Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato del pomeriggio: le news continuano pur nell’attesa

Scritto da Federico Formisano

Stasera pubblicheremo un ulteriore punto perchè attendiamo conferma di notizie importanti da alcune società..

C

Castelgomberto: Arrisou Traore’,dimostra tutto il suo attaccamento sposando i colori  del Castelgomberto. Per essere protagonista. L’attaccante classe 1984, ha giocato 21 partite e realizzato 12 reti.

Chiampo: Il sito veronese pianeta calcio anticipa che Enrico Cavazza rimarrà quasi certamente al Chiampo. Il forte centrocampista veronese classe 1993 ha giocato 21 partite e realizzato 6 reti.

Cornedo: Altre due conferme al Cornedo comunicate dal Ds Davide Santagiuliana: il difensore del 2000 Leonardo Lovato, 16 gare giocate e il difensore del 2001 Edoardo Faccio, 18 gare disputate. Non rimarranno a Cornedo invece il difensore del 1995  Alberto Fongaro, 19 partite, il difensore Kevin Rigodanzo del 2000 che rientra al Montecchio (7 partite da dicembre) e l’attaccante Nikola Petrovic, classe 1995, 21 partite e 4 gol.

Lovato

J

Junior Monticello: Lelio Pauletto, ex allenatore dei portieri del Longare  va alla Junior Monticello e felice pubblica su Facebook il suo pensiero:  l’allenatore, non è colui che porta un logo sul petto,o la categoria dove allena:in particolare l’allenatore dei portieri e chiamato a costruire un percorso dove lui mette a disposizione il suo sapere e le sue conoscenze a disposizione del portiere,dove il confronto il continuo dialogo fa’ si che il portiere stesso migliori la sua prestativita’ cresca come atleta e uomo…..a servizio della squadra.Quindi costruire dare continuità lavorare sul campo coltivando i propri sogni…e momento principale di ogni persona di sport…..xché questo avvenga…serve continuità.Ecco che dopo due stagioni dove non si e potuto concretizzare tutto questo,arriva una nuova opportunità Ben arrivata Junior Monticello…..speriamo che il percorso sia proficuo per entrambi.

L

La Rocca: secondo una voce non verificata il La Rocca Altavilla avrebbe preso il portiere Giacomo Fantin, classe 1988, che nell’ultima stagione ha giocato con il Valbrenta (10 partite da dicembre) e in precedenza ha militato nel Torre e nel Mestrino.

M

Malo: la dirigenza e il ds Giancarlo Dal Ferro stanno completando i colloqui con tutti i giocatori e si sta valutando chi rimarrà e chi no. Il ds si sta già muovendo per completare la squadra.

S

San Giorgio in Bosco: La società Calcio San Giorgio in Bosco comunica che, a partire dalla data odierna, Moreno Visentin non ricopre più il ruolo di allenatore della Prima Squadra.  La decisione è arrivata di comune accordo fra la dirigenza e l’allenatore, a cui tutta la società del Calcio San Giorgio in Bosco augura le migliori fortune in ambito personale e professionale. La società Calcio San Giorgio in Bosco si riserva di comunicare quanto prima il nome del nuovo allenatore della Prima Squadra.

Summania: il nuovo allenatore del Summania potrebbe essere Giacomo Lorenzi che è reduce dalla vittoria in campionato con il Valli. La  notizia non è ancora confermata e il mister conferma solo di aver avuto un colloquio con la società. A Piovene potrebbe anche arrivare Cristian Clementi come direttore sportivo che ritornerebbe dopo due anni (era al Cornedo dove è stato sostituito da Santagiuliana).

U

Union Feltre: Filippo Fracaro, centrocampista del 1992,  ex Arzignano Valchiampo, che nella scorsa stagione ha vestito la casacca dell’Este,  potrebbe essere un rinforzo dell’Union Feltre.

Union San Giorgio Sedico: La società dell’Union San Giorgio Sedico è lieta di comunicare di aver raggiunto l’accordo con il difensore Paolo Pellicanò, classe 1995, che vestirà la maglia rossobiancoceleste nella nuova stagione sportiva.Nato a Feltre, Paolo cresce nel settore giovanile della Feltreseprealpi. Nel 2014 si trasferisce al Belluno in serie D dove resta per due stagioni per poi approdare nel 2016 al Venezia in serie C, sotto la guida di Mister Inzaghi. A gennaio dello stesso anno si trasferisce all’Albinoleffe, dove continua a calcare i campi professionistici. Nella stagione 2018/2019 torna al Belluno ed, infine, nell’ultima stagione, terminata forzatamente, veste la maglia del Trento..

Sull'Autore

Federico Formisano