Juniores

Juniores Elite e Regionali (6): Camisano, Giorgione, Belfiorese, Azzurra Sandrigo al comando

Scritto da Federico Formisano

Under 19 Elite Girone A

Alba Borgo Roma – Sona 0-1
Calidonense – Summania 3-1  
Urbanini, Schiesaro e Busatta (C)

Schiesaro Nicola della Calidonense

Camisano- Sarcedo 1-0
Concordia – Sovizzo 0-1
Malo- O.Dossobuono  4-0 Comparin (2), Miotto, Dotto (M)
Montorio- Montecchio 0-0
Pescantina- Valgatara 1-2 Rossi (2)
Virtus – San Giovanni 2-1

Comparin Alberto

Dotto Manuel

Miotto Stefano

Classifica: Camisano 14,  Montorio, Alba Borgo Roma, Virtus 13 ,  Montecchio 12 , Sona 10, Malo 9,  Calidonense  Concordia, Sarcedo , 7 , O. Dossobuono, S.Giovanni L., Valgatara 6,  Pescantina 5, Sovizzo 4,   Summania 3,

Il punto: Il Montorio pareggia lo scontro clou con il Montecchio e il Camisano vincendo con il Sarcedo balza in testa alla classifica con 14 punti inseguito da tre squadre veronesi (lo stesso Montorio, Alba Borgo Roma e Virtus) ad un punto. Al Quinto posto c’è il Montecchio. In ottimo recupero il Malo che batte l’Olimpica Dossobuono e sale a 9 punti. Ottimo il comportamento anche della Calidonense giunta al secondo successo consecutivo e salita a 7 punti dove ha raggiunto il Sarcedo battuto dal Camisano. In recupero anche il Sovizzo che vince la sua prima partita con il Concordia e lascia il fanalino di coda al Summania.

Under 19 Elite Girone B

Albignasego – Eurocalcio 3-2
Ambrosiana Trebaselghe – Abano 6-0
Giorgione La Rocca Monselice 5-0
Mestrino – Cassola 2-1
Pozzonovo Union Csm 1-3
Sacra Famiglia   Armistizio 1-3
Tombolo- Piovese 1-2
U.Cadoneghe  – Calvi Noale 0-1

La Classifica: Giorgione 18, Albignasego 16, Piovese 14, Calvi Noale 13,  Pozzonovo, U. Cadoneghe, 10,  Eurocalcio 8, Ambrosiana Trebaseleghe, Tombolo 7,  Armistizio, Mestrino, Union Csm, La Rocca 6, Sacra Famiglia 4,  Abano, Cassola 1

Il punto: il Giorgione prosegue a suon di gol e di vittorie e mantiene la testa della classifica a punteggio pieno ma il tenace Albignasego  rimane  a due punti di distanza grazie ad una vittoria in rimonta sull’Eurocalcio. I padovani in una settimana hanno battuto le due squadre di Cassola e sempre in rimonta. La Piovese torna alla vittoria e rimane terza inseguita dal Calvi Noale che ha vinto lo scontro diretto con il  Cadoneghe. Ancora una sconfitta per il Cassola stavolta con il Mestrino e sempre ultimo posto con l’Abano.

 

Juniores Regionali Girone B

Albaronco – Lonigo 0-1  Bizic
Città di Cerea – Oppeano 2-0
Bissarese – Rivereel 2-0  
Procino
Schio – Bevilacqua 4-0 Longhi (2), Viero, Soliman
Trissino – Pro Sambo 1-5 Gazzo, Aurelio, Viviani, Salerno (PS)
Chiampo – Cologna 1-1
La Rocca Altavilla -Belfiorese 1-2  Amessiamenou (L) Benedeusi, Galliano (B)
Virtus Cornedo – Isola Castelnovo 4-4  Ferrari (2), Fracasso, Lovato (IC)

Amessiamenou Yoao autore del gol per il la Rocca

Classifica: Belfiorese 16, Bissarese 15, Pro Sambo 13,  La Rocca  12, Trissino 10, Bevilacqua, Rivereel 9, Cologna, Schio 8, Chiampo, Isola Castelnuovo, Lonigo,   7,  Virtus Cornedo  5,  Città di Cerea 4, Albaronco 1, Oppeano 0

Il punto: La Belfiorese vince anche in casa del La Rocca e mantiene il comando. La Bissarese resiste al secondo posto staccata di un solo punto superando il Rivereel. Nello scontro fra le inseguitrici la Pro Sambo rifila 5 gol al Trissino e va al terzo scavalcando anche il La Rocca. Rallenta il  Cornedo raggiunto nei minuti finali dal Isola Castelnovo in una partita dai molti gol (4-4). Dopo la partenza sprint non riesce più a fare risultato il Bevilacqua strapazzato dal Quinto. Il Lonigo vince in trasferta con l’Albaronco.

Le Cronache:  la Rocca – Belfiorese 1-2 Partita di cartello tra le prime due squadre del girone. La spunta di rigore la Belfiorese a 15min dal termine ma la sconfitta dei ragazzi di mister Sterluti è immeritata. Buona comunque la prestazione dove la squadra ha dimostrato capacità di reazione di fronte ad un forte avversario. Ospiti in vantaggio al 3’ minuto con Benedusi, bravo a spizzare di testa il cross dalla sinistra e battere Fracca al rientro. I padroni di casa reagiscono subito creando tre buone opportunità con Esposito, Fortune, ma gli ospiti sono sempre in agguato: palo sul tiro dalla distanza con la palla che attraversa tutto lo specchio per poi uscire. Seconda parte della gara con il pari al 3’st firmato da Fortune ma grave l’indecisione difensiva ospite. La partita si trascina con equilibrio fino al rigore fischiato per un fallo di mano dall’incerto direttore di gara. Galiano alla trasformazione non sbaglia. Identica situazione ( tocco di mano di un difensore ospite) si materializza in area ospite ma l’arbitro sorvola lasciando molti dubbi e amaro in bocca a mister Sterluti e a tutti i suoi ragazzi.

La formazione Juniores del La Rocca

Juniores Regionali Girone C

Azzurra Sandrigo – Longare 0-0
Fontanivese – Montegrotto 1-5
Valbrenta – Le Torri 3-1
Gheno J. (FV), Franco (LTB), Tampieri (FV), Hamrasse (FV)
Grego Padova – San Giorgio in Bosco 1-2
Marosticense- Borgoricco –  1-6  
Zannin (3), Picco, Santello (B) Nasciguerra (M)
Union Ezzelina – Rosà 0-2
Rodighiero
Unione Graticolato  Godigese 1-0
Vigolimenese -Virtus Agredo 2-2

Il Valbrenta si accinge a scendere in campo

La Classifica: Azzurra Sandrigo, Borgoricco 13,  Godigese 12 Marosticense 11, Longare, Rosà, Virtus Agredo 10, San Giorgio in Bosco 9, Valbrenta  8, Grego Padova, Le Torri, 7, Montegrotto 6, Union Ezzelina 5 , Vigolimenese, Union Graticolato 5, Fontanivese 4

Il punto: L’ Azzurra pareggia con il Longare e viene raggiunta in classifica dal Borgoricco, che batte con un clamoroso 6-1  la Marosticense che dopo il successo in casa  dell’allora capolista  Godigese subisce un tracollo casalingo.   Rosà risale la classifica vincendo in casa dell’Union Ezzelina. E qualche posizione la guadagna anche il Valbrenta battendo il Le Torri.

Le Cronache

Football Valbrenta 3 – Le Torri Bertesina 1

(66’ Gheno J. (FV), 70’ Franco (LTB), 85’ Tampieri (FV), 89’ Hamrasse (FV))

FOOTBALL VALBRENTA: Sandro, Ceccon, Cavalli, Dimetto (82’ Guidolin), Ferrazzi, Gabardo (C), Nervo (75’ Hamrasse), Moro, Tampieri, Mocellin, Gheno J. (90’ Gheno G.). All. Farronato

LE TORRI BERTESINA: Tommasini, Zanotto, Nogara, Cavaggion (C) (89’ Raimondi), Segato, Bevilacqua, Mozzo (66’ Gostic), Porretto (45’ Cattin), Mezzatesta, Pigato, Franco (80’ Donadello). All. Basso.

La squadra del Le Torri che ha giocato con il Valbrenta

La sesta giornata di campionato vede il Le Torri Bertesina impegnato in trasferta contro il Football Valbrenta. Al 3’ si fanno vedere subito i padroni di casa con un rasoterra angolato dal limite di Mocellin: palo pieno. Due minuti dopo bell’uno-due del Football Valbrenta, con Gheno che in area al volo calcia alto. Subito dopo cross basso dalla destra di Mocellin, ma la palla attraversa tutta l’area senza che nessuno trovi la deviazione vincente. Al 7’ Sandro non si fa sorprendere da un tiro-cross di Zanotto che poteva diventare pericoloso. Al 9’ Tampieri sul fondo salta un avversario e calcia: esterno della rete. Al 12’ Mozzo appoggia per Mezzatesta, ma il suo destro è centrale e finisce tra e braccia di Sandro. Al 14’ punizione dalla destra messa in mezzo, sponda di testa di Ferrazzi, tocco di Tampieri e grande riflesso di Tommasini. Un minuto dopo dal limite Gheno: a lato. Al 17’ ci prova Pigato dai 20 metri, ma il suo tiro è fuori dallo specchio. Al 22’ al termine di una bella azione del Football Valbrenta arriva la conclusione di Dimetto: larga. Al 29’ bellissimo traversone di Cavalli che mette in area: colpo di testa di Tampieri che si stampa sul palo. Al 30’ bella azione del Le Torri Bertesina e buona conclusione di Pigato che esce di pochissimo oltre il secondo palo. Al 34’ punizione nei pressi del corner di sinistra di Pigato, ma il colpo di testa di Zanotto finisce fuori. Un minuto dopo Nervo dal limite: alto. Al 42’ Mozzo serve Pigato che da posizione defilata tenta un destro debole che non impensierisce Sandro.

Al 48’ punizione di Cavaggion dalla distanza: fuori dallo specchio. Un minuto dopo Gheno dal limite, ma la sua conclusione finisce a lato. Il Le Torri Bertesina approccia meglio il secondo tempo rispetto al primo. La partita è dinamica, perché i padroni di casa attaccano in velocità sfruttando gli spazi. Al 58’ occasione per il Football Valbrenta: mischia in area, ultimo tocco forse di Ferrazzi e la palla esce. Al 63’ punizione di Mocellin da buona posizione, ma la sfera finisce oltre la traversa. Un minuto dopo occasionissima per i padroni di casa: Tampieri entra in area saltando due avversari, ma il suo interno a giro è largo. Al 66’ arriva il vantaggio per il Football Valbrenta: corner corto e dal vertice sinistro dell’area rasoterra di Gheno che Tommasini non vede partire e si dirige lentamente sul secondo palo. 1 a 0. Al 70’ il Le Torri Bertesina pareggia: bella costruzione degli ospiti, cross di Zanotto, Gostic pizzica di testa, la palla arriva a Franco in mezzo all’area che col mancino trafigge Sandro. 1 a 1. Al 77’ grande uscita di Tommasini fuori area che arriva prima sul pallone e vince il contrasto con Hamrasse. Un minuto dopo cross dalla sinistra di Cattin e buon intervento difensivo di Ferrazzi che anticipa tutti. All’85’ i padroni di casa tornano in vantaggio: cross dalla destra, Tommasini va in presa bassa ma non trattiene e la palla finisce sui piedi di Tampieri che a porta vuota non sbaglia. 2 a 1. All’89’ punizione di Hamrasse, la barriera devia e la palombella supera Tommasini: 3 a 1. Triplice fischio: finisce 3 a 1 con il Le Torri Bertesina che aveva reagito bene dopo aver subito il primo gol.

 

Sull'Autore

Federico Formisano