Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato anche a Ferragosto: cosa ci aspettiamo ancora ??

Scritto da Federico Formisano

Buon Ferragosto!!

Da 6 mesi il calcio dilettantistico nella nostra provincia è fermo. Ma noi abbiamo continuato ad offrirvi notizie e aggiornamenti, senza mai staccare nemmeno un solo giorno.  E dunque saremo con voi anche in questa giornata di Ferragosto con la nostra presenza e con le informazioni che contiamo siano utili.
Che cosa dovrà succedere nei prossimi giorni ? Innanzitutto già da lunedì ci saranno molte squadre che torneranno in campo ad allenarsi applicando il Protocollo che la Federazione ha ufficializzato e che secondo molti osservatori è adesso abbastanza praticabile. Dalla settimana prossima ci attendiamo che la Federazione autorizzi le amichevoli o gli allenamenti condivisi, in base alla nuova circolare regionale e alle informazioni del Dpcm.

Pitton

Ieri intanto Patrik Pitton in un intervista al Giornale di Vicenza ha detto: «Confermo che non sono previsti in scaletta né tamponi né tantomeno test sierologici quelli sono demandati alle scelte del singolo individuo o della società. Non c’è nessun obbligo. Tutto il resto invece va rispettato alla lettera». Il protocollo appena deliberato andrà in vigore soltanto dall’1 settembre. E le amichevoli di agosto? “Le amichevoli di agosto passeranno sotto il nome di allenamenti congiunti – precisa Pitton – e anche lì andranno rispettate comunque tutte le precauzioni, Tutto è in mano alle singole regioni che potranno, in base all’andamento della curva epidemiologica, allentare oppure restringere le maglie del protocollo verrà quindi monitorata l’evoluzione della pandemia, poiché quello che va bene per settembre potrebbe non andare più bene per i mesi seguenti». 

Ormai dovrebbero essere maturi i tempi per la comunicazione dei gironi. Come abbiamo scritto qualche giorno addietro la stagione dei ripescaggi può dirsi esaurita. Il Comitato si è semplicemente riservato fino a lunedì di valutare le iscrizioni per le quali è stata chiesta un integrazione nella documentazione. E qualche novità potrebbe ancora arrivare dall’alto anche se tendiamo ad escludere che possano esserci ulteriori novità.

A questo punto nulla osta all’ufficializzazione dei raggruppamenti da 18 squadre per Eccellenza, Promozione e Prima Categoria e da 16 squadre per la seconda. Per la terza categoria ci sarà ancora da attendere la conclusione delle iscrizioni per capire se ci saranno novità.
Poi ci sarà un ultimo decisivo passaggio: la verifica della situazione contagi perché una recrudescenza della pandemia potrebbe portare il CRV a prendere la decisione di cambiare il format dei campionati.
Intanto comunque godiamoci questo Ferragosto con la speranza che sia l’ultimo trascorso in questa particolare situazione.

Ieri i consueti appuntamenti con il calciomercato e con le presentazioni:

http://www.calciovicentino.it/2020/08/14/calciomercato-del-venerdi-oggi-la-riapertura-alle-amichevoli  Tante notizie di calciomercato, in attesa del via libera alle amichevoli. Le interviste a Danuso e Benvegnù, ecc.

http://www.calciovicentino.it/2020/08/13/le-notizie-del-pomeriggio-quanti-giovani-in-movimento/  Le notizie di mercato, le rose del Le Torri e della Primavera del Vicenza, l’intervista a  Bottazzi, ecc.

http://www.calciovicentino.it/2020/08/14/presentazioni-48-il-sovizzo-fra-novita-e-conferme/ Prosegue la pubblicazione delle presentazioni con il Sovizzo

 A

Arzignano: L’Arzignano sarebbe interessato all’attaccante  argentino, classe 1989,  Nicolas Sergio Bubas che nelle ultime stagioni con la Vibonese ha realizzato 31 gol ottenendo anche la promozione dalla D in C. 

B

Barcellona: “Dopo i test effettuati nella giornata di giovedì, Samuel Umtiti è risultato positivo al Covid-19. Il giocatore è asintomatico, è in buone condizioni di salute ed è isolato nella sua abitazione. Il club ha informato le istituzioni sportive e le autorità sanitarie competenti. Inoltre, tutte le persone che hanno avuto contatti recenti con il giocatore sono state rintracciate per sottoporle ad ulteriori test”.  La comunicazione ufficiale è arrivata poco prima della gara che il Barcellona ha poi clamorosamente perso per 8-2 con il Bayern Monaco.

Bollettino Coronavirus:  Attualmente positivi: 14.249 • Deceduti: 35.234 (+3) • Dimessi/Guariti: 203.326 (+403), Totale casi: 252.809 (+574) Si alza ancora il numero dei contagiati in Veneto: nelle ultime 24 ore i positivi sono 127 in più, portando il dato totale dei casi registrati a oggi a 21.012

M

Marola: Ieri abbiamo ufficializzato gli arrivi al Marola di questi giocatori Fabrizio e Samuel Boateng,  rispettivamente attaccante e centrocampista, dal Monteviale, Salah Miftah attaccante dal  La Rocca,   Silveire De Souza, attaccante, dal Valdastico e Mame Moussa Ndoye, attaccante dal Real Tremignon con cui ha realizzato 12 reti in seconda categoria nello scorso torneo. Ed inoltre il portiere Alberto Borgnin dall’Union Campo san Martino, il collega di reparto Giovanni Maimone al Valdagno, il difensore Umberto Sgreva e il centrocampista Darko Pesjc dal Camisano e il mediano Alessio Bertoldo dal San Giovanni Ilarione. Già in precedenza erano stati annunciati gli arrivi del difensore Daniele Del Vecchio dal Camisano, dell’attaccante Kevin Mantoan dal Longare e dell’esterno Giacomo Silvestri dal San Lazzaro, oltre alla conferma di Rom e Elia, ex Seraticense.

Oggi vi comunichiamo un arrivo ufficiale quello di Marco Pignattari, centrocampista del 1996 dal Quinto  e il ritorno possibile dell’esperto Luca Ghirardello classe 1985, che da due anni gioca con il Piazzola, che, però non ha ancora sciolto la riserva perché sembrava deciso ad attaccare le scarpe al chiodo prima che la società in cui ha militato per molti anni, gli chiedesse di rinviare la decisione almeno per un altro anno.

Marco Pignattari

Il Marola inoltre ha deciso di promuovere dalla formazione Juniores il portiere Luca Nicente (2001), i difensori Mattia Carlesso (2001) e William Ondigboria (99), i centrocampisti Enrico Raffaello (99), Nicola Di Felice (2002),  Carlos Pignattari (99), e Alessandro Zocca (99) . E con questi giocatori mister Giovanni Carta può contare su una rosa di 24 giocatori.

Montecchio: il difensore del 2002, Lorenzo Tozzo, arrivato a Montecchio lo scorso anno dalle giovanili del Verona,  lascia la società castellana e passa in serie D al Belluno.

P

Play-out di B: Il Pescara si è salvato vincendo ai calci di rigore la gara di spareggio con il Perugia che retrocede in C.  Passato in vantaggio con Pucciarelli il Pescara è stato rimontato dal Perugia con le reti di Kouan e Melchiorri . Chiusa la gara in equilibrio sul 3-3 si è andati ai calci di rigore che hanno visto il Pescara prevalere per 4-2 (in gol Busellato, Melegari, Memushaj e Masciangelo mentre Fiorillo ha parato le conclusioni di Bonaiuto e Iemmello.

Presentazioni: Finora abbiamo pubblicato i servizi sulle presentazioni del  Valdalpone (1),  dell’Euganea Rovolon (2), della Bss (Boca San Stefano, 3), della Pedezzi (4) del Bassan Team (5) dell’Altair (6) del Novoledo (7), del Thiene (8) e del San Vito Cà Trenta (9), dell’Alta Valle del Chiampo (10), del Telemar (11), del Trissino (12) del New Team (13) del San Vitale (15) dell Dueville(14) del Santa Croce (16),  della Junior Monticello (17), del Galliera (18) del Chiampo (19) , dell’Azzurra Maglio (20), del Santomio (21), Real San Zeno (22), delle Alte (23), del Montecchio Precalcino (24) del Lonigo (25), del Malo (26) del Camisano (27), del Berton Bolzano (28), del Maddalene (29), del Monteviale (30), del Lakota (31) del Tezze sul Brenta (32), dell’Academy Plateola (33), del Monte di Malo (34), della Nova Gens (35), del Transvector (36)  del Rampazzo (37), del Lugo (38), del Giavenale (39), del Montecchio San Pietro (40), del Sette Mulini (41), del Toniolo (42), dell’Orsiana (43), del San Pietro di Rosà (44), del Cornedo (45), del Brogliano(46), del Concordia (47)   e del Sovizzo (48). Rimangono da pubblicare le presentazioni già tenute del  Marchesane, del Real Stroppari, del Castelgomberto,  del Longa, del Molina, dell’Alto Astico Cogollo Altre squadre hanno programmato la presentazione tra fine agosto e i primi di settembre come nel caso del Cartigliano, dell’Azzurra Sandrigo,  della Calidonense (il 2 settembre).

S

Schio: Gino Sterchele, indimenticato portiere biancorosso e viceallenatore con Zanini al Vicenza e successivamente all’Este, sarà il nuovo vice allenatore dello Schio, con Davide Zenorini. “Sono molto carico – ha dichiarato supergino al Giornale di Vicenza – voglio essere soprattutto d’aiuto ai giovani, come mi è stato chiesto dalla società. Il calcio vero a Schio mancava da tanto e c’è un bel progetto per rilanciarlo. Oltretutto l’Eccellenza, a livello personale, è una buona scelta».

 

V

Vicenza Fc:  In questi due mesi la società è intervenuta su tutta la struttura con interventi di carattere ordinario e straordinario. Un gran lavoro da parte dei nuovi dirigenti e del personale esterno per rendere la struttura di via Pascoli pronta pe accogliere nel miglior modo possibile ragazzi e famiglie da Settembre.

Progetti tecnici e collaborazioni:

  • Collaborazione con «Udinese Academy»
  • Collaborazione con l’agenzia «Il Vero Calcio» di L. Manfredonia attraverso la società MM Sarego
  • Progetto «Calcio Femminile» annate 2009-2010-2011 (aspettiamo le ragazze e famiglie interessate il 29 Agosto)
  • Progetto « Scuola Portieri» «Scuola Allenatori Portieri»
  • Stretta collaborazione con la società «Mm Sarego Academy» e la ditta Ferraro Group. (attività di collaborazione per il settore giovanile e calcio femminile).
  • Partecipazione nel gruppo di società «Assieme è Meglio». Un gruppo di società che si sono UNITE per discutere di settore giovanile, (aspetti tecnici, aspetti formativi e informativi per genitori e mister). È già in programma il primo incontro che si terrà ad Alte di Montecchio. Saranno presenti i presidenti dell’AIAC di Venezia e Vicenza, l’Udinese Academy con il suo staff, presente anche il “Vero Calcio” di L. Manfredonia. Società del gruppo: Fc Valdagno, Mm Sarego Academy, Fc Vicenza, Us Alte, La Rocca Altavilla, Brendola, Grancona, Gambellara, Torri Bertesina, Monteviale, Castelgomberto, e altre ancora.

Ultimo progetto già attivato e che ci riempie di soddisfazione è con l’associazione di volontariato «Via Firenze 21». Con il presidente  Prof. Manfrè Roberto abbiamo stretto un accordo soprattutto di carattere umano. Tale associazione è vicina a chi è in solitudine e precarietà, attiveremo un vero progetto per contribuire nel possibile ad essere vicini a queste stupende persone che hanno dedicato la loro vita ad aiutare il prossimo. Siamo lieti di presentare delle loro iniziative all’interno della struttura di Via Pascoli per far conoscere a tutti queste persone a volte nascoste.

La società sta preparando per Sabato 29 Agosto dalle ore 10.00 presso la struttura sportiva di Via Pascoli una visita all’impianto ristrutturato per i ragazzi e le famiglie, saranno presentati i mister e presentate alcune attività elencate precedentemente, in più ci sarà una sorpresa finale…oltre ad una pizzata il gruppo di “Via Firenze 21” presenterà il…”Calcio Sociale”…una sorpresa per tutti

la società sarà presente per l’anno 2020-2021 con queste squadre: Piccoli amici-Primi calci-Pulcini-Esordienti-Giovanissimi-Allievi-Juniores

Il gruppo di dirigenti: Andreotti E. Campanile F. Carli S. Sigismondi M. Manfrè R. Antonello D. e tutti i mister

Vicenza, Gli Ex biancorossi: il difensore Malomo il cui contratto con la Triestina è scaduto, potrebbe andare al Padova. L’attaccante Rover ex interista e per un breve periodo anche con il Vicenza, ha rinnovato il contratto con il Sud Tirol, fino al 2023. Rachid Arma non andrà alla Virtus Verona. La società di Fresco giudica eccessive le richieste dell’attaccante. Il difensore Erik Panizzi, classe 1994, lascia Siena e va al Mantova.Il centrocampista del 1991,  Giuseppe  Rizzo è stato tesserato dalla Triestina. Intanto il portiere Albertazzi sembra vicino al Picerno.

Albertazzi

L’ex allenatore del Bassano, Giuseppe Magi, va al Ravenna. Sempre in tema di ex Bassano, il difensore Alessandro Beccia va al Conegliano.

Vicenza, calciomercato: Sembra fatta per l’arrivo a Vicenza del difensore esterno Pietro Beruatto dalla Juventus Under 23. Per il difensore del 1998 si tratterebbe di un ritorno a Vicenza. Sull’altro versante potrebbe esserci invece Gabriele Ferrarini, classe 2000,  cartellino della Fiorentina e ultima stagione con la Pistoiese.  Per il portiere il ds Magalini avrebbe fatto un pensiero su Guglielmo Vicario, classe 1996, cartellino del Cagliari e ultima stagione con il Perugia.

Pietro Beruatto

Recapiti del sito:info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano