Prima Categoria

Berton Bolzano, come affrontare l’emergenza, ed inoltre statistiche, presenze e l’Almanacco 2019/20

Scritto da Federico Formisano

Dopo  aver interpellato i mister delle squadre del girone F di seconda categoria ( Valli, Thiene, Lugo,  7 Comuni, Molina, Orsiana ) e quelli delle squadre del girone E (Bp 93, Grumolo,  Junior Monticello,  Union Campo San Martino, Telemar, Grumolo,  Maddalene e Union Olmo Creazzo ) siamo passati alla prima categoria sentendo i mister di  Monteviale , Le Torri, Pedemontana, Azzurra Sandrigo , Grisignano, Zanè, oggi abbiamo interpellato Zuccon del Berton Bolzano

Gigi Zuccon mister del Berton Bolzano

Mister Zuccon

Come sta vivendo nella quotidianità e nel privato, questo  periodo di allarme Corona Virus?  

La sto vivendo da barricato in casa e cercando di seguire le direttive che quotidianamente ci continuano a ripetere, evitando quindi di fare corse corsette all’aria aperta. Adesso ci sono altre priorità, prima lo capiamo tutti, prima finirà questo incubo.

Come sta organizzando, in collaborazione con la propria Societa’, queste settimane di riposo “forzato”? Come vede la squadra? 

La squadra non la vedo. Ci sentiamo tra dirigenti  nel nostro gruppo Whatsapp, ma sinceramente di calcio non abbiamo mai parlato. Purtroppo visto il difficile momento.

Avrebbe agito diversamente, rispetto alle Direttive emanate?

Giusto fermare come hanno fatto…..

Secondo te quale sarebbe la soluzione giusta per superare la emergenza ?

E’  una domanda alla quale è difficile dare una risposta: si scontenterebbe qualcuno in ogni caso…..io spero e sono fiducioso che a maggio si possa riprendere e chiudere la stagione magari con impegni ravvicinati. Ma adesso è ancora prematuro parlarne: la priorità adesso è la salute delle persone !

I dati

Il Berton Bolzano è ottavo in classifica. Ha finora raccolto 31 punti ( 20 in casa, e 11 in trasferta); per agganciare la zona play-off deve recuperare  5 punti sull’Azzurra Sandrigo che è quinto in classifica (ma poi dovrebbe anche guardare le squadre che sono davanti per la regola dei 7 punti). La squadra ha vinto  9 partite,  e ne ha pareggiato 4 , perdendo  in 9 occasioni.   Ha realizzato 34 reti e ne ha subite 31.  Ha molto migliorato il suo score nelle ultime 10 gare (6 vittorie e due pareggi, perdendo solo con Le Torri e Malo)  ma nella prima parte del campionato ha avuto un rendimento decisamente insufficiente.

Le presenze e le reti realizzate dal Berton Bolzano:  Placido 22 (4),  Visentin 20, Loria 20, Cornale 20 (11),  Lovato 20, Costa 20 (4), Maruzzo 20,  Fabris 19 (11), Mamoci 17 (1), Moresco 14 (1),  Cailotto 13, Bernardi 11, Segato 11,  Zen 8, Carli 6 (1),  Munari 6, Miotti 5 (1), Pizzato 4,  Gerardi 4, Scapinello 4, Rizzato 4, Gianesini 4, Prando 2, De Munari 1, Ceduti a dicembre Djordevic 8,  Da Roit 8, Zebele 7, Elmi 5, Ambrosi 3,  Greggio 1

Berton Bolzano

La rosa

Portieri: Giovanni Loria (1988, dal Marola) Matteo Oliviero ( 97 dal Piazzola); difensori:  Nicolò Bassetto (99 dal vivaio), Arthur Bernardi (98),  Riccardo Costa (94 dal Marola), Enrico Maruzzo (85, dal Marola), Andrea Scapinello (85) Matteo Segato (97, 22 presenze), Alessandro Visentin (84 dal Marola)  centrocampisti: Federico Cailotto (90 dal Novoledo), Filippo Carli (2000 dalla Junior Monticello),  Giovanni Infelise (87 dal Marola), Denis Mamoci (97), Alessandro Miotti (85 dal Tombolo),  Simone Pedron (98), Paolo Rizzato (88 dal Malo),  Federico Zen (88 dal Marola),  attaccanti: Andrea Cornale (87 dal Marola )  Matteo Fabris (90), Nicolò Greggio ( 1999,dal Montecchio Maggiore)  Giacomo Moresco (83, Dal Marola ), Max Pizzato (83 dal San Lazzaro);

L’Almanacco 2019/20

Sull'Autore

Federico Formisano