“banner



Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato del Sabato: ancora presto per fare il punto…

Scritto da Federico Formisano

Ieri molti aggiornamenti e le presentazioni di tre squadre.

http://www.calciovicentino.it/2020/07/24/calciomercato-del-venerdi-svincolati-anche-nomi-eccellenti/    ancora notizie di mercato, ma anche gli svincoli comunicati dalla Federazione

http://www.calciovicentino.it/2020/07/24/calciomercato-del-pomeriggio-povera-terza-categoria-e-altre-news/  sempre tanto calciomercato con un squardo agli ultimi ripescaggi e alla terza categoria.

E inoltre le presentazioni del San Vitale http://www.calciovicentino.it/2020/07/24/presentazioni-15-a-san-vitale-si-volta-pagina/ del Santa Croce di Bassano http://www.calciovicentino.it/2020/07/24/presentazioni-16-il-santa-croce-si-sdoppia/ e del Dueville ( a cura di Omar Dal Maso) http://www.calciovicentino.it/2020/07/24/presentazioni-14-dueville-si-affida-a-morselli-alla-linea-neroverde-e-al-rispetto-delle-regole/

A

Academy Plateola: Altro arrivo all Academy Plateola: si tratta del giovane centrocampista del 1998, Nicola Biasibetti,  ex Fratte e San Giorgio in Bosco e va a completare il nuovo centrocampo della squadra gialloverde.

Amichevoli in attesa del protocollo che la Federazione dovrà emettere in cui saranno codificate le regole di comportamento in campo, le società organizzano già le prime amichevoli. Noi ci mettiamo a disposizione, come tutti gli anni, per collaborare nell’organizzazione (segnalateci che squadra cercate, se avete o meno la disponibilità del campo, il giorno in cui preferite giocare) e soprattutto per tenere il calendario delle amichevoli.

 

 B

Bollettino Coronavirus Attualmente positivi: 12.301, Deceduti: 35.097 (+5 Dimessi/Guariti: 198.192 (+350) Totale casi: 245.590 (+252)

F

Fuori Gioco:  Lunedì torna per l’ultima puntata prima della pausa estiva Fuori Gioco: in studio ci saranno il direttore generale, Luca Bertollo e il mister Marco Fabbian dell’Eurocalcio, la squadra reduce da due promozioni successive.

I

Iscrizioni ai campionati: dal giorno 23 luglio e fino al 6 agosto sarà possibile procedere all’iscrizione ai campionati delle formazioni di Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda categoria, oltre che dei campionati giovanili regionali.  Per la terza categoria ci sarà tempo fino al 17 agosto.

L

Lega Pro: Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, intervenuto ai microfoni di SkySport, ha dichiarato: “Inizieremo il campionato il 27 settembre, per la prima volta non avremo la Coppa Italia perché partendo così tardi e dovendo chiudere prima per gli Europei, oltre ad avere già dei turni infrasettimanali, era difficile infilarcela.

Le Torri Bertesina: Per la stagione sportiva 2020/2021 il Le Torri Bertesina inizierà una collaborazione con il Le Torri FC, squadra militante nel campionato femminile nazionale di Serie C. La collaborazione è solo il primo passo per un progetto a lungo termine che vedrà l’incorporazione della compagine femminile nella società Le Torri Bertesina al termine della prossima stagione. Un’idea ambiziosa in cui il Le Torri Bertesina crede fortemente. L’obiettivo, infatti, è creare una società con una forte presenza nel territorio comunale che diventi un punto di riferimento per tutta la provincia come modello di collaborazione tra calcio maschile e femminile.

 

M

Margiotta: il difensore Antonio Margiotta, classe 1990, 16 gare disputate con l’Alto Astico, non rimarrà nella squadra di Cogollo.

Monte di Malo: Il Monte di Malo ha preso Nakarin Tomasoni  jolly del 2000 (inizialmente attaccante esterno, poi difensore esterno)  nell’ultima stagione ha debuttato con l’Alto Astico Cogollo in (prima categoria), settore giovanile dell’Altovicentino e poi nel Sarcedo.

Da sinistra : il preparatore dei portieri Pieropan Dario, il nuovo giocatore Tomasoni Nakarin, il direttore sportivo Massimo Trevisan, Faccin Wasan e infine l’allenatore Sella Daniele

Montecchio: Ieri sera dalla Tribuna centrale del “Cosaro” c’era il cluster dei giovani juniores alla presentazione della nuova annata.  La serata è stata aperta dal dirigente responsabile Antonio Muraro con i saluti di rito a cui è seguita la presentazione del confermatissimo duo di allenatori e freschi vincitori del passato campionato: Daniele Pegoraro ed il suo vice Alex Gionimi. Successivamente è intervenuto il vice presidente Mattia Aleardi ricordando le difficoltà che sta’ attraversando tutto il calcio dilettantistico e giovanile a causa delle recentissime disposizioni Figc per il Covid19.  Aleardi ha tranquillizzato i presenti assicurando che la società rispetterà assiduamente i protocolli imposti anche se tutto questo non lo preoccupa grazie all’esperienza maturata durante il periodo di lockdown dalle aziende a cui sono a capo; il vice presidente ha inoltre affermato che la società sarà molto attiva nei controlli anche grazie ad alcuni nuovi prodotti che saranno installati a breve anche nell’impianto sportivo, come il termo/scanner.  Ha concluso l’incontro il presidente Romano Aleardi ricordando il bel calcio stellare che l’anno scorso la juniores di Pegoraro ha abituato i propri numerosi tifosi, cosa che pure gli Allievi Elite 2003 anch’essi vincitori del loro campionato sono riusciti a fare. La difesa, punto di forza del passato campionato, il forte attacco castellano e la squadra guidata dall’esperto Pegoraro rendono ovviamente ottimistiche le previsioni future.  Primo appuntamento di ritrovo al Poli il giorno 10 agosto dopo aver seguito una attenta alimentazione del sportivo suggerita ovviamente dal mister.

il raduno degli Juniores del Montecchio

 

P

Presentazioni: Finora abbiamo pubblicato i servizi sulle presentazioni del  Valdalpone (1),  dell’Euganea Rovolon (2), della Bss (Boca San Stefano, 3), della Pedezzi (4) del Bassan Team (5) dell’Altair (6) del Novoledo (7), del Thiene (8) e del San Vito Cà Trenta (9), dell’Alta Valle del Chiampo (10), del Telemar (11), del Trissino (12) del New Team (13) del San Vitale (15) dell Dueville(14) e del Santa Croce (16).  Poi sarà il turno del Marchesane, del Chiampo, della Junior Monticello, del Montecchio Precalcino, del Real Stroppari,  dell’Azzurra Maglio, del Lugo  e del Santomio ( ieri sera) , le Alte (il 27/7), il Castelgomberto, il Malo e il Longa (il 29/7)  e il Berton Bolzano e il Molina (il 30/7) l’Alto Astico Cogollo (il 31/7).

S

Serie D: Al termine della procedura di iscrizione, hanno presentato domanda di ammissione al campionato di Serie D 2020/2021 n. 163 società aventi diritto. Non hanno avanzato richiesta le seguenti società: San Marino e Vigor Carpaneto. Tutte le documentazioni saranno esaminate dalla Co.Vi.So.D. che, entro il 28 luglio, comunicherà alle società l’esito dell’istruttoria inviandone copia per conoscenza alla Lega Nazionale Dilettanti e al Dipartimento Interregionale. La domanda s’intenderà accolta a seguito di esito positivo da parte della Co.Vi.So.D. mentre, in caso contrario, le società potranno presentare ricorso avverso l’istruttoria negativa entro il 31 luglio 2020 (ore 17.00). La Co.Vi.So.D. esprimerà, entro il 4 agosto, parere motivato sui ricorsi proposti nella prossima riunione della Lega Nazionale Dilettanti. La decisione sull’ammissione ai Campionati verrà assunta dal Consiglio Direttivo della LND il quale potrà escludere anche quelle Società che, a seguito di accertamento, si siano rese responsabili della presentazione di documentazione amministrativa falsa e/o mendace.

Svincoli: la Federazione ha pubblicato l’elenco completo dei giocatori svincolati (in base agli art. 32 bis, 107, 108, 109 )  http://www.figcvenetocalcio.it/download.ashx?act=vis&file=%2ffiles%2f2178%2f0%2fFile%2f5010%2fCom_06.pdf  Tra gli altri la Calidonense ha svincolato Casolin, (Due Monti), Comparin e Zichele passati al Monteviale, Casale, Amal Oualid al Bp 93, Amal Anass; la Marosticense ha svincolato Xamin e Stocco. Il Marola: Bonato (Due Monti), Marchetti (Sarcedo), Piazza (Berton Bolzano), Santonocito (Albignasego), Sacchetto (Bassano come consulente), Scaranto,  Campagnolo, Tariello, Casarotto, Hannioui, Manfrè, Palma, Pedon, il Montebello: Veneroso, Di Cristo, Dal Lago Alessio, Rebass, Rebellin, Spadetto, Il Sarcedo, Spanevello (Pedemontana), Tondi, Tonielo, Vassarotto, ecc.

Scaranto svincolato dal Marola

T

Terza categoria: cosa succede alla terza categoria dopo i ripescaggi ?  Va ricordato che non ci sono retrocessioni dalla seconda categoria ma solo promozioni e finora ogni girone ha perso sicuramente 4 squadre ma non è escluso che possano diventare 5 le ripescate. Nel vicentino ad esempio sono salite in seconda l’Azzurra Maglio, il Breganze, il New Team e il Novoledo e potrebbe toccare presto anche al La Contea.  Nel Bassanese finora ripescate Facca, Belvedere, Fellette (che ha rinunciato )e San Lazzaro e Santa Croce. Nel vicentino peraltro ci sono delle nuove entrate con il San Vito Cà Trenta B, il Cresole e il Barbarano. Al momento sono rimaste 11 squadre dello scorso anno (  La Contea, Treschè Conca,Bassan Motta, Altair, 7 Mulini, Ponte dei Nori, Monte di Malo, Bissarese, Rampazzo, Toniolo e Recoaro) che con le nuove iscritte fanno salire a 14 la probabile composizione del girone (ma se viene ripescata La Contea ci sarà bisogno di qualche ulteriore inserimento). Nel girone Bassanese rimangono 11 squadre, e a parte la seconda squadra (annunciata anche nel servizio sulla presentazione del Santa Croce) non risultano almeno al momento nuovi ingressi. Sarà necessario quindi inserire formazioni padovane, trevisane o bellunesi per arrivare al numero minimo per disputare la stagione.

 

Recapiti del sito:info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano