Edicola EVIDENZA

L’edicola del Venerdi: é il giorno di Di Mariano ?

Scritto da Federico Formisano

Il Vicenza ha sette punti di vantaggio in classifica e viaggia con il vento in poppa. L’attesa dei tifosi sta diventando frenetica e la voglia di festeggiare pure. Ma non bisogna lasciare nulla di intentato e non bisogna sedersi sugli allori.  Il Vicenza ha un grande allenatore che non è certo nuovo ad esperienze importanti e che ha dimostrato di sapere creare gruppo e di gestire bene lo spogliatoio. Noi riteniamo però che (a pochi giorni dalla chiusura del mercato) qualche sacrificio lo si deve fare. Il bilancio del 2019 (dicono i bene informati) si è chiuso in terreno positivo.  Il Vicenza ha un ottima difesa (9 gol subiti) con ottimi ricambi in tutti i ruoli come hanno dimostrato di recente Bianchi, Liviero e Pasini quando sono stati chiamati a dare il cambio ai compagni. Ha un centrocampo di buona qualità con una rivelazione come Pontisso, con un Cinelli tornato ai livelli di tre anni fa, con un Zonta cursore di vaglia e di buona qualità, con un Rigoni di grande esperienza. Ha buoni esterni come Vandeputte, Giacomelli (quando starà bene) e Zarpellon. Ma in attacco finora non ha trovato un vero bomber in grado di spaccare le difese avversarie: Marotta è un buon giocatore  ma ha realizzato 7 reti nelle 21 gare disputate fin qui dal Vicenza, Arma e Guerra sono fermi a 3 gol e Saraniti a 2.  Siamo stati salvati  in qualche caso dai nostri difensori/centrocampisti ( Cappelletti ha realizzato 3 reti due delle quali decisive con Modena e Ravenna, Cinelli  idem con altri quattro punti guadagnati grazie ai successi su Carpi ed Arzignano, Pontisso due gol decisivi quelli con Sud Tirol e Rimini, Bruscagin che ha sbloccato la gara con la Reggiana, ecc.) 

Secondo il nostro modesto parere questa squadra può andare in B anche con questo impianto di squadra, ma se arrivasse un attaccante importante le percentuali di successo aumenterebbero in maniera esponenziale. Allora piuttosto che ritrovarsi a Maggio che magari per un punto si perde la cappa meglio fare un sacrificio ora. Ardemagni è andato al Frosinone, Caturano ha virato su Cesena, Melchiorri rischia di prendere la strada per Pescara e sembra che la differenza tra offerta e domanda sia di 300.000 euro che magari possono anche essere ulteriormente limati. Questo meraviglioso pubblico si merita un sacrificio. Chi può intervenire, intervenga ! (F.F.) 

Ieri pubblicati su calcio vicentino.it  

http://www.calciovicentino.it/2020/01/23/ledicola-del-giovedi-ultima-settimana-di-calciomercato/  la consueta finestra sul mercato di C, i risultati del mercoledì, il programma del giovedì, presenze e reti.

http://www.calciovicentino.it/2020/01/23/seconda-categoria-c-il-punto-di-bottoni-i-top-le-cronache-i-marcatori/ Il punto di Moreno Bottoni sulla seconda Categoria C   con top, cronache e marcatori.

http://www.calciovicentino.it/2020/01/23/stadio-menti-1-vicenza-7/ La vittoria del Vicenza con un analisi tecnica esaustiva: i record dei biancorossi che hanno la difesa meno battuta del campionato e hanno vinto undici gare senza subire reti.. le altre performance dei biancorossi. L’andamento della gara, i punti di forza e quelle di debolezza (se ci sono stati), i risultati delle altre gare, la classifica. E altro ancora !!!

http://www.calciovicentino.it/2020/01/23/larzignano-porta-a-casa-un-punto-dal-campo-di-piacenza-0-0/ Piacenza – Arzignano di Nicola Ciatti Ufficio Comunicazione Arzignano

A

Arzignano: Ecco gli highlights della gara dell’Arzignano con il Piacenza: https://elevensports.it/play/46387/piacenza—arzignano-valchiampo-0-0-20giornata-girone-b/37/244/

C

Calciomercato serie C : Il Gozzano comunica di aver rescisso consensualmente il contratto con l’attaccante del 1998,  Giulio Fasolo. Fasolo è il fratello minore di Gianluca ed è cresciuto nel Cittadella con  cui ha giocato 5 gare in C. L’ex centrocampista biancorosso, Marco Romizi potrebbe lasciare l’Albinoleffe e passare al Picerno. la Vis Pesaro comunica di aver acquisito dal Monza, a titolo temporaneo, le prestazioni sportive di Alessandro Di Munno, centrocampista, classe 2000.  Il Fano potrebbe prendere il difensore del 2000, Lorenzo Vignati, dal Lecco. Oggi dovrebbe essere il giorno dell’ufficializzazione di Mokulu dal Padova al Ravenna.

F

Fuori Gioco: torna lunedi alle 17.30 il consueto appuntamento con Fuorigioco la trasmissione sul calcio dilettantistico vicentino. In studio con Franco Bertuzzo e Federica Benacchio, l’opinionista Federico Formisano responsabile del nostro sito e come ospite Claudio Conte, ex responsabile del Cittadella settore giovanile e ora al Vicenza calcio.

L

Lakota : ecco le presenze e le reti dei giocatori del Lakota : Dalle Carbonare 18, Carollo Canale 18(8), Scrocco 18(7), Mabilia 17, Fiorio 17(1), Mouhtadi 16, Bergamin 16, Dal Santo 16, Brazzale 15(2), Ortega 14, Galgano 13, Carollo 12, Dalle Molle 12, Scattolaro 11(1), Zolin 10, Cebba 10(1), Polga 10, Pasquale 9, Zarantonello 6, Cappozzo 3, Ghirardello 3, Duso 3, Rizzato 3, Todeschini 2, Basili 1, Bonato 1.

P

Presenze e reti: finora abbiamo pubblicato i dati (di cui abbiamo tenuto conto o che ci sono stati forniti dalle società) di queste squadre:  7 Comuni, Altair, Alta Valle del Chiampo,  Arcugnano, Arzignano, Azzurra Maglio, Azzurra Sandrigo,  Bp 93, Breganze,  Camisano, Carmenta, Cartigliano, Eurocalcio, Grisignano, Junior Monticello, Lakota,   La Rocca,   Le Torri, Marola, Marosticense,  Montebello, Monte di Malo, Novoledo, Rosà, San Lazzaro, Santomio, Schio, Trissino, Union Olmo Creazzo, Vicenza, Virtus Cornedo. RIngraziamo tutti i dirigenti e allenatori che ci hanno inviato il dettaglio delle presenze e invitiamo chi ne avesse tenuto nota di inviarcele. Grazie !

R

Recupero: la gara di terza categoria fra Tresche Conca – Monte di Malo si è conclusa con il risultato di 4-1. Dopo la sospensione del 12 gennaio restavano da giocare gli ultimi 25’ di gara con il parziale sul 2-1. Il Treschè ha realizzato altre due reti con Rivetta e Comparin.

Rivetta

È realmente finito il terzo atto tra Tresche Conca e Monte di Malo. I locali si impongono 4 a 1 sugli ospiti del Monte di Malo sul campo neutrale di Zugliano. In 10 contro 11 e sotto di una reta la squadra blues ha impostato un gioco ultra offensivo schierando un 3-3-3. Gli avversari non si sono scomposti e hanno sfruttando tutta l’ampiezza aprendo le maglie difensive della squadra allenata da mister Sella.
I goal sono arrivati in rapida sequenza a pochi minuti dal termine il girone di andata è finito con l’amaro in bocca… (da Facebook Monte di Malo)

 

S

San Vito Bassano: Non solo giallorosso! Domenica al Mercante ci saranno anche i colori del  Asd San Vito Bassano Calcio, società affiliata ad Fc Bassano 1903. Prima della partita contro Rosà, sfilerà una rappresentanza del loro settore giovanile.

Serie C:  Questi i risultati delle gare in programma per completare i recuperi della prima giornata di ritorno.

Gubbio-Triestina 2-0
Piacenza-Arzignano Valchiampo  0-0

Questa la classifica: Vicenza 52 Reggiana 45, Carpi 45, Sud Tirol 42, Padova 39, Piacenza 36, Feralpi 34  Modena 33, Sambenedettese 32 , Triestina 29,Virtus Verona 28,  Vis Pesaro 25, Cesena 25, Fermana 22,  Imolese,  Arzignano 20,  Fano, Gubbio 18, Rimini 15.

 

Sovizzo: ecco le schede aggiornate dei giocatori del Sovizzo con le foto pure aggiornate messe a disposizione dalla società: http://www.calciovicentino.it/list/sovizzo/

V

Vicenza: La Gazzetta dello Sport da per scontato che oggi sarà il giorno di  Francesco Di Mariano attaccante del Venezia. La società lagunare  avrebbe già autorizzato la cessione.Di Mariano palermitano , nipote di Toto Schillaci, ha 24 anni, ha esordito in C con il Lecce, passando successivamente all’Ancona e al Monopoli. Nel 2016 va al Novara con cui gioca 53 partite in B realizzando 4 reti. Nel 2018 va al Venezia con cui ha disputato 41 partite e segnato 8 gol.  Di Mariano è un attaccante esterno e potrebbe essere il naturale sostituto di Giacomelli nel mese di assenza annunciato. Intanto,  secondo un sito Catanese,  l’attaccante biancorosso Andrea Saraniti potrebbe passare al Catania.

info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano