Seconda Categoria

Prima gioia Silva contro un Novoledo distratto

Scritto da Matteo Parma

Reduci entrambe da sconfitte nella prima giornata di Coppa Veneto, Silva e Novoledo cercavano subito l’occasione per riscattarsi; al “Pietro Berto” di Marano Vicentino, sotto una pioggia incessante i gialloneri di Bistaffa regolano di misura i ragazzi di Villaverla, con un 2-1 firmato Dalla Vecchia e Dario Dalla Fina. Due errori gravi della retroguardia rossoverde regalano il primo successo stagionale a Rodighiero e compagni, che possono guardare con maggiore ottimismo l’esordio in Campionato di settimana prossima.

 

SILVA 1950 [2]: Rodighiero ©, Penzo, Moro, Borriero, Albanelli, Castellan, Brazzale, Dalla Fina Dario, Cerisara (60’ Mandolfi), Dalla Vecchia (67’ Gecchelin), Dalla Fina Dino (84’ Turcato). A disposizione: Panozzo, Rader, Menara. All. Bistaffa.

NOVOLEDO VILLAVERLA [1]: Dagli Orti ©, Cisco, Fontana, Marchese (67’ Saccardo), Rossi, Zecchinati, Piana (85’ Grolla), Tecchio, Gonzo (83’ Battistella), Cailotto, Oriente (73’ Zambon). A disposizione: Marini, Franceschetto, Trevisan, Pigato. All. Zanini.

Arbitro: Mattia Rossato di Schio.

Marcatori: 33’ Dalla Vecchia (S), 38’ Piana (NV), 52’ Dalla Fina Dario (S).

Ammoniti: 64’ Castellan (S), 74’ Dalla Fina Dino (S).

Note: recupero 1’ PT, 5’ ST; calci d’angolo 5-3 Novoledo Villaverla.

 

Silva che scende in campo con un 4-3-3: i fratelli Dalla Fina e Borriero compongono la linea di centrocampo, davanti il tridente Brazzale-Cerisara-Dalla Vecchia. Ospiti che rispondono con il 4-2-3-1: in mediana Marchese e Tecchio, Cailotto fa da raccordo tra centrocampo e attacco con Gonzo unica punta.

Avvio di gara caratterizzato da una lunga fase di studio per entrambe le compagini; la prima occasione del match arriva, infatti, intorno alla metà di tempo: azione insistita di Gonzo sulla sinistra che entra in area e fa partire un cross basso molto insidioso, in spaccata Castellan riesce a deviare in corner anticipando Piana.

Quasi immediata la risposta del Silva che al 25’ si fa vedere dalle parti di Dagli Orti: sugli sviluppi di un corner da sinistra, Borriero da fuori area carica il destro ma la palla sorvola la traversa.

Squadre che si affrontano ora a viso aperto e al 27’ è il Novoledo ad andare nuovamente vicino alla rete del vantaggio: bella azione di Piana sulla destra che converge verso il centro e, arrivato al limite dell’area, fa partire un mancino a giro che esce di poco dal palo lontano.

Proprio nel momento in cui il Novoledo sembra attaccare con maggior frequenza, sono invece i locali a trovare la via del gol: al 33’ Borriero raccoglie di testa un rinvio corto di Dagli Orti e allunga in profondità per Dalla Vecchia, il numero dieci si inserisce alle spalle di Cisco e Rossi e con un tocco morbido porta in vantaggio i suoi.

Zanini prova subito a scuotere i suoi e dopo cinque minuti il risultato torna in parità: Oriente conquista una punizione sulla destra all’altezza della bandierina, lo stesso numero undici si incarica della battuta e, dopo una spizzata sul secondo palo, Piana si coordina bene e al volo batte Rodighiero.

Piana e Moro

Partita che con il passare dei minuti diventa sempre più vivace e nel finale di tempo arrivano altre due chance, una per parte: al 42’ Dagli Orti non trattiene la sfera in uscita bassa, non ne approfitta Cerisara che, da posizione comunque defilata, non riesce ad inquadrare lo specchio; poi, in pieno recupero, ci prova Tecchio con una rasoiata da fuori area, destro violento bloccato a terra da Rodighiero. Si va dunque al riposo sul parziale di 1-1.

Nessun cambio all’intervallo, mentre la pioggia continua a scendere con buona intensità.

Al 52’ alla prima occasione utile della ripresa, il Silva passa nuovamente in vantaggio, ancora complice una disattenzione della retroguardia rossoverde: Borriero raccoglie sulla trequarti avversaria un pallone allontanato da corner, il quattro apre a destra per Penzo tenuto in gioco da Piana che non segue la linea, il terzino ha tutto il tempo di controllare e serve al centro Dario Dalla Fina che raccoglie la sfera, salta Dagli Orti e insacca per il 2-1.

Dario Dalla Fina

Questa volta la reazione degli ospiti non è immediata, e si faranno vedere solamente al 70’. Da segnalare prima un buon spunto del nuovo entrato Gecchelin che al 68’ converge al centro da sinistra e col destro non inquadra la porta. Novoledo che crea la chance più grossa del pari a venti dal termine: progressione di Gonzo sulla sinistra, il nove entra in area e tenta la battuta col mancino, decisivo ancora Castellan che in scivolata si oppone al tiro.

Finale di gara un po’ nervoso, un paio di ammonizioni estratte dal direttore di gara ma tutto rientra nella norma; nell’ultimo minuto di recupero il Novoledo prova il tutto per tutto nella speranza di riacciuffare i locali: tentativo di Cailotto appena dentro area, palla che colpisce soltanto l’esterno della rete. Arriva il triplice fischio allo scadere del 5’ di recupero: Silva batte Novoledo 2-1.

Sull'Autore

Matteo Parma