Prima Categoria

Le Torri torna dall’altopiano con 3 punti e qualche certezza in più

Scritto da Federico Formisano

7 Comuni 1967 1 – Le Torri Bertesina 4

(30’ pt, 35’ st (rig.) Bressan (LTB), 4’ st Bau Matteo (7C), 5’ st Salvato (LTB), 37’ st Rosa (LTB)

7 COMUNI 1967: Stella, Martello, Finco, Bau Mattia (28’ st Longhini), Alberti, Bau O. (C), Fracaro (22’ st Ceschi), Pace (33’ st Dalla Bona), Rossato, Bau Matteo, Basso. All. Bau S.

LE TORRI BERTESINA: Zordan, Milanello, Pegoraro (45’ st Zaimi), Lotto (41’ st Zamperini), Salvato, Visentin, Bressan, Turetta (C), Dal Lago (22’ st Carrassi), Spoladore, Fasolo (28’ st Rosa). All. Taccardi.

Asiago, 20 settembre

Servizio di Irene Caldaro

Dopo lunghi mesi, finalmente si torna a fare sul serio. Nella seconda giornata di campionato il Le Torri Bertesina è ospitato dal 7 Comuni ad Asiago. Sono gli ospiti ad avere il pallino del gioco e infatti al 12’ arriva la prima vera occasione della partita. Bella azione del Le Torri Bertesina con un uno due al limite tra Dal Lago e Bressan; quest’ultimo serve benissimo Fasolo in area che, da solo, calcia a lato. Al 16’ ci prova Bau Matteo dalla distanza, ma il pallone finisce alto. Al 23’ altra grandissima opportunità per gli ospiti: Turetta mette in mezzo, Dal Lago fa sfilare per Spoladore, che, da solo al limite dell’area piccola, controlla e spara incredibilmente alto.

Al 30’ arriva il vantaggio del Le Torri Bertesina, bravo a sfruttare l’errore della difesa di casa, per la prima volta non in linea: Spoladore serve Bressan sulla sinistra che, in caduta, colpisce la palla col mancino. Secondo palo e 0 a 1.

Due minuti dopo Fasolo ha l’opportunità di raddoppiare, ma tenta il pallonetto con Stella in uscita e la palla é alta. Al 37’ punizione dalla trequarti per il 7 Comuni: colpo di testa di Pace che si ritrova solo davanti a Zordan senza aspettarselo e non riesce a colpire con forza la sfera che finisce fuori dallo specchio. Al 41’ la diagonale rasoterra di Rossato esce a lato. Al 44’ bel lancio di Turetta per l’inserimento di Bressan che colpisce al volo: alto.

 

Al 4’ arriva il pareggio del 7 Comuni con un gran gol dal limite di Bau Matteo, lasciato però troppo libero. Immediata la reazione del Le Torri Bertesina che neanche un minuto dopo segna l’1 a 2 con una deviazione di Salvato su un corner dalla sinistra. Al 18’ la palla arriva oltre la metà campo a Bressan che si invola da solo verso la porta ma, entrato in area, aspetta un po’ troppo e la difesa del 7 Comuni riesce a chiudere. Al 25’ bel cambio gioco per Milanello che mette una bella palla in mezzo per Fasolo a tu per tu con Stella: l’attaccante ospite però perde il tempo del tiro e poi non riesce più a superare l’estremo difensore. Un minuto dopo tiro dal limite di Spoladore: Stella ci mette la mano e devia in corner. Al 29’ bella azione personale di Spoladore che al limite si gira, entra in area da posizione defilata e calcia sul secondo palo: palla a lato di poco.

Al 35’ Carrassi vince un contrasto in area, cade, si rialza ma viene atterrato dall’avversario: il direttore di gara concede il calcio di rigore. Sul dischetto va Bressan che segna. Due minuti dopo il Le Torri Bertesina chiude la partita: cross in area, Rosa stoppa, supera il portiere e devia in rete. Rientro dopo l’infortunio al crociato festeggiato con un gol per il giovane classe 2000.

Rosa

Finisce 1 a 4 per il Le Torri Bertesina, che comincia il campionato con una vittoria.

 

Sull'Autore

Federico Formisano