Calciomercato EVIDENZA

Si conferma la partenza al 20: si al pubblico ma con vendita ticket solo on line

Scritto da Federico Formisano

Oggi non è prevista la  pubblicazione di un nuovo Comunicato della Figc ma da fonti vicine alla Federazione apprendiamo che è confermata la volontà di  tentare il tutto per tutto per mantenere ferma la partenza dei campionati a domenica 20. Tra l’altro le gare si dovrebbero disputare a porte aperte con la presenza del pubblico. Con una particolare attenzione però alla modalità di vendita dei biglietti che potrà avvenire solo on line. Lo spettatore interessato dovrà inviare una mail alla società ospitante con specificati i propri dati  e troverà il biglietto all’ingresso dello Stadio. Sembra che la Federazione stia predisponendo un programma o un’applicazione per agevolare spettatori e società: essendo in possesso di tutte le mail smisterà da un unico indirizzo le richieste di emissione tagliando.

B

Bardin: Davide Bardin si è laureato . il ventiduenne nipote del grande Adriano Bardin ha bruciato le tappe, pur proseguendo a giocare  a calcio. Cresciuto nel Concordia è passato successivamente al Malo, al Montecchio Precalcino e lo scorso anno al Due Monti per essere più vicino alla sede universitario. Quest’anno è rientrato al Concordia.

Bollettino  Coronavirus: Solo 1008 casi ma con pochi tamponi  !!! Attualmente positivi: 39.187 Deceduti: 35.624 (+14) Dimessi/Guariti: 213.950 (+316) Ricoverati: 2.319 (+90) di cui in Terapia Intensiva: 197 (+10) Tamponi: 9.863.427 (+45.309) Totale casi: 288.761 (+1.008)

 

 

C

Camisano:  Da sottolineare l’esordio con il Camisano del giovanissimo Luca Lagni, classe 2003, utilizzato da mister Molinari per sostituire  l’altro giovane Alessandro Midolati (2002) che in uno scontro di gioco con un compagno ha rimediato un colpo ed ha dovuto lasciare il campo.

Cerca squadra:  Igli Met-Hasani, classe 2001, in forza al montebello nell’ultima stagione, è in cerca di squadra. Dopo le 10 presenze in promozione l’anno scorso e la preparazione di quest’anno, l’esterno d’attacco o centrocampo cerca maggior spazio, tel 346 6883349 Piede destro, grande tenacia e predisposizione al sacrificio, concilia bene le due fasi di gioco ed è prontissimo a mettere a, disposizione le sue qualità per la nuova società.

Met Hasani Igli

L

Legnago: “F.C. Legnago Salus Srl comunica di aver raggiunto un accordo con la società Parma Calcio 1913 Srl per l’acquisizione, a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2021, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Gabriele Carannante. Altresì, la Società comunica l’accordo con il calciatore Stefano Pellizzari. Centrocampista, classe ’99, Carannante ha mosso i primi passi nelle giovanili del Martina. Quindi, dopo alcune esperienze in Serie D, ecco l’approdo alla Primavera del Parma, i prestiti a Cerignola, Monopoli e Pianese (con cui affronta la Serie C) e, quindi, l’approdo in riva al Bussè. Pellizzari è invece un difensore centrale, classe ’97, reduce dalla promozione dalla Serie C alla Serie B con la Reggiana. Prima di indossare la maglia granata, il giocatore è stato nel Settore Giovanile della Juventus, maturando esperienze ad Entella, Carrarese e Ravenna, senza dimenticare il passaggio oltreconfine con gli austriaci del Wattens.

S

San Martino Speme:  Lo scorso anno alla prima gara di Coppa non si era nemmeno presentato. Quest’anno ha “onorato” ( si fa per dire) la partecipazione alla Coppa con una presenza a dir poco anonima: Il Castelbaldo ha marameldeggiato con un 11-0 che lascia poco spazio alla fantasia. Dopo mezzora i veronesi erano già sotto di 5 gol. Ma a  questo punto, dopo un estate di tentennamenti (ci siamo o non ci siamo) non era meglio valutare meglio se iscriversi o meno o se chiedere la ripartenza da una categoria inferiore.  Da due anni la querelle su chi sia il presidente  e su chi debba scucire i soldi,  tiene banco e si va in campo come nella scorsa stagione solo perchè mister e giocatori ne hanno fatto una questione di principio. Ieri il San Martino ha mandato in campo una banda di ragazzini con  un 2002 in porta che prendeva gol da qualunque posizione. Un giocatore del 1995, uno del 1999, e poi tutti 2000, 2001, 2002, con Julian, Gheorge, Modou, Stoica, Khaled, Mohamed, Mirza buttati un pò alla sbaraglio. A livello giovanile la Federazione ha preso d’imperio la decisione di escludere il San Martino dai campionati regionali. Forse è arrivato il momento di mandare un ispezione per capire cosa succede alla prima squadra. E lo diciamo per rispetto delle altre 17 squadre di Eccellenza che rischiano di avere un campionato falsonato..e ci manca solo questa!!!! Questi gli highlights della partita di ieri:

https://www.facebook.com/322587651466917/videos/333737341178141

U

 

Union Clodiense: al Trento l’amichevole contro l’Union Clodiense: ma il 3-2 non ridimensiona la squadra granata – Il punteggio finale del match disputato ieri allo stadio Briamasco rende merito ai gialloblu di casa, che hanno saputo sfruttare le occasioni avute a disposizione. Per quanto riguarda i granata c’è ancora da lavorare, anche se l’allenatore Vittadello ha sicuramente tratto indicazioni interessanti. Il tecnico lagunare da questa settimana potrà contare anche sul rinforzo difensivo costituito da Mattia Seno, classe 2000, due anni da protagonista con Campodarsego e Luparense. Sabato 19 settembre, al campo di allenamento di Ca’ Lino, scenderà l’Union San Giorgio Sedico per l’amichevole delle ore 15. Oltre a Seno l’Union  ha definito anche l’arrivo del portiere Cristian Amatori del 2002 dall’Arzignano.

L’articolo continua con la sintesi video della partita su https://calcioachioggia.blogspot.com/2020/09/al-trento-lamichevole-contro-lunion.html

 

V

Vicenza: Venerdì 18 e sabato 19 il Vicenza sarà impegnato in due gare amichevoli: venerdì si svolgerà a Caldogno alle ore 16.00 il XXV Memorial Santagiuliana e il Vicenza giocherà con il Sud Tirol. Sabato allo Stadio Menti alle ore 16.00 ci sarà il confronto fra Vicenza e Legnago. Facile immaginare che Di Carlo alterni in queste due occasioni tutti gli elementi a disposizione della rosa, cercando di dare minutaggio a quegli elementi su cui punterà per l’inizio del campionato . Per Sabato ci potrebbe essere un test del nuovo tappeto erboso del Menti e comunque sembra che le due gare siano a porte chiuse.

 

 

Sull'Autore

Federico Formisano