“banner



Calciomercato EVIDENZA

Calciomercato del mercoledì: dobbiamo imparare a convivere con la pandemia

Scritto da Federico Formisano

 

Oggi è il giorno del comunicato; non ci aspettiamo grandi novità. Stamattina abbiamo aperto le chat con una notizia rimbalzata chissà da dove che i campionati slitteranno ancora. Noi stiamo a quanto ci ha detto ieri il vicepresidente vicario della Figc sulla volontà di iniziare domenica 20.  Non crediamo che ci siano novità sui protocolli né sulla volontà di alleggerire la questione prevendita biglietti. C’è una gran voglia di ripartire in tutti che potrebbe superare i problemi: certo che bisognerà imparare a convivere con il Covid ! Usando la ragionevolezza e il buon senso. Secondo il nostro punto di vista non c’è alternativa. O meglio l’unica alternativa è chiudere bottega. Cosa che nessuno di noi vuole veramente

 

Questi gli articoli pubblicati ieri:

http://www.calciovicentino.it/2020/09/15/calciomercato-del-martedi-un-giocatore-ricoverato-e-ripartono-le-preoccupazioni/ Un caso che scuote e preoccupa. Risultati e programma delle amichevoli e le altre news del giorno

http://www.calciovicentino.it/2020/09/15/lla-federveneto-intende-iniziare-facciamo-chiarezza-su-prevendita-richieste-di-rinvio-ecc/  L’intervista a Patrik Pitton su inizio, prevendita e richieste di rinvio.  E le altre notizie del pomeriggio

http://www.calciovicentino.it/2020/09/14/giocatori-che-cercano-squadra-aggiornamento-al-25-giugno/ l’ultimo aggiornamento (50 giocatori 33 dei quali hanno trovato squadra).

A

Amichevoli in programma:

ieri sera

San Vitale-Pedezzi 5-0  Saccozza (2), Zarantoniello, Ferraro e Pellizzaro Davide
Spes Pojana- Grancona 4-0 Sogaro, Zampaolo (2),  Borasco

La Spes Poiana in una precedente gara amichevole aveva battuto il Redentore 5-2

oggi

Alte Ceccato- Valdalpone (ore 20.15 ad Alte Ceccato)
Le Torri – Maddalene ( a Lerino ore 20.30)
Poleo – Toniolo (a Cà Trenta)
Ponte dei Nori – Real Brogliano (ore 20.30 a Piana di Valdagno)
Transvector – Cartigliano (Ore 20  a Travettore di Rosà)

Arzignano:  Oggi alle 14.00 ci sarà la diretta sui gironi della serie D. E ormai è scontata che anche l’Arzignano sarà nel novero delle squadre della quarta serie nazionale, assieme al Cartigliano. Con l’ultimo Consiglio Federale che ha ratificato le ultime ammissioni in serie C di Foggia e Bisceglie sono sfumate le già poche possibilità di essere ripescati. L’Arzignano a questo punto cercherà di ottenere la promozione sul campo

B

Bollettino  Coronavirus: •Attualmente positivi: 39.712 Deceduti: 35.633 (+9) Dimessi/Guariti: 214.645 (+695), Ricoverati: 2.423 (+104) di cui in Terapia Intensiva: 201 (+4) Tamponi: 9.943.944 (+80.517) Totale casi: 289.990 (+1.229)

 

C

Calciomercato (le date):  La data ultima per le trattative di mercato fra i dilettanti è il 30 ottobre 2020. Il 5 ottobre invece è la data per il trasferimento nell’ambito del calciomercato professionistico e quindi anche per i giovani di serie. Dal 1 al 30 dicembre, poi si aprirà la nuova finestra.

Calciomercato serie B :  L’Ascoli comunica di aver raggiunto l’accordo con il Bologna per l’acquisizione temporanea con opzione e contro opzione del portiere Moumhamadou Sarr. Nato il 5 gennaio 1997 a Kaolack in Senegal, Sarr è cresciuto nel settore giovanile emiliano, ha militato in Serie C nelle file del Prato e dell’Alma Juventus Fano. La Spal annuncia Caleb Okoli, difensore 2001 che arriva dall’Atalanta , e tratta il ritorno di  Luca Mora dello Spezia. Il  Cosenza comunica di aver trovato l’accordo con il  Torino per il rinnovo del trasferimento, a titolo temporaneo della durata annuale, di Ben Lhassine Kone, centrocampista del 2000. Il Pescara punta a fare arrivare in prestito dal Genoa,  il difensore polacco  Pawel Jaroszynski, tornato in rossoblù dopo il prestito alla Salernitana. L’Empoli starebbe per prendere dall’Inter in prestito secco il difensore del 1998 Andrew Gravillon.

 

Cercano squadra

Ivano Gandrabur , difensore centrale del 1983, ex Stanga, Altavilla, Montecchio Precalcino e Pedezzi cerca  squadra, questo il numero di telefono345 4084316
Felice Rebbas, ultimi 3 campionati con il Montebello in prima cat. e promozione 75 presenze e 14 gol CERCA squadra. tel.  345 1397430
Il centrocampista offensivo dopo l’inizio di preparazione con il Garda in eccellenza, non ha trovato l’accordo economico e ritorna sul mercato mettendo a disposizione le sue doti di goleador e di uomo assist.
Alfredo Praticò comunica che a causa di alcune incompatibilità con la società Valdagno non fa più parte della squadra. Il difensore esterno del 1997, che in passato ha giocato anche con Le Torri,  è dunque  in cerca di una squadra.
Igli Met-Hasani, classe 2001, in forza al montebello nell’ultima stagione, è in cerca di squadra. Dopo le 10 presenze in promozione l’anno scorso e la preparazione di quest’anno, l’esterno d’attacco o centrocampo cerca maggior spazio, tel 346 6883349 Piede destro, grande tenacia e predisposizione al sacrificio, concilia bene le due fasi di gioco ed è prontissimo a mettere a, disposizione le sue qualità per la nuova società.

Cerca (contattare il sito se interessati)

Società del basso padovano (confinante con il comune di Noventa Vicentina) cerca portiere per formazione under 19.
Società del Bassanese cerca calciatori al fine di completare l’organico della formazione Giovanissimi ELITE
Società vicentina cerca portieri per categoria Allievi regionali e provinciali

I

Infortunio: è andato bene l’intervento a cui è stato sottoposto oggi, all’Ospedale di Padova il giocatore dell’Armistizio Esedra Don Bosco, Niccolò Agostini.  Il ragazzo in un infortunio di gioco riportato nella gara amichevole disputata sabato dalla sua squadra contro i coetanei dell’Arcella ha riportato un gravissimo trauma cranico che ha fatto temere addirittura per la sua vita. Il giocatore è stato colpito alla fronte da una ginocchiata del tutto involontaria di un avversario (Niccolò aveva giocato con l’Arcella fino allo scorso anno quindi giocava con i suoi vecchi compagni) ed è svenuto. Per qualche attimo è sembrato che il giocatore non respirasse: per fortuna ad assistere alla gara c’era in tribuna il medico sportivo dell’Armistizio che era accompagnato da un medico rianimatore dell’Ospedale suo collega. I due sono accorsi immediatamente in campo ed hanno posto in essere le terapie necessarie a far riprendere la respirazione e il battito cardiaco al ragazzo, esanime al suolo. Senza di loro difficile immaginare cosa sarebbe potuto succedere. Dopo che il giocatore si è ripreso ha avuto anche alcune crisi epilettiche.  E’ intervenuta rapidamente anche l’Ambulanza che ha trasportato il ragazzo al nosocomio patavino. Agostini è stato ricoverato e gli sono state riscontrate fratture alle ossa frontali e trauma cranico.

I giocatori, l’allenatore Fabio Casarotto (ex Camisano) e gli spettatori (tra cui i genitori del giovane ) sono rimasti ovviamente molto scossi dalla gravità dell’infortunio. E la gara è stata sospesa. Oggi il giocatore è stata operato e l’intervento è durato sette ore (!!!) : gli è stata posta una placca al titanio per risolvere il problema alla fronte. L’intervento è perfettamente riuscito e i medici hanno tranquillizzato familiari e amici sulla piena ripresa del giocatore, anche dal punto di vista sportivo. (dall’ultima edizione di ieri)

L

 

Liste dei giocatori: Abbiamo ripreso ad aggiornare le schede dei giocatori, con le formazioni di Eccellenza: questa la lista del Camisano http://www.calciovicentino.it/list/camisano/ Le schede con le foto aggiornate riportano tutte le squadre in cui ogni giocatore ha giocato, con le presenze e le reti realizzate.

 

M

Marola: Il  Marola non ha comunicato il nome del nuovo allenatore dopo le dimissioni di Carta.  Il vicepresidente Casarotto ha dichiarato di non voler più occuparsi della prima squadra (lasciando capire tra le righe di non condividere la scelta di iscrivere la squadra al campionato di Promozione) e di voler seguire solo il settore giovanile, “che rappresenterà il futuro della società” . Per contro il presidente Bertuzzo non ha voluto rispondere alla domanda che gli abbiamo posto sul nuovo mister. Sappiamo solo che gli allenatori interpellati hanno declinato l’invito. Domenica qualcuno dovrà andare in panchina e così lo scopriremo dai tabellini chi sarà il nuovo mister. Questione di scelte. Anche quella di non rispondere alle domande dei giornalisti.

P

Presentazioni: Sabato c’è stata la presentazione del Valli di cui contiamo di parlarvi nei prossimi giorni. Venerdì è in programma quella del Valdagno. Presto dovrebbe essere fatta quella del Cartigliano.

Finora abbiamo pubblicato i servizi sulle presentazioni del  Valdalpone (1),  dell’Euganea Rovolon (2), della Bss (Boca San Stefano, 3), della Pedezzi (4) del Bassan Team (5) dell’Altair (6) del Novoledo (7), del Thiene (8) e del San Vito Cà Trenta (9), dell’Alta Valle del Chiampo (10), del Telemar (11), del Trissino (12) del New Team (13) del San Vitale (15) del Dueville(14) del Santa Croce (16),  della Junior Monticello (17), del Galliera (18) del Chiampo (19) , dell’Azzurra Maglio (20), del Santomio (21), del Real San Zeno (22), delle Alte (23), del Montecchio Precalcino (24) del Lonigo (25), del Malo (26) del Camisano (27), del Berton Bolzano (28), del Maddalene (29), del Monteviale (30), del Lakota (31) del Tezze sul Brenta (32), dell’Academy Plateola (33), del Monte di Malo (34), della Nova Gens (35), del Transvector (36)  del Rampazzo (37), del Lugo (38), del Giavenale (39), del Montecchio San Pietro (40), del Sette Mulini (41), del Toniolo (42), dell’Orsiana (43), del San Pietro di Rosà (44), del Cornedo (45), del Brogliano(46), del Concordia (47)  del Sovizzo (48) del Sant’Eusebio (49), della Juventina Laghi (50), del Longa (51) dell’Union Olmo Creazzo (52), Montebello (53), Le Torri (54), Arcugnano (55), Fides (56)

S

San Vitale il centrocampista Giacomo Saccozza classe 1991,  ultime stagioni nel Sovizzo, nel Chiampo e nelle Alte, è stato tesserato dal San Vitale. Il giocatore lascia dunque la rubrica dei giocatori in cerca di squadra.

Con il fratello Thomas

Scarpa d’oro: Inizieremo da domenica,  con la conferma dell’inizio dei campionati,  il nostro tour nei campi per consegnare scarpa d’oro e trofei ai migliori cannonieri di tutti i gironi con formazioni vicentine.  Consegneremo i trofei a questi giocatori:  Intanto ci sono state segnalate alcune modifiche e dopo attente verifiche abbiamo riscontrato che effettivamente nei gironi C ed F di seconda categoria sono in testa rispettivamente Pavan del Brendola e Dalla Riva del Thiene.

Scarpa d’oro:  Steven Sinaj  (San Giovanni Ilarione, ora al Trissino)
Eccellenza: Viola (Camisano ora alla Villafranchese) e Guccione (Montecchio ora al Bassano) hanno realizzato 8 reti
Promozione:  Munarini (Schio ora al Bassano) e Miloradovic (Cornedo ) hanno realizzato 12 reti
Prima  Categoria B: Sinaj  (San Giovanni Ilarione ora al Trissino) 14 reti
Prima Categoria C: Battaglin (Pedemontana) 13 reti
Prima Categoria F: Gheno (Eurocalcio) 8 reti
Seconda Categoria C: Pavan (Brendola) 17 reti
Seconda Categoria E: Dal Lago  (Junior Monticello) e Marangoni (Telemar)  13 reti
Seconda Categoria F: Dalla Riva (Thiene) 18 reti
Seconda Categoria G: Venturin (Nove) 11 reti
Seconda Categoria M: Fongaro(Spes Poiana ) 10 reti
Terza Categoria Vicenza: Bellotto (Motta ora alla Pedezzi) e El  Mannoui (Breganze) 11 reti
Terza Categoria Bassano: Seganfreddo (Longa) 12 reti

Inoltre visto che Steven Sinaj non potrà giocare la prima partita perché squalificato, soprassediamo dalla premiazione del giocatore  nella gara  Rivereel- Trissino e rinviamo la consegna alla prima gara casalinga della squadra di Sinaj (alla quarta giornata in occasione di Trissino – Eurocalcio e in quell’occasione procederemo anche a premiare il giocatore Gheno dell’Eurocalcio. Domenica pertanto andremo a Bolzano Vicentino per  la gara Berton – Pedemontana e per la consegna al giocatore Battaglin del Trofeo che gli compete per aver vinto la classifica dei marcatori del girone C di Prima categoria.

Schio: La stagione 2020-2021 vede in campo il centrocampista Luca Dal Dosso.  Originario di Costabissara, il calciatore inizia a giocare nella squadra del suo paese. Dopo pochi anni, passa al Vicenza dove segue tutto il settore giovanile fino alla Prima Squadra, allenandosi con il gruppo per un’intera stagione e facendo alcune panchine. Arrivano successivamente Montebelluna in serie D, Mestre in Eccellenza, Este in D e Bassano.

Classe 1998, Dal Dosso ora si mette a totale disposizione del tecnico Davide Zenorini con la voglia di dare il proprio contributo in allenamento e in partita.
«Conoscevo già l’ambiente Schio e anche il Mister, è stato il mio allenatore nella Primavera biancorossa. Mi sono sempre trovato bene con lui e mi piacciono molto le sue idee. Qui ho trovato una squadra super competitiva e molto forte. Speriamo di poter fare un bel campionato e toglierci belle soddisfazioni».

Il suo sogno? «Fare bene e andare più avanti possibile provando a non porsi dei limiti, ma cercando di crescere sempre di più».

Spadafora:  sulla riapertura degli Stadi delle serie Nazionali: “Dare date, in questo momento, è errato. Dobbiamo vedere, tra due settimane, quali sono i dati dei contagi dopo la riapertura delle scuole. Soltanto dopo possiamo aprire ad una riflessione seria. Il mio auspicio, come Ministro dello Sport è che i tifosi tornino allo stadio, tutti noi siamo interessati a questo. Abbiamo tenuto rigore, quando ce n’è stato bisogno ed è grazie a questo che riusciamo a ripartire con il campionato a breve. Non mi lancio su parziali riaperture. Vediamo come vanno i contagi dopo la scuola, poi ragioniamo con il CTS e la Lega Serie A”

U

Union Feltre: Talla Souare Un leone africano all’Union Feltre! Nato a Thiaroye nei pressi di Dakar in Senegal il 18 novembre 1997, tesserato per il Potenza nella scorsa stagione, Talla arriva a Feltre per mettere a disposizione la sua velocità e tecnica sopraffina per la nostra compagine. Atleta giovane ma con esperienze importanti al sud Italia in serie D e in serie C. Con questo tassello si completa la batteria dei 10 giocatori over che come di consueto la Società mette a disposizione di Mister Andreolla e dello staff tecnico. Talla sarà utilizzabile in partite ufficiali appena completato l’iter per il tesseramento.

V

Vicenza: Ecco il calendario del Vicenza per le prime due giornate: a Venezia il 26 settembre alle 16; al Menti con il Pordenone il 3 ottobre alle 16.15. Si rimane in attesa di sapere se sarà ammesso il pubblico.

 

Recapiti del sito:info@calciovicentino.it
Telefono e Whatsapp 335 7150047
Facebook / calcio vicentino

Sull'Autore

Federico Formisano