Edicola EVIDENZA

L’edicola del venerdì: giorni decisivi !!!

Scritto da Federico Formisano

Il Comitato di Presidenza della FIGC annuncia l’istituzione di un Fondo Salva Calcio da 21,7 milioni di euro, in favore delle categorie inferiori alla Serie A per la ripartenza, dopo lo stop per l’emergenza coronavirus e la crisi economica che ne è conseguita. Su proposta del presidente Gravina infatti il Comitato ha varato questo progetto unico nel suo genere (che però dovrò venir ancora approvato anche dal Consiglio Federale perchè diventi realtà, nei prossimi giorni), articolato ma consistente, che promette di dare un sostegno concreto al mondo del pallone, dalla Serie B in giù, per club, giocatori/giocatrici, tecnici e staff. Di questa quota, almeno 5 milioni saranno destinati ai Dilettanti, primo tangibile segnale per rimettere in moto la macchina del pallone italiano, specie le categorie minori, quelle più colpite dalla crisi provocata dal virus.   Intanto il Comitato di Presidenza sembra aver smontato l’obiezione dei 12 club di C che volevano mettere in discussione le decisioni assunte dall’Assemblea. E per l’Arzignano i play-out sarebbero duplici e non più con una gara secca.

Le notizie pubblicate ieri sul nostro sito:                                                                                                              

http://www.calciovicentino.it/2020/06/04/ledicola-del-giovedi-miloradovic-al-cornedo-bevilacqua-alla-fides-dal-bianco-al-lugo-ecc/ Torna in terza categoria il Cresole ed un raggio di sole unito al ritorno del Barbarano e alla seconda squadra del San Vito. Le bombe del giorno arrivano da Cornedo, Fides e Lugo. Le confidenze di Eder Baù, Pianezzola e Spanevello. La Lega Pro spaccata si prepara al Consiglio Federale e altro ancora…

http://www.calciovicentino.it/2020/06/04/calciomercato-montecchio-in-d-schio-in-eccellenza-le-torri-in-promozione-bomba-valli/ Per il momento sono solo ipotesi, ma se il Montecchio va in D (abbiamo sentito al riguardo Masiero e Girlanda), lo Schio potrebbe passare in Eccellenza (e Dalla Fina si sta già muovendo in questa direzione) e il Le Torri in Promozione (con Bottazzi e Battaglion alla ricerca del mister) A Valli salta Lorenzi e al suo posto arriva Maimone.

http://www.calciovicentino.it/2020/06/04/la-mappa-delle-panchine-nel-vicentino-al-4-giugno/  la mappa delle panchine nel vicentino al 4 giugno

http://www.calciovicentino.it/2020/06/04/che-cosa-fanno-i-big-del-nostro-calcio-4/ Abbiamo intervistato altri dieci giocatori fra i più importanti per sentire quali sono i loro programmi.

Academy Plateolese: Mister Luciano Marcolongo rimane alla guida dell’Academy Plateolese.  Il direttore sportivo Tiziano Toniolo comunica che il direttivo  dell’Academy conferma la panchina a Luciano Marcolongo. Stiamo attendendo di capire  da quale categoria si ripartirà. A livello societario ci saranno novità in quanto il Presidente Aurelio Cacciani ha manifestato la volontà    di lasciare la presidenza dopo 13 anni ininterrotti per motivi di impegni famigliari. Al Presidente  Cacciani va il ringraziamento di tutta la società per quanto fatto a favore del calcio a Piazzola sul Brenta . Il direttivo della Asd Academy Plateola ha già raccolto la manifestazione di interesse da parte di un imprenditore  vicentino a ricoprire la carica di Presidente della Asd Academy Plateola . Nel corso del mese di Giugno si svolgeranno i dovuti percorsi statutari. ad elezione avvenuta seguirà un comunicato della società con gli opportuni  riferimenti.

Marcolongo Luciano 2015

Luciano Marcolongo

Almanacco: Continuiamo la pubblicazione delle pagine dell’Almanacco come immagini ridotte.  Queste sono le pagine dedicate al Giavenale

Arzignano: Scrive il Giornale di vicenza che il Comitato di Presidenza della Lega avrebbe approvato una  modifica ai playout che interessano anche l’Arzignano. Le ultime in classifica (nel girone C anche penultima e terzultima) non verrebbero più retrocesse direttamente, ma avrebbero ancora una possibilità di salvezza nei playout tra le ultime quattro di ogni girone. La quartultima giocherebbe contro l’ultima, la terzultima con la penultima, e poi le due vincenti si sfiderebbero per conquistare l’unica salvezza a disposizione in ciascun raggruppamento. Sarebbe questo il compromesso con cui la Figc conta di placare la “sedizione” dei 12 club che si erano ribellati contro la formula studiata dal Direttivo di Lega Pro. Come si ricorderà, infatti, a guidare la protesta erano state proprio le squadre potenzialmente retrocesse o condannate ai playout fino alla sestultima: 7 società su 12 verrebbero così parzialmente accontentate. Nei “nuovi” playout l’Arzignano se la vedrebbe dapprima con il Fano, e se passasse il turno contro la vincente tra Imolese e Rimini. Ma questo è tutto ancora da chiarire.

Azzurra Sandrigo: ben tornato nella famiglia Azzurra Sandrigo, a Mister Michele Petucco, che allenerà la nostra Juniores; la squadra regionali allenata da Bassan promosso alla guida della prima squadra, era prima in classifica al momento della sospensione del campionato e dovrebbe  essere promossa al Girone Elite.

B

Bollettino Coronavirus: il totale delle persone che hanno contratto il virus è di 234.013, con un incremento rispetto a ieri di 177 nuovi casi. Il numero totale di attualmente positivi è di 38.429, con una decrescita di 868 assistiti rispetto a ieri. Rispetto a ieri i deceduti sono 88 e portano il totale a 33.689. Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 161.895, con un incremento di 957 persone rispetto a ieri.

 

C

Chiampo: secondo voci non confermate il Chiampo starebbe trattando un mediano e un attaccante entrambi provenienti dalla Promozione anche se da squadre diverse. Il dg Corato non conferma in attesa della conferma ufficiale della Promozione.

 

D

Due Monti: Lasciato libero Cristian Gisaldi, l’attaccante del 1985 che ha realizzato 13 reti in 21 partite giocate,  Il Due Monti avrebbe già risolto la carenza con un attaccante altrettanto prolifico. Ma la società al momento non conferma e quindi non riveliamo il nome del giocatore che proviene comunque dallo stesso girone.

G

 

Giavenale: ecco le presenze e le reti del Giavenale: Berlato 20 (3), Zaltron F. 20, Filippi 19, Amofa 19 (2), Sorgato 19 (1), Tepe 18 (1), Bettanin 18 (1), Bonato 17 (2), Zattera 15, Albanelli 14,  Panebianco 13 (1), Ballardin 13, Dalla Vecchia 13 ,  Zanovello 12 (4), Miraglia 11, Dalle Mole 9, Zattere 9, Fioravanzo 5, Mehmetaj 5, Croce 5, Guglielmi 5, (1), Cogo 4, Krasniqi 3 (1), Fontana 2, Panozzo 2, Gecchelin 1 (1), Sidibe 1, Busciglio 1

I

Imolese: non sarà Atzori a guidare l’Imolese nei play-out . Il tecnico è stato infatti esonerato.

M

Monte di Malo: E’ ufficiale la conferma di Mister Daniele Sella e del vice Matteo Dal Prà. Sabato ci sarà un incontro con i giocatori del Monte di Malo e sarà ufficializzato lo staff tecnico a tutta la squadra. Ed in arrivo un’intervista al mister che ha un’esperienza di 25 anni sui campi della provincia.

Sella Daniele

 

P

Presenze e reti:  Academy Plateola,  Altair, Alta Valle del Chiampo, Altavilla,  Alte, Alto Astico Cogollo, Arcugnano,Arsenal, Arzignano, Aurora Cavalponica, Azzurra Maglio, Azzurra Sandrigo, Bassano,   Berton Bolzano, Bissarese, Bp 93, Breganze,  Brendola, Calidonense,  Camisano, Carmenta, Cartigliano,  Cassola, Castelgomberto, Chiampo, Colceresa, Dueville, Eurocalcio, Giavenale,  Grantorto, Grisignano, Grumolo,  Isola Castelnovo, Junior Monticello, Lakota,   Lampo, La Rocca,   Le Torri, Longare, Lonigo,  Lugo, Maddalene, Malo, Marola, Marosticense,  Molina, Montebello, Montecchio, Montecchio Precalcino, Montecchio San Pietro, Monte di Malo, Monteviale, Mottinello, Nova Gens, Nove,   Novoledo, Orsiana,  Pedemontana, Pedezzi,  Pianezze, Poleo, Pozzetto, Quinto, Real Brogliano,  Real San Zeno, Real Stroppari, Rosà, San Lazzaro, San Pietro Rosà, Santa Croce,  Santomio, San Vitale, Sarcedo, Schio, Silva, Sossano, Sovizzo,  Spf,  Stella Azzurra S.  Anna, Summania, Telemar, Tezze, Tezze sul Brenta,  Thiene,  Transvector, Trissino, Union Olmo Creazzo,  Union Csm, Valbrenta, Valdastico, Valdagno, Valli, Vicenza, Virtus Cornedo, Virtus Romano,  Zanè .

S

San Lazzaro: Conclusa un’altra stagione è tempo, come di consueto, di saluti e ringraziamenti. Una squadra di calcio di quartiere non ha professionisti al suo interno, ma solo un bellissimo gruppo di persone, ognuna con un ruolo speciale: staff, magazzinieri, giardinieri, cuochi, baristi, padri o madri di famiglie, fisioterapisti, fotografe e sponsor, ma soprattutto tifosi. Pochi, ma buoni che ci hanno sempre sostenuto.
E infine alla base di tutto questo ci siamo noi, quelli che ci mettono la faccia, fiato, gambe e tempo, quelli che corrono e faticano l’uno per l’altro con uno stemma uguale per tutti nel petto, contro tutto e contro tutti. Quello stemma l’anno prossimo per molti cambierà. Il cambiamento fa parte della vita, ognuno farà le proprie scelte e, viste le decisioni societarie, le strade di tanti inevitabilmente si separeranno. Ciò che, invece, resterà è un anno vissuto con passione e tanta professionalità, fatto di litigi, abbracci, discussioni e feste che nessun virus potrà mai cancellare, perché siamo gli uomini che hanno contribuito a fare la storia di questa società ed è per questo che meritiamo il giusto ringraziamento.

San Vito Cà Trenta: Come promesso da oggi disponibile sul nostro sito internet www.sanvitocatrenta.it il download del modulo per iscrivere i vostri ragazzi al Summercamp2020

Sossano:  Il Sossano con il ds Mussolin e il mister Pialli annunciano i primi due acquisti di spessore: arrivano il difensore Mattia Destrini, classe 1992, e l’attaccante esterno Marco Gioli, classse 1994, che nell’ultima stagione hanno militato nella Spes Poiana.  Altri tre arrivi a Sossano saranno comunicati successivamente. Il Vice allenatore sarà Alberto Biasin.

Il presidente Caporiondo con Mattia Destrini

Gioli con il presidente

Svincolo  ex art 108: Svincolo per accordo tra le parti riteniamo utile ricordare che il termine per la stipula e la firma elettronica del modulo di “svincolo per accordo Art.108 delle NOIF” è entro venti giorni dalla data di sottoscrizione e in ogni caso entro il 15 giugno p.v.Raccomandiamo di tenere in debita considerazionetale primaria scadenz

V

Vicenza : nella riunione di ieri del Comitato di Presidenza è uscita rinforzata la posizione del Vicenza.  Nel consiglio Federale di lunedì si dovrebbe decretare la promozione delle capoliste dei tre gironi di C, Monza, Vicenza e Reggina. Sembra invece probabile la revisione della formula dei playoff: una gara unica in campo neutro o in casa della meglio classificata, vista che comunque il pubblico non può essere presente.

Vicenza Fc: Arriva Andreotti Riparte ma solo a livello di settore giovanile il Vicenza Fc.  Il nuovo direttore sportivo sarà così Claudio Ventriglia, la carica di responsabile dell’attività agonistica è stata affidata a Enrico Andreotti ( ex direttore sportivo di Stanga, Quinto, Marola e Longare) che prende il posto di Mario Quagliozzi. Stefano Carli sarà il responsabile dell’attività.

Andreotti

Recapiti del sito:info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano