Eccellenza

Eccellenza: in tante possono ancora vincere

Scritto da Federico Formisano

Eccellenza: equilibrio ed incertezza fino alla fine 

Classifica (dopo 6 giornate) : Camisano, Valgatara 10, Vigasio 9,  Montecchio 8, Villafranca 8, Arcella 8, San Martino 6, Bassano 5, Schio 2.

Arcella,  Bassano, San Martino, Schio, Valgatara e Villafranca una gara in meno

Gare da disputare

Prossimo turno:

Arcella- Schio
Camisano- Villafranca
Valgatara- Bassano
Vigasio- San Martino

Riposa Montecchio

Ottava giornata

Bassano- Arcella
Schio- Camisano
Valgatara- Montecchio
Villafranca- San Martino

Riposa Vigasio

Nona giornata

Arcella- Valgatara
Montecchio- Schio
San Martino – Bassano
Vigasio- Villafranca

E’ sicuramente un campionato combattuto ed equilibrato. E conti alla mano che possono ancora vincere tutte le squadre in lizza.  Non lo Schio (finora solo 2 punti con i pareggi con Villafranca e Valgatara) ma può farcela il Camisano che è in testa alla graduatoria e deve giocare con Villafranca e Schio ma deve riposare l’ultima giornata.

Può farcela il Montecchio che dopo due sconfitte consecutive non potrà fare punti nemmeno domenica prossima rimanendo a riposo e dovrà fare risultato contro Valgatara e Schio per arrivare a 14 punti che teoricamente potrebbero anche bastare a patto che le altre squadre mettano nel conto tanti pareggi.

Ma a conti fatti può farcella anche il Bassano ovviamente alla sola condizione di vincere tutte e tre le gare che restano da giocare tra cui anche la partita di domenica prossima con il Valgatara  e di giungere alla soglia dei 14 punti.  Con una vittoria contro il Valgatara i giallorossi salirebbero a quota 8 e dovrebbero poi rimontare i due punti che ancora mancano in virtù delle vittorie su Arcella e San Martino  e di almeno un pareggio dei veronesi nelle gare con Montecchio e Arcella. Per recuperare nei confronti del Camisano che ha 5 punti in più il Bassano dovrebbe fare affidamento sul turno di riposo e su un almeno un pareggio nelle due gare che rimangono da giocare con Villafranca e Schio.

E così via nei confronti delle altre che attualmente sono davanti: il  Vigasio (che ha 4 punti in più ma il turno di riposo da fare che dovrebbe pareggiare almeno una delle due gare con San Martino e Villafranca) il Montecchio che resterà fermo nella prossima gara e che gioca poi con Valgatara e Schio, il Villafranca che dovrebbe pareggiare almeno due delle gare con Camisano, San Martino e Vigasio, l’Arcella che parimenti non dovrebbe vincere tutte e tre le partite con Schio, Bassano e Valgatara.

Infine con il San Martino che ha un solo punto in più e che giocherà con Vigasio, Villafranca e Schio.

 

Sull'Autore

Federico Formisano