Seconda Categoria

Il San Vitale coglie l’obiettivo vittoria, tardiva la rimonta dell’Alta Valle

Scritto da Redazione

Alta Valle del Chiampo – San Vitale 1-2

 Altavalle del Chiampo: De Marchi,  Zecchin(Zonato dal 53’ ),Repele, Fracasso F., Fracasso L., Allegramente (Piana dal 46’), Dernjani, Fracasso M., Diba (Singh dal 55’),Vicentin, Savkovic. Allenatore Gianesello.

San Vitale 1995: Zamberlan, Tasson (Pellizzaro Daniele dal 64’), Mettifogo, Zerbato, Sturaro, Bertinato, MeggiolaroM., Povoleri, Met Hasani, Pellizzaro Davide,  (Bozzetti dal 88’), Schiavo(Cariolato dal 70’).

Allenatore Quinto.

Arbitro:Vencato di Schio.

Servizio della redazione, foto di Monica Centomo

Note: Campo in ottime condizioni Spettatori 60 circa

Due squadre a caccia di un identità e di punti per una classifica complicata con il San Vitale ancora a zero. Alta Valle almeno è forte dei 7 punti raccolti nelle prime cinque gare e viene dal pareggio di Grancona.  Il mister Gianesello schiera la sua squadra con il 4-4-2 e  cambia in prima linea inserendo Diba con Savkovic e portando in panchina Singh e Piana.

Quinto a sua volta recupera Tasson e per il resto conferma la stessa squadra che ha perso non demeritando con il Lonigo schierandola con il 4-3-1-2

E dopo 8’ la sua squadra ricambia della fiducia e Met Hasani porta in vantaggio i suoi: sugli sviluppi di un corner la palla viene calciata troppo lunga e viene recuperata da Meggiolaro che la rimette dentro l’area dove Met Hasani la tocca quel tanto che basta per disorientare il portiere e portare il San Vtale sull’1-0..

Il San Vitale sembra scatenato e nel giro di un quarto d’ora mette in ghiaccio la gara con il gol di Povoleri: punizione battuta velocemente da Zerbato per Povoleri,che dai 30  metri ,trova il 2-0 per il San Vitale con un tiro d’esterno destro che va ad infilarsi sotto il sette..

L’Alta Valle del Chiampo non riesce a reagire ed il primo tempo si chiude così senza grosse emozioni Ad inizio ripresa Gianesello provvede a tre cambi nel giro di dieci minuti, inserendo Piana, Singh e Zonato, e passa a quattro  punte per tentare il tutto per tutto.

Savkovic è molto bravo a divincolarsi dal centrale difensivo, calcia sul primo palo ma trova pronto sul primo palo Zamberlan che mette in angolo.

Il San Vitale si difende bene e mantiene il doppio vantaggio finchè proprio il neo entrato Singh non realizza a 7’ dalla fine il gol della bandiera: il San Vitale difende male la palla in mezzo al campo; c’è una veloce ripartenza dall’Alta Valle che va sul fondo, palla all’indietro per Singh che è bravo a realizzare sul secondo palo.

I castellani sanno quanto importante sia il risultato pieno e moltiplicano gli sforzi. L’Alta Valle attacca con generosità ma ormai mancano pochi minuti alla conclusione e la gara si chiude con una vittoria che rilancia in classifica la squadra di mister Quinto che supera il Monteforte e raggiunte il Grancona.

E’ stata una partita abbastanza dura negli scontri di gioco, ma sostanzialmente corretta da entrambe le squadre

Risultati del Girone C

Altavalle del Chiampo-San Vitale 1-2
Altavilla-Provese 0-1  Dal Bosco
Borgo Soave-Grancona 4-0 Veronese (2) Avesani e Langella
Brendola-Locara 0-1  Pozza
Lonigo-Alte Ceccato 4-2 Schenato (A), Danuso, Veronese (L), Fiorenza (A), Gonta e Lunardi (L)
Montecchio San Pietro-Sossano 2-1 Pegoraro e Urbani (M) Maran (S)
Real Brogliano-Sambonifacese 0-2  Cengia, Kumara
Real Monteforte-Castelgomberto 0-2 Povolo Traore

Classifica: Brendola 15, Lonigo 14, Alte 13, Montecchio SP 12, Provese 11, Sossano, Borgo Soave, Sambonifacese, Locara 8, Castelgomberto, Alta Valle 7, Altavilla 6, San Vitale, Grancona 3, Real Monteforte 2.

Sull'Autore

Redazione