EVIDENZA

News pomeridiane: il Malo si ferma, anche Rigoni positivo !

Scritto da Federico Formisano

B

Bollettino Covid: altri 36.176 positivi Attualmente positivi: 777.176 Deceduti: 48.569  (+689) Dimessi/Guariti: 520.022 (+21.035) Ricoverati: 37.705 di cui in Terapia Intensiva: 3.748 (+36) Tamponi: 19.962.604 (+231.677) Totale casi: 1.345.767 (+37.242)

L’incremento dei casi c’è ma è contenuto  pur in presenza di un elevato numero di tamponi processati.   l’incremento delle terapi intensive è tra i più bassi dell’ultimo periodo (solo 36) . Il numero dei morti rimane molto elevato.

G

Giocatori positivi: Il Cagliari ha comunicato che gli ultimi controlli sanitari effettuati hanno evidenziato la positività al Covid-19 di Diego Godín: il calciatore, rientrato nella giornata di ieri dagli impegni con la Nazionale uruguaiana, non è entrato in contatto con i componenti del gruppo squadra ed è stato prontamente isolato come previsto dalle direttive federali e ministeriali. Il test al quale è stato sottoposto Nahitan Nández, anche lui ritornato ieri dall’Uruguay, è risultato negativo. Un nuovo caso di positività al Covid tra i calciatori del Napoli. Dopo Elseid Hysaj, che sta osservando il periodo di quarantena in Albania dopo aver contratto il virus mentre era in ritiro con la propria nazionale, Rino Gattuso dovrà fare i conti anche con la positività di Amir Rrahmani. Anche Luis Felipe della Lazio è tra i positivi.

M

Malo: Il presidente del Malo Alessandro Bonato,  chiarisce la posizione della società in merito  al pensiero che in questi ultimi giorni sta perversando negli animi di molte famiglie nerostellate: allenamento individuale SI o NO.  La nostra ‘mission’ di promuovere i valori socio-educativi dello sport risulta impossibile in questo contesto e a nostro malgrado ci porta a mantenere sospese tutte le attività sportive fino a data da stabilirsi . Una decisione dura e difficile che, seppur penalizzi i nostri obbiettivi, vuole esprimere la massima responsabilità e attenzione nei confronti dei preziosi collaboratori sportivi e di tutti i tesserati.

il presidente Bonato e mister Brazzale

Ci siamo confrontati in questi giorni con tutto lo staff tecnico condividendo la decisione di preservare ulteriori rischi, sia ai calciatori che alle loro famiglie. Siamo tutti frementi di re-iniziare sul campo la nostra attività ma sulla bilancia delle ‘opportunità e minacce’ …. è doveroso ora riconoscere il maggiore peso ai rischi che correrebbero tutte le nostre famiglie se i nostri ragazzi e bambini si recano nell’impianto sportivo. Siamo tutti consapevoli che  l’allenamento cosiddetto ‘individuale’ non è di facile realizzazione e quanto sarebbe difficile il suo controllo, specie per i nostri giocatori più giovani. Gli allenatori, con i quali la società è in continuo contatto, sono dapprima splendide persone che sanno tenere forti i legami con i propri giocatori ed aiutarli in questo cammino. Pertanto questo è il messaggio che rivolgo ai nostri giocatori e alle rispettive famiglie , nella certezza che saremo pronti a ripartire non appena il ‘peso’ delle minacce sarà meno. Al momento , vogliamoci bene e poi ritorneremo presto a far parlare del nostro calcio, quello giocato !

Il Malo nella serata di presentazione

Minato:  La Marosticense si congratula con  Marco Minato per la sua laurea triennale in Scienze Motorie. “E adesso subito all’opera in campo!” – è l’invito per il neo dottore.  Ci uniamo alle congratulazioni a Marco.

Montecchio San Pietro: il presidente del San Pietro Roberto Faccin comunica che  prosegue lo stop dell’attività: Purtroppo la situazione non è migliorata ma anzi siamo in una fase molto acuta dei contagi. Pertanto continua il periodo di stop delle attività a data da destinarsi. Dobbiamo essere molto pazienti e rispettosi delle regole, se tutti ci comportiamo in modo corretto fra non molto ci ritroveremo a giocare e divertirci tutti insieme. Sicuramente sarete informati in caso di cambiamenti o novità da parte della Federazione.

R

Rinvii: Prato-Ghivizzano (D), Siena-Grassina (E), Puteolana-Altamura e Gravina-Fasano (H) sono state rinviate a data da destinarsi per l’accertata positività al Covid-19 di un componente del gruppo squadra.

 

S

Serie D:  c’è anche l’Arzignano nei recuperi del 29 novembre. Il 6 dicembre si riprende con la stagione regolare.  Il Dipartimento Interregionale, salvo ulteriori e diversi provvedimenti che dovessero rendersi necessari, ha fissato la data del 6 dicembre per la ripresa regolare del Campionato con le partite della 7^ giornata (la 9^ per i gironi A e C) che avrebbero dovuto disputarsi lo scorso 8 novembre. Priorità quindi ai recuperi ancora da giocare calendarizzati per il prossimo 29 novembre. I recuperi ancora non programmati si disputeranno dopo il 6 dicembre.   Il programma dei recuperi del 29 novembre

Girone A: (4^, 6^, 7^ e 8^ giornata) Castellanzese-Casale, Lavagnese-Legnano, Varese-Folgore Caratese, Derthona-Fossano, Arconatese-Borgosesia, Caronnese-Imperia, Chieri-Gozzano
Girone B: (3^ e 6^) Caravaggio-Crema, Pontisola-Seregno
Girone C: (6^ e 7^) Union Feltre-Arzignano, Chions-Manzanese

Girone D: (4^ e 6^) Real Forte Querceta-Lentigione, Corticella-Seravezza, Fiorenzuola-Forlì, Rimini-Aglianese, Sammaurese-Marignanese
Girone E: (3^, 5^ e 6^) Follonica Gavorrano-Aquila Montevarchi, Grassina-Sinalunghese, Pianese-Montespaccato, S. Donato Tavarnelle-Scandicci, Sangiovannese-Siena, Tiferno Lerchi-Ostiamare
Girone F: (5^ e 6^) Aprilia-Vastese, Rieti-Porto S. Elpidio, Cynthialbalonga-Campobasso
Girone G: (5^ e 6^) Lanusei-Latina, Muravera-Giugliano, Nocerina-Nola, Vis Artena-Sassari Latte Dolce, Team Nuova Florida-Insieme Formia
Girone H: (5^) Casarano-Taranto, Gravina-Fasano, Real Aversa-Nardò
Girone I: (6^) Troina-Castrovillari

V

Vicenza: Rigoni positivo, Jallow e Barlocco negativizzati!

La società LR Vicenza comunica che dai tamponi molecolari effettuati ieri pomeriggio, nell’ambito dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al COVID-19 del calciatore Luca Rigoni che si aggiunge ai casi comunicati in precedenza. Il calciatore si trova in isolamento domiciliare, mentre il restante gruppo squadra si sottoporrà a nuovo tampone nella giornata di domani e gli allenamenti si svolgeranno in forma individuale, senza l’utilizzo di ambienti comuni. Sono inoltre stati sottoposti a tampone Luca Barlocco, Pietro Beruatto, Matteo Bruscagin, Stefano Giacomelli, Lamin Jallow ed Emanuele Padella. I calciatori Luca Barlocco e Lamin Jallow sono risultati negativi e si sottoporranno dunque alle visite di idoneità per tornare ad allenarsi con il gruppo, mentre gli altri tesserati risultano tuttora positivi e ripeteranno il test nei prossimi giorni, rimanendo nel frattempo in isolamento domiciliare.

Barlocco negativizzato

Al momento il Vicenza ha tra i positivi Grandi, Bruscagin, Beruatto, Padella, Bizzotto, Cappelletti, Pontisso, Rigoni, Giacomelli, mentre Zonta, Barlocco e Jallow possono tornare ad allenarsi con il gruppo.

Sull'Autore

Federico Formisano