Presentazioni Promozione

Presentazioni (18): Il Cornedo punta a migliorare la partenza

Scritto da Federico Formisano

Si è svolta venerdì 12, presso il campo sportivo di Cornedo la presentazione ufficiale della Virtus che andrà ad affrontare il campionato 2019/20.
Per l’amministrazione comunale era presente il Sindaco Francesco Lanaro e il vicesindaco Angelo Frigo.  Presente invece tutta la componente societaria e anche molti genitori e sostenitori della squadra che non hanno voluto mancare al vernissage della società. I ruoli societari vedono alla presidenza il riconfermato Davide Cornale con il vicepresidente Maurizio Zamperetti, il Segretario Francesco Pretto, il resposanbile del settore giovanile Tiziano Storti, i dirigenti Lionello Olivieri, Giuliano Savegnago, Ugo Cracco, Max Giron, Giorgio Nervo, Giuliano Lucato e Stefano Bertuso

Dopo il saluto del presidente Davide Cornale si è entrati nel vivo della manifestazione con la presentazione, da parte del direttore sportivo Davide Santagiuliana  dei nuovi  giocatori iniziando dal portiere  Fortune Okey Duru del 2001, che viene dall’Arzignano, dai difensori Elia Faccin, classe 2001, 10 partite in Promozione con il Chiampo, e  Alberto Bevilacqua (92 dal Montecchio), dal centrocampista Edoardo Faccio (2001 dall’Arzignano), in attacco Nikola Petrovic (1995, arrivato dal Tezze).  L’ultima sorpresa è stata annunciata durante la serata: dovrebbe iniziare la preparazione con i gialloblu Niccolò Amici, un forte esterno del 2000, che ha giocato nelle giovanili del Vicenza e che lo scorso anno è stato tesserato dal Chievo, disputando con i gialloblu veronesi il campionato Primavera. Il ds Santagiuliana non ha potuto dare ancora per scontata la notizia perché il Chievo per qualche giorno potrebbe ancora presentare una proposta di contratto al giocatore confermandolo così nei ranghi della squadra o girandolo ad altra formazione. Inoltre sono arrivati anche il difensore del 2002 Marco Ferrari dall’Arzignano e il centrocampista del 2002 Davide Albanello dal Valdagno.

Bevilacqua e Faccin

Edoardo Faccio

Petrovic e Santagiuliana

Il ds ha sottolineato la giovane età del gruppo che si è ulteriormente abbassata con l’inserimento dagli Juniores di Scalise, Ferrari, Albanello, Lappo e Lesca, oltre ai giovani arrivati dall’Arzignano e non solo.

Niccolò Amici

L’obiettivo , hanno detto il presidente e il Ds è quello di migliorare se possibile la già ottima posizione di classifica della squadra che lo scorso campionato ha ottenuto un quarto posto di grande prestigio con 21 risultati utili consecutivi nella seconda parte del campionato.

Se possibile – ha detto Santagiuliana – vorremmo cercare di trovare una maggior regolarità, con una partenza migliore di quella degli ultimi campionati, mantenendo però la condizione fino alla fine della stagione

Non fanno più parte della Virtus: Giovanni Deganello che è passato al Malo,  Marco Andretti,  Harrison Nwanyanwu e Nicolò Panarotto, che hanno seguito al Chiampo mister Rezzadore , Marco Finetti, Andrea Baldo e Ingmar Maddalena.

Successivamente è stato presentato lo  Staff formato dal Mister Claudio Clementi, dal preparatore  Atletico Andrea Candia, dal  preparatore dei portieri Matteo Vivian, e dal vice allenatore Giorgio  Zanuso;  Dal massaggiatore Zaffari Mario e dalla fisioterapista Chiara Danieli . Zaffari è l’ex massaggiatore dell’Arzignano che ha dovuto lasciare dopo la promozione in Serie C, persona molto conosciuta nella zona e molto abile nella sua opera.

La rosa:  portieri: Fortune Dure (2001 dall’Arzignano), Damiano Pilan (97),  Giacomo Reniero (2000), Andrea Scalise (2001 dagli Juniores); difensori:   Alberto Bevilacqua (92 dal Montecchio), Edoardo Faccio (2001 dall’Arzignano), Marco Ferrari (2002 ),  Alberto Fongaro (95), Alberto Masiero (97), Francesco Simionato (2000),    Andrea Zancan (89), centrocampisti: Davide Albanello (2002 ), Augustine Asiamah (90), Gianluca Bernar (99), (98), Alessandro Diquigiovanni (2001), Elia Faccin (2001 dal Chiampo), Manuel Lappo (2001 dagli Juniores), Marco Lesca (2000 dagli Juniores) Umberto Lovato (95), Alex Mettifogo (2000), Francesco Visonà (93), attaccanti: Nicolò Amici (2000 dal Chievo), Gymah Enoch (99),  Stefan Miloradovic (96), Nikola Petrovic (95 dal Tezze)

.

 

Sull'Autore

Federico Formisano