con in mezzo la vigilia, Natale, Santo Stefano, l’ultimo dell’Anno, Capodanno, e un week end. Le squadre di terza categoria nella gran parte dei casi riprenderanno il 19 gennaio e quindi i mister potranno programmare un lavoro diverso, ma tutti gli altri stanno già mentalmente pensando alle gare di domenica 5. A proposito noi ci saremo con i nostri soliti quindici inviati nei campi, pronti anche con il freddo ed il gelo a parlarvi di calcio giocato.

Oggi intanto non possiamo non augurare a tutti un buon anno: è un numero bello tondo 2020 e chissà che porti felicità, gioia e soddisfazioni sportive, che da qualche parte nella nostra provincia, nasca il nuovo Cr7 o il nuovo Messi, che le società ottengano soddisfazioni sportive e che l’annata sia contraddistinta da lealtà ed amicizia su tutti i campi.

 

Ieri pubblicati su calcio vicentino.it  

http://www.calciovicentino.it/2019/12/31/ledicola-dellultimo-giorno-dellanno-idee-mercato-e-non-solo/ le notizie del martedì  con le consuete curiosità e le ultime news sul mercato degli svincolati e di C.

http://www.calciovicentino.it/2019/12/31/dueville-cambio-in-panchina/  si è dimesso mister Fabris e il Dueville chiama Brazzale.

http://www.calciovicentino.it/2019/12/31/le-panchine-nel-vicentino-dimissioni-ed-esoneri-dallinizio-della-stagione/ Quanti sono stati i cambi che hanno interessato le panchine nel vicentino ? Com’è il confronto con lo scorso anno ? Quali sono gli allenatori vicentini subentrati o sostituiti in panchine fuori provincia ? Quali sono gli allenatori che cercano squadra e quali quelli che cercavano ad inizio stagione e che hanno trovato?

7

7 Comuni: Un altro interessante accordo di collaborazione è stato siglato dal Lane con l’Unione Calcio Settecomuni. Un rapporto che si consolida ulteriormente con tutto il territorio dell’altopiano al quale storicamente sono sempre stati legati i colori del Vicenza. L’Unione Calcio Settecomuni vede in oltre 270 il potenziale dei tesserati presenti che coinvolgono principalmente nell’attività i ragazzi dei comuni di Asiago, Gallio e Roana, ma con giovani che arrivano anche dalle più lontane Foza, Rotzo ed Enego.

Ad ospitare allo stadio Menti l’Unione Calcio Settecomuni il nostro responsabile del settore giovanile Michele Nicolin che insieme allo staff delle giovanili hanno siglato un accordo su base quadriennale insieme al presidente Lorenzo Xausa, al direttore generale Federico Longhini, al responsabile del settore giovanile Enrico D’Errico ed al segretario Emanuele Mosele. A tutti gli amici dell’unione montana del nostro amato altopiano diamo il benvenuto nel popolo biancorosso.

A

Allenatori: ieri abbiamo pubblicato l’elenco degli allenatori che cercano squadra; un elenco che va subito integrato con il nome di  Romeo Deganello disponibile ad allenare Prime Squadre (3ª – 2ª)  Patentino Uefa B tel.  328 3042849

 

Arcugnano: le presenze e le reti dell’Arcugnano: Balbo 15, Rampazzo 15 (5), Maran 14 (11), Bernardi 14 (7),Stasik 14 (1),  Kocic 13, Miolato 12, Pegoraro 12 (2), Polato 12, Tovo 11 (1),  Bellotto 11, Carolo 11,   Cogo 10,  Prendin 9, Glavaz 7,  Bajo 5, Lorenzom 5 (3), Olarte 2, Valentini 1 (ceduto)

 

Arzignano: In un intervista rilasciata a tuttoc.com mister Colombo risponde alla domanda sul mercato “Spero di migliorare la rosa dal punto di vista dell’esperienza, con l’ingresso di 2-3 elementi in un gruppo molto sano che lavora benissimo. Dovremo essere bravi a inserire elementi che non romperanno gli equilibri di uno spogliatoio maturo. Dobbiamo migliorare, però, dal punto di vista tecnico-tattico”.

La sosta lunga vi può aiutare? “Non so quanto possa darci una mano. Una sosta lunga aiuta a ricaricare sicuramente le pile, dal momento che non ci sono pause per le Nazionali come in A e B. Però, da questo punto di vista, la sosta attuale è stata forse eccessiva: sarebbe stato meglio giocare il 21. La prima giornata del 2020 sarà comunque come la prima giornata di campionato: potrebbero esserci sorprese perché servirà un nuovo approccio al campionato dopo tutto questo tempo”.

Intanto la prima squadra dell’Arzignano disputerà domenica 5 Gennaiouna gara amichevole contro l’AC Gozzano. L’incontro si giocherà al Centro Sportivo “Rigamonti” di Brescia (Via Serenissima, 34), con inizio alle 14.30.

 

C

Calciomercato serie C :  Il mercato inizia ufficialmente domani 2 gennaio e si concluderà il 31 gennaio: una finestra forse troppo lunga che creerà sicuramente qualche disturbo nella regolarità dei campionati (che riprendono comunque solo il 12 gennaio, con un turno infrasettimanale già programmato per il 22 per recuperare le gare della prima giornata di ritorno non disputate prima di Natale. Al momento è un calciomercato dominato dalla crisi del Catania che mette in movimento parecchi giocatori che hanno mercato. Finora sembra di intuire che le squadre protagoniste del girone B (Vicenza e Carpi in primis) potrebbero operare solo ritocchi delle rose e solo in presenza di situazioni favorevoli. Chi pensa ad una parziale rivoluzione è il Padova con la Triestina a sua volta pronta ad agire sul mercato per ridurre il gap.

Coppa Italia Eccellenza:  La Finale di Coppa Italia dilettanti è fissata per lunedì 6 gennaio alle 14.30 a Rovigo fra Garda e Sandonà. La vincente proseguirà nel cammino di Coppa a livello nazionale. Il Garda inserito nel girone A di Eccellenza dovrà quindi recuperare la prima giornata di ritorno fissata per il 5 gennaio (Garda- Sona).

 

G

Grisignano: abbiamo completato le schede dei giocatori del Grisignano anche con gli aggiornamenti del mercato di dicembre: questo il link per visionarle:  http://www.calciovicentino.it/list/grisignano/

 

M

Monte di Malo: Ultima bomba di calciomercato! Il Monte di Malo ufficializza l’arrivo di Alberto Baù giovane centrocampista/esterno classe 2000 proveniente dal vivaio del Castelgomberto in questa prima fase del campionato in prestito al Ponte dei Nori Il ragazzo ha già preso parte al richiamo di preparazione con la squadra Blues. Il girone di andata non ancora concluso (si deve recuperare ancora la partita con il Treschè Conca è ricco di soddisfazioni e anche qualche rimpianto. Le soddisfazioni arrivano da un gruppo totalmente nuovo ma che in pochissimo tempo è riuscito ad amalgamarsi e a trovare la giusta quadra arrivando al giro di boa a metà classifica a 5 punti dalla zona calda.  I rimpianti, se così vogliamo chiamarli, derivano dai punti persi negli ultimi minuti di gioco: colpe di gioventù! Ce le perdonerete nel tempo.  Il bilancio fino a qui rimane positivo noi tendiamo sempre a vedere il bicchiere mezzo pieno e nelle difficoltà incontrate durante il percorso (15 i giocatori infortunati in 4 mesi) abbiamo sempre trovato il lato comico della cosa, cercando sempre di scherzarci su.

R

Real Stroppari: il Real Stroppari ha comunicato il nome del nuovo allenatore che ha preso il posto del dimissionario Luca Stragliotto: si tratta di Francesco Furlan che rivestiva precedentemente il ruolo di preparatore atletico.

Real Stroppari

Recuperi: Domani sono in calendario i recuperi di

Valdastico – Isola Castelnovo
Union lc – Silva Marano (ancora non è stata fissata ufficialmente la data)

V

Vicenza: Giorni di sosta natalizia ma il club biancorosso pensa già alla ripresa del campionato. Per prepararsi al meglio in vista della seconda parte di stagione i biancorossi svolgeranno 4 giorni di ritiro presso il centro sportivo Sport Hotel Veronello, grazie ai buoni rapporti intercorsi con la società Chievo Verona. I ragazzi di mister Di Carlo si ritroveranno  oggi alle ore 15.30 presso il campo sintetico di Monticello Conte Otto dove svolgeranno i primi test per poi spostarsi a Calmasino dal 2 al 5 gennaio, chiudendo il ritiro domenica 5 con un’amichevole contro la Primavera del Chievo, in luogo in corso di definizione.

info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano