“banner



Edicola EVIDENZA

L’edicola del martedì: pensarla in maniera diversa, sale del giornalismo…

Scritto da Federico Formisano

Aggiornamento delle ore 17.00

G

Giacometti: La famiglia di Fc Bassano 1903 si stringe attorno al suo direttore sportivo, Cristian Giacometti, per la perdita della madre.  Da dirigenza, staff, squadra e tifosi le più sentite condoglianze. Ci uniamo alle condoglianze del Bassano

L

Luparense:  Torna Centurioni ! La società Luparense Fc comunica di aver accettato le dimissioni dell’allenatore della Prima Squadra Enrico Cunico, rassegnate in data odierna e frutto di un atto di responsabilità nei confronti del club. L’allenatore ha voluto dare all’ambiente un segnale forte, per responsabilizzare ancora di più un parco giocatori di assoluto livello, convinto di poter imprimere così facendo una sferzata alla squadra per il conseguimento degli obiettivi stagionali. La società ringrazia Enrico Cunico per il lavoro svolto e per essersi dimostrato ancora una volta un professionista legato ai colori rossoblù, tanto da anteporli a qualsiasi interesse personale. Contestualmente la Luparense Fc comunica di aver affidato la guida tecnica della Prima Squadra a Matteo Centurioni, chiamato sulla panchina rossoblù per completare il progetto avviato ad inizio stagione.

Si è dimesso Antonio Cunico, qui con il suo staff

P

Pedezzi: la Pedezzi ha individuato l’allenatore per il prossimo campionato che sarà Antonio Paoli, ex allenatore di Cresole, Novoledo e Motta.  Dopo l’esonero di Walter Sdyelar  la Pedezzi è stata provvisoriamente affidata al direttore sportivo Luca Gemo, il quale tornerà ora a disimpegnarsi come giocatore e come ds

Antonio Paoli (foto Formisano)

Serie C: sono arrivati i provvedimenti disciplinari per la Serie C e ci sono le squalifiche di Cinelli e Cappelletti del Vicenza. Squalificato anche Gennari della Vis Pesaro

Cinelli squalificato

Ieri pubblicati su calciovicentino:

http://www.calciovicentino.it/2020/02/03/ledicola-del-giorno-dopo-bollettino-infortuni-ma-anche-belle-notizie/ L’edicola del giorno dopo il bollettino infortunati e non solo

http://www.calciovicentino.it/2020/02/03/la-rocca-corsaro-asfalta-il-sarcedo-a-domicilio/  Sarcedo- La Rocca di Gianfranco Scalzotto

http://www.calciovicentino.it/2020/02/03/due-rigori-e-leste-vince-in-casa-del-cartigliano/  Cartigliano- Este Ufficio Stampa

http://www.calciovicentino.it/2020/02/03/arzignano-che-batosta/ Sud Tirol- Arzignano di Nicola Ciatti (ufficio Stampa Arzignano)

http://www.calciovicentino.it/2020/02/03/battaglin-e-broccardo-scatenati-la-pede-fa-poker-4-0-al-grisignano-e-vetta-a-3/  Pedemontana- Grisignano di Marco Marra

B

Bassano- Schio: fuori i secondi!!! Domenica si gioca la gara importante (ma non decisiva visto che mancano nove giornate al termine del campionato) tra Bassano e Schio. Le due squadre sono separate da un solo punto in classifica con il Bassano avanti e se i giallorossi di Maino dovessero vincere prenderebbero un vantaggio importante. Si sono alternate alla guida del girone e hanno un discreto vantaggio nei confronti del Cornedo terzo. Noi mandiamo a Bassano uno dei nostri elementi di punta, Marco Marra che commenterà per noi quella gara.

C

Campodarsego: Il Campodarsego comunica che, nell’ultima giornata del calciomercato invernale, è stato perfezionato l’approdo in maglia biancorossa, in prestito dal Sassuolo, del giovane difensore classe 2001 Lorenzo Bechini. Il nuovo giocatore del Campodarsego, da sabato scorso agli ordini di mister Andreucci, nella prima metà di questa stagione aveva militato nel girone I, con la maglia del Palermo: da una capolista, all’altra. Toscano, nato a Pontedera il 19 giugno 2001, difensore centrale o terzino sinistro, Lorenzo Bechini è cresciuto nelle giovanili di Pisa e Sassuolo, è arrivato in maglia biancorossa per puntellare il reparto arretrato.

Cannonieri di serie D: Questa la classifica marcatori del girone C di serie D

15 reti: Corbanese Simone (Belluno)
14 reti: Pittarello Filippo Maria (Luparense)
13 reti:  Zerbato Lorenzo (Caldiero Terme)
12  reti: Aliu Grasjan (Adriese)
11  reti: Michelotto Andrea (Cartigliano) Rivi Luca (Mestre),
10 reti:  Calì Vincenzo (Campodarsego), Filippini Alberto (Chions)
9  reti: Kabine Mehdi (Cjarlins Muzane), Segalina Filippo (Este), Proia Daniele (Union Feltre), Marangon Giacomo (Union Clodiense Chioggia).

Michelotto

F

Fuori gioco: Ieri alle 17.30 è  andata in onda la puntata di Fuori Gioco: la trasmissione condotta in studio da Franco Bertuzzo con Federico Formisano, nella veste di opinionista; ospite della puntata l’allenatore del Montecchio Matteo Girlanda.

 

M

Maddalene: ecco le presenze e le reti del Maddalene: Bernardinello 19 (2), Gresele 16 (2), Mosele 16 (6), Gastaldon 15,  Bertacche 15  (6), Meneghello R. 15 (1), Midolo 14 (4), Meneghello A. 13, Dia 13 (6), Costa 11 (1), Guido 10, Grolla 10, Yego 10, Freschi 10,  Ferrante 10, Borghetto 9, Bance M. 8 (2), Bance A. 8 (1), Barbagallo 7, Bedin 6, Nogara 3, Stefanello 2, Zivotic 1; ceduti a dicembre Grendene 6

Montecchio: in questa intervista il giocatore Trivunovic racconta il gol decisivo contro il Team Santa Lucia https://www.facebook.com/sportmontecchio/videos/116339956454076/

P

Pellizzer:   Queste società hanno aderito alla proposta del presidente della Junior Monticello, Fioravanzo e da noi rimbalzata nel nostro sito: Academy Plateola, Altair, Alta Valle del Chiampo,  Altavilla, Alte, Alto Astico Cogollo,  Arcugnano, Azzura Maglio,  Azzurra Sandrigo, Berton Bolzano, Bissarese,  Bp 93, Breganze, Brendola, Calcio 2000,  Caldiero, Camisano, Cassola, Castelgomberto, Chiampo, Due Monti, Dueville, Dueville Aics,  Fides, Grancona,  Grantorto,  Grisignano, Grumolo,   Junior Monticello, Lampo, La Rocca Altavilla, Le Torri  Lisiera Amatori,  Locara,   Longare, Lugo,  Maddalene, Motta, Pedemontana, Pedezzi, Quinto,  Quinto Csi,  Rampazzo,  Real Brogliano, San Lazzaro, Santomio,   San Vito Cà Trenta, 7 Comuni,  7 Mulini, Sossano,  Spes Poiana, Spf, Summania, Tezze sul Brenta,  Trissino, Union Csm, Union Olmo Creazzo,  Valdagno, Vicenza calcio,  Virtus Cornedo, Zanè.  Fa piacere notare come domenica allo Stadio Menti in occasione della gara con il Gubbio sia stato esposto uno striscione a sostegno di Mirko Pellizzer.

Presenze e reti: finora abbiamo pubblicato i dati (di cui abbiamo tenuto conto o che ci sono stati forniti dalle società) di queste squadre:  7 Comuni, Altair, Alta Valle del Chiampo,  Arcugnano, Arzignano, Azzurra Maglio, Azzurra Sandrigo, Bassano,   Bp 93, Breganze,  Camisano, Carmenta, Cartigliano, Eurocalcio, Grisignano, Junior Monticello, Lakota,   La Rocca,   Le Torri,  Lugo, Maddalene, Marola, Marosticense,  Montebello, Monte di Malo, Novoledo, Rosà, San Lazzaro, Santomio, Schio, Trissino, Union Olmo Creazzo, Vicenza, Virtus Cornedo.

S

Sette Mulini: il Sette Mulini cerca una squadra disponibile a fare amichevole giovedì sera, presso le loro strutture sportive.  Contattare il sito.

T

Telemar: La società ha emesso questo comunicato: La famiglia di Mirko, Mamma Manuela, Papà Eliseo, i fratelli Luca e Stefano, la società Telemar, commossi e travolti da tante manifestazioni di affetto e di solidarietà avvenute nei campi di gioco di Vicenza e dell’intera provincia e presso la Telemar Arena, alla presenza dell’intero settore giovanile della Società, ringraziano con estrema gratitudine ed affetto. Non dimenticheremo mai.  Papà Eliseo e il fratello Stefano hanno voluto, inoltre, ieri pomeriggio, essere presenti alle manifestazioni e alla partita casalinga.  In serata la squadra si è recata all’ospedale, in rianimazione a consegnare a Mirko la sua maglietta.  Non ci sono grandi variazioni sulla salute di Mirko. Mirko lotta.  Mirko non demorde. Mirko combatte.  La presenza della Società, della squadra, la vicinanza, il supporto di tutti noi alla famiglia, ovviamente continuerà. Anzi, sarà sempre più forte. Più solido!  Grazie a tutti!  Mirko ringrazia!

la preparazione degli striscioni per Mirko a Bolzano

 

V

Vicenza :  Non sempre i giornalisti devono avere una totale condivisione di pensiero, rispetto a strategie e analisi calcistiche. Corrado Ferretto di www.biancorossi.net  scrive di essere convinto che  “il gruppo di Di Carlo resti il più forte e il più completo del girone e che, considerato il vantaggio conquistato in classifica, abbia tantissime probabilità di vincere il campionato e di conquistare la serie B”. Noi ci auguriamo dal profondo del cuore che abbia ragione ma come abbiamo scritto due settimane orsono rimaniamo convinti che sul mercato si doveva fare un sacrificio per prendere un attaccante. ( E Nalini è un esterno che può essere una buona alternativa a Giacomelli) Pongo una domanda agli esperti di calcio: avete ricordi di una squadra che abbia vinto un campionato senza due attaccanti che vadano in doppia cifra ? E attualmente il Vicenza ha Marotta con 7 reti, Guerra con 5 e Giacomelli con 4. Contro il Gubbio non c’è stato il solito gol di Cappelletti o di Cinelli a togliere dall’imbarazzo una squadra che qualche difficoltà realizzativa c’è l’ha. Intanto cresce la Reggiana che si è rinforzata proprio in attacco con Zamparo.  Sperando veramente di essere dalla parte del torto auguriamo ai biancorossi già da domenica di riprendere la corsa.  E a noi di non ritagliarci il ruolo di cassandre…(f.f.)

 

info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

.

 

Sull'Autore

Federico Formisano