Seconda Categoria

Presentazioni (38): nomi importanti per un Lugo ambizioso

Scritto da Federico Formisano

La prima novità emersa nella presentazione del Lugo della settimana scorsa  è stata quella del cambio del nome: dopo alcuni anni di abbinamento con l’Eurospin, il Lugo ha assunto il nuovo nome di Auto Gioielli, l’autosalone di Thiene che è diventato il main sponsor della società.

Ma le novità non sono finite qui: dopo due campionati sempre nelle prime posizioni della classifica la società ha deciso di provare un ulteriore salto di qualità e il direttore sportivo Igor Simonato si è attivato con la consueta energia riuscendo veramente a centrale colpi importanti:

Alex Genero difensore del 1991, che sarà a disposizione del mister sia come giocatore sia come aiuto al mister durante la settimana .  Di lui il ds ha detto “E una pedina di grande importanza per il gruppo che si sta formando”
Filippo Rossato, esterno sinistro del 1989, che viene dallo Zanè e che ha giocato molte stagioni in Promozione con il Sarcedo e con lo Schio.
Francesco Pretto, centrocampista del 1994, che nell’ultima stagione ha giocato con il Santomio 15 partite e realizzato 6 reti.
Matteo Piovan, centrocampista del 1988, ex Pedemontana con molti campionati a Caldogno e Schio
Simone Polga, attaccante esterno del 1992, un pezzo da 90, sceso di categoria anche lui per motivi famigliari.

Polga

Ivan Fochesato, attaccante del 1979, che arriva dallo Zanè e  che in qualunque categoria ha sempre realizzato gran messe di gol.

Inoltre sulla panchina della squadra rimane mister Giuliano Dal Bianco, allenatore di grande esperienza, in cui la società ripone molta fiducia. Tra i confermati vanno poi ricordati gli attaccanti Barbieri e Canesso, il trequartista Pierantoni, i centrocampisti Miotti e Manzardo, ecc.

Barbieri

Con questi arrivi e queste conferme il Lugo si iscrive ai club che possono puntare ad una stagione da protagonista.

La Rosa: portieri; Matteo Anzolin (87)  Giovanni Costa (97)  difensori: Matteo Bigolin (86),   Nicola Dal Bianco (88), Luca Dalle Carbonare (96), Alex Genero (91 dalla Pedemontana), Marco Pasin (94), Filippo Rossato (89 dallo Zanè), Jody Savegnago (95) centrocampisti: Andrea Duso (95 dal Lakota), Francesco Miotti (92), Andrea Manzardo (93),  Davide Pierantoni (88),  Matteo Piovan (88 dalla Pedemontana), Simone Polga (92 dal Malo) Francesco Pretto (94 dal Santomio); attaccanti  Giovanni Barbieri (89), Davide Canesso (85),  Ivan Fochesato (79 dallo Zanè), Marco Zanin (93).

 

Sull'Autore

Federico Formisano