Calciomercato

Calciomercato del lunedì: tante notizie anche nel giorno dei calendari

Scritto da Federico Formisano

Altro che mercato finito. Leggete le notizie che seguono e vedrete che ci sono ancora molte novità e verità da conoscere. Oggi abbiamo fatto gli straordinari con dieci cronache tutte corredate di fotografie, con i calendari di tutti i tornei, e adesso con le notizie di mercato.

A

Amichevole

Società di seconda categoria della zona Vicenza città cerca urgentemente amichevole per mercoledì 30 o giovedì 31 , in casa o fuori, contattare il n.  335 7078331

C

Cercasi

Società dell’est vicentino ricerca urgentemente istruttore per annate 2008-2009. Se interessati chiamare 335-7280152.

G

Gemo: il difensore Giacomo Gemo, classe 1990,  lascia il Nove e si accasa al Rosà

J

Juventina Laghi:  La Juventina prende un big come Ilir Frangu, difensore del 1996. Pur giovanissimo il giocatore macedone ha già militato nella Triestina, nell’union Ripa, nell’Altovicentino, nell’Imolese e lo scorso anno nel Lia Piave.

L

Lelj Gol: Nel giorno della sconfitta di Pippo Lelj con il ValdagnoVicenza la famiglia di Beppe Lelj e dei figli, si consola con la rete realizzata da Tommaso Lelj con il Ravenna, squadra di serie C, stesso girone del Vicenza.  Tommaso ha giocato nelle giovanili del Vicenza prima di intraprendere un lungo cammino in giro per l’Italia  con tappe a Bogliasco, a Este, a Montebelluna ma anche a Marano e all’Eurotezze.

Il bello stile di Lelj nel momento dell’impatto con il pallone

S

Santa Croce: eccoci alla rosa del Santa Croce di Bassano. Molte conferme e pochissimi ritocchi con gli arrivi dei difensori Tessarolo e Stocco. Restano in avanti Bagoi (subito a segno ieri nella gara di Coppa) e Petreski.

Portieri: Bianchin Matteo (97), Marsilia Guglielmo (98), Venzo Luca (95) Difensori: Giometto Matteo (99)

Cortese Matteo (97), Stocco Federico (87 dal San Martino), Vialetto Mirko (88), Facchin Alberto (93), Rossi Tommaso (97)Dorigo Mauro (95), Parise Alberto (94), Tessarolo Massimo (85 dalla Stella Azzurra), Reginato Luca (97) Centrocampisti: Polo Nicola  (90), Stevanin Gabriele (87),Visentin Nicola (’00), Fantinato Simone (98), Toniolo Federico  (98), Vivian Alberto (95), Dahir Youssef (97), Lunardon Massimiliano (96) Attaccanti:Bagoi Francesco 92, Bizzotto Andrea 90, Citton Carmelo 97, Gardin Marco 95, Lollato Giovanni 97, Angelini Nicola 94, Petreski Sasho 79, Guidolin Luca 97

Lo Staff: Mister Giancarlo Citton; Allenatore portieri Angelini Claudio; Massaggiatore, Alberton Fabio Dirigente: Baggio Francesco Assistente Nicolini Matteo

San Vitale

Ufficializzata la rosa del San Vitale che parteciperà al campionato di seconda Categoria.  Molte sono le conferme dello scorso anno e molti i ragazzi che provengono dal vivaio castellano. Tra le novità ci sono i ritorni eccellenti di Matteo Barcarolo che l’anno scorso aveva deciso di attaccare le scarpe al chiodo per fare il ds e che è tornato sui suoi passi riprendendo l’attività agonistica e Daniele Fortuna, centrocampista del 1990.  Molti scambi ci sono stati sulla direttrice La Contea- San Vitale con Signorin e Zerbato giunti a Montecchio e Badocco, Allegramente, Saccozza e Cozza che hanno seguito l’allenatore Cavedon ora direttore sportivo della Contea.  Si punta anche al pieno recupero di alcuni giocatori che rientrano da infortuni.

La rosa: portieri: Jacopo Carretta (97), Marian Danu (90), Giulio Zamberlan (94), difensori: Riccardo Bertinato (90), Marco Boller (96), Marco Formentini (88), Alberto Masiero (89), Andrea Meggiolaro (97), Lorenzo Mettifogo (90), Danny Orso (93), Davide RIgolon (97), centrocampisti: Matteo Barcarolo (83), Matteo Ferrari (98), Daniele Fortuna (90), Matteo Meggiolaro (96), Daniel Pellizzaro (96)  Davide Pellizzaro (96) Edoardo Povoleri (95 dal Cornedo), Alberto Trevisan (93), Tommaso Urbani (97), Stefano Zarantoniello (97) Fabio Zerbato (82) dal La Contea, attaccanti: GianMarco Bozzetti (93) Davide Calderato (95), Riccardo Cariolato (97), Thomas Fossato (97),  Sasa Nikolic (80), Jody Pellizzari (91), Nicolas Signorin (86 dal La Contea), Denis Schiavo (95). Allenatore: Serafini Mirko

Spes Poiana

La Spes Poiana  ha mantenuto lo stesso allenatore e la stessa inquadratura di squadra. In particolare importanti le conferme di Cinieri Palin e Gioli. Sono arrivati solo alcuni nuovi giocatori Arduini dal Cervarese, Negrello e Martini dal Longare, Scalzotto dal Sossano, Sogaro dal Montagnana.

portieri Luca Cinieri (86) Matteo Salvadore (96) Palvini (’00), difensori: Saci Arduini (88 dal Cervarese),  Alessandro Bari (84)  Alberto Biasin (97), Marco Fortuna (84), Andrea Negrello (95 dal Longare), Andrea Perini (89), Luca Smanio (85)  centrocampisti: Riccardo Bonfada (’00), Andrea Capuzzo (85), Tommaso Martini (95 dalla Stanga), Riccardo Mella (’00) Stefano Padrin (92), Diego Palin (88),  Simone Pierantoni (90), Marco Sogaro (93 dal Montagnana), Gianmaria Tapparo (93)Daniele Tognetto (88), Attaccanti: Matteo Barcaro (89), Marco Gioli (94), Corrado Perseghin (85), Marco Scalzotto (96 dal Sossano); Allenatore:  Davide Pialli vice Marco Giacometti e allenatore dei portieri Leonaro Fochesato.

T

Thiene: dopo gli acquisti di Totti, Giuseppe Dal Santo e Dal Bianco, Berlato, Polga, Mattia Dal Santo, e la conferma di Andrea Dal Santo, De Souza, Miotto e Visalli, il Thiene completa la rosa da mettere a disposizione di mister Fabris con il difensore esterno del 1995, Leonardo Cogo, ex Seraticense il difensore centrale Nicola Caretta del 1994 dall’Azzurra Sandrigo, il mediano Marco Bernardi, del 1990, ex Real Stroppari; dalle giovanili arrivano l’esterno Devid Pizzato, classe 2000 e l’attaccante Mattia Sartori del 1997.


Giuseppe Dal Santo

Treschè Conca: Colpo di coda alla fine del mercato del Treschè Conca, Roberto Baù, visti i problemi fisici del portiere Caldieraro prende il portiere Nicholas Maddalena (in passato alla Marosticense, Longare e Fara) e ringrazia il nostro sito ( ci prega di riportare le testuali parole “ un grazie al sito calcio vicentino dell’impeccabile Federico Formisano” ) Maddalena esce così dalla rubrica dei giocatori che cercavano squadra.

 

Sull'Autore

Federico Formisano