Presentazioni Terza Categoria

Presentazioni (46): Nova Gens, tra nostalgia e speranza

Scritto da Federico Formisano

Nella sala riunioni del campo Comunale Fracca di Noventa Vicentina si è tenuta la presentazione ufficiale  della Nova Gens. L’incontro è stato volutamente mantenuto su un numero di presenze contenute anche se non sono mancati gli ospiti a salutare la ripartenza della gloriosa società del basso vicentino.

Sono intervenuti , infatti, a dimostrare l’unità di intenti e la collaborazione a livello di settore giovanile il presidente della società Noventa Junior, Matteo Roverso e il presidente della Spes Poiana Luca Dal Maso i quali hanno sottolineato come il nuovo corso della società rossoblu sia nato proprio dall’idea di una collaborazione stretta a livello di settore giovanile.   Ad un momento così sentito ed importante non poteva mandare il Sindaco di Noventa Vicentina, Mattia Veronese, che, assieme all’ assessore allo sport Paolo Borotto, ha ringraziato i presenti. In particolare Borotto, dimostrando la sua forte caratterizzazione come uomo di sport ha parlato delle condizioni particolari dell’anno trascorso augurando a tutti una piena ripresa dell’attività.  E sulla stessa falsariga si è mosso anche l’intervento del vicepresidente vicario della Figc Veneta, Patrik Pitton che ha parlato del suo forte legame con il territorio del basso vicentino e ha voluto dare soprattutto dei consigli ai ragazzi sul momento che stiamo vivendo, sottolineando l’importanza di stare attenti  alle possibili ricadute e conseguentemente ai comportamenti da tenere.

E’ intervenuto anche il presidente Graziano Besaggio porgendo a tutti i ringraziamenti e i saluti.

Il Ds Andrea Perini ha poi presentato i nuovi acquisti e i giocatori confermati.  Perini ha fatto presente che ci saranno ancora altri elementi in arrivo e che verrà anche potenziato lo staff tecnico a disposizione del mister Mattia Zuccante. .  I confermati finora sono i difensori Alberto Alcesti (97), Elia Sartori (94),  i centrocampisti Michael Aiello (93), Othia M’Ballo (92) e  Othman Sardi (98), Yussifu Kudus (96),  e gli attaccanti Francesco Albino (99), Manuel Bertelli (89 che dovrà recuperare da un infortunio) e    Matteo Purgato (92).

 

Dalla  Spes Poiana arrivano  il portiere del 2001,  Mirko Pretato, i difensori Andrea Basso, Simone Pierantoni e Andrea Segato,   i centrocampisti  Andrea Maistrello e Luca Smanio e l’attaccante del 2000 Riccardo Bonfada  . Gli altri arrivi da altre società riguardano. Il portiere Patrik Facchin del 2001 dal Colli Euganei,   i difensori Cristian Zambotto dal Montagnana e  Giacomo Sartori dal Grancona.

Zambotto Cristian

Questa la rosa dei rossoblu per la prossima stagione: portieri:  Patrik Facchin (2001 dal Colli Euganei), Mirko Pretato (2001 dalla Spes Poiana)  difensori: Alberto Alcesti (97),  Andrea Basso (92 dalla Spes Poiana), Simone Pierantoni  (90 dalla Spes Poiana) Elia Sartori (94), Andrea Segato (2000 dalla Spes Poiana) , Cristian Zambotto  (89 dal Montagnana), centrocampisti: Michael Aiello (93), Andrea Maistrello (90 dalla Spes Poiana) Othia M’Ballo (92) Othman Sardi (98), Giacomo Sartori (97 dal Grancona), Luca Smanio (95 dalla Spes Poiana)Yussifu Kudus (96), attaccanti:  Francesco Albino (99), Manuel Bertelli (89) Riccardo Bonfada (2000 dalla Spes Poiana), Matteo Purgato (92).

Segato

Sull'Autore

Federico Formisano