Promozione

Nel Derby fra fratelli, prevale il Bernardelle del Longare, Rivereel alla quarta sconfitta

Scritto da Sergio Barolo

SITLAND RIVEREEL- LONGARE 0-1

76′ Bernardelle (L)

Rivereel: Beltrame, Bernardelle GL (Marini dal 70′), Scotton, Corso (Faggionato dal 75′), Moore, Palin; Maistrello, Basso, Petronjevic (Feltrin dal 60′), Lunardi A. (Lunardi M dal 80), Bertoletti (Alberti dal 60′); allenatore Faedo

Longare: Coppo, Ghiotto, Pozza, Faccio, Gal, Costa; Bernardelle F. Balsemin, Busatta, Meneghetti (Cappello dal 75), Corezzola; allenatore Spollon

Al comunale di ALBETTONE va in scena un derby, quello tra vicini di casa, quello che non si vorrebbe mai perdere, quello che in caso di sconfitta lascia più amaro in bocca del solito, quello che vede un derby in casa tra i 2 fratelli Bernardelle  (e a proposito, in bocca al lupo al loro papà che ora sta bene), quello che è stato deciso da uno dei 2 fratelli, stavolta quello del LONGARE.

Alla fine la vittoria è andata a chi ha avuto più fame, più voglia, più concretezza e più freddezza sotto rete, ora LONGARE si porta nelle zone nobili della classifica, per RIVEREEL alla 4 sconfitta consecutiva qualcosa da rivedere in fretta.

Prima occasione per ospiti al 9′, il calcio di punizione di BUSATTA sulla barriera.Al 12′ LUNARDI dalla 3/4 sino in area, sx ad uscire di un paio di metri e subito dopo la punizione di CORSO in area, ma la testa di BERNARDELLE è troppo centrale. La più ghiotta occasione per i locali capita al 24′ sui piedi di PETRONIJEVIC, rasoterra dalla dx e palo pieno, poi respinge un difensore ospite, e poi ancora BASSO da fuori, troppo debole la conclusione. Al 34′ Erroraccio della difesa del RIVEREEL, BUSATTA si presenta davanti a BELTRAME che fa una paratona ,mettendo in angolo.E il duello si ripete subito dopo, con BUSATTA su punizione a sfiorare il palo dove però il n’ 1 RIVEREEL diceva presente

Altra grande occasione per i locali, MAISTRELLO lancia solitario verso la porta BERTOLETTI che appena entrato in area calcia un sx in bocca al portiere COPPO… INCREDIBILE. Parte opposta e BUSATTA a colpo sicuro trova sulla linea di porta a salvare il difensore PALIN.
Il primo tempo si chiude sullo 0-0
Si riparte con la punizione RIVEREEL di BASSO che termina dolce tra le braccia di COPPO.
Al 10′ arriva un cross in area LONGARE, BERTOLETTI solo davanti al portiere, e pensando di essere in fuorigioco, non calcia in porta.. INCREDIBILE.
MENEGHETTI per il LONGARE al 14′ si fa tutta la difesa del RIVEREEL ma non riesce mai a trovare il momento della conclusione, passa qualche minuto e  BERNARDELLE(LONGARE) di testa, quasi gol ma ancora una volta PALIN ribatte dalla linea di porta.

Il gol partita al 31′ quando BUSATTA ruba palla sulla fascia sx, vede a centro area BERNARDELLE, cross perfetto con palla che chiede solo di essere messa in rete di testa, ed il numero 7 del LONGARE esegue perfettamente.

Al 37′ reazione della squadra di casa con una botta di MAISTRELLO dal limite, superbo COPPO che con la punta delle dita mette in angolo. Ci provano ancora per il RIVEREEL prima BASSO e poi FAGGIONATO, ma il risultato non cambia e dopo 5′ di recupero il LONGARE può festeggiare.

Per il RIVEREEL sarà sicuramente una settimana difficile, la crisi è aperta, in discussione un po’ tutti, dirigenti compresi.

Sull'Autore

Sergio Barolo